Vai al contenuto


Toggle shoutbox Shoutbox

Acchiappa Me... : (02 November 2017 - 12:26 PM)
i soldi di una donazione, ci scommetto, come mai li rivuole indietro. Che Pezzente questo!
Acchiappa Mo... : (29 October 2017 - 05:11 PM)
Si è morto il forum, adesso tocca a te, questione di giorni :shrug:
Acchiappa Mo... : (29 October 2017 - 05:10 PM)
sei tu il morto di fame se nn ti dimentichi di 5 euro, anche lui, si, ma tu dippiù!
solidsnake : (28 October 2017 - 09:20 PM)
MORTO DE FAME....
solidsnake : (28 October 2017 - 09:20 PM)
PASSANO GLI ANNI MA NON MI DIMENTICO...
solidsnake : (28 October 2017 - 09:20 PM)
MORS.. MI DEVI 5 EURO
solidsnake : (28 October 2017 - 09:19 PM)
SBAGLIO O è MORTO IL FORUM???
solidsnake : (28 October 2017 - 09:19 PM)
BUONASERA
Acchiappa Mo... : (14 September 2017 - 05:16 PM)
zitto tu Ringhio!
ring2 : (13 September 2017 - 01:13 PM)
ne sono convinto.
Acchiappa Mo... : (12 September 2017 - 09:55 AM)
Buongiorno Visitatore - Io sono il più figo di tutti qui, se hai domande da fare “…a esposizione”
mmorsetti : (25 July 2017 - 05:45 PM)
Scendo Maletta e la Piscio! A frappè!
PaRaDoX : (14 July 2017 - 02:36 AM)
--
PaRaDoX : (14 July 2017 - 02:29 AM)
----------
Aieie Brazo : (08 July 2017 - 12:29 AM)
Ciao! Malattia ;)
Maletta : (07 July 2017 - 08:25 PM)
This shout is hidden because you have chosen to ignore that user. View the shout
Acchiappa Mo... : (03 July 2017 - 03:08 AM)
:(
claclo62 : (02 July 2017 - 10:10 AM)
non vali neppure altre risposte
Acchiappa Mo... : (02 July 2017 - 05:13 AM)
:folle: te sei il tutto invece :E
claclo62 : (01 July 2017 - 09:01 PM)
non ti rispondo perche' sei il nulla 

Foto

Io credo che una bambina di 10 anni che posa nuda per la copertina di un disco sappia bene quello che sta facendo. Sarà anche piccola, ma non è certo


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 84 risposte

#1 TILTaccitua Sciacquone

TILTaccitua

    ยกใหญŭ

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 22718 Messaggi:

Inviato 28 June 2017 - 17:58

“Io credo che una bambina di 10 anni che posa nuda per la copertina di un disco sappia bene quello che sta facendo. Sarà anche piccola, ma non è certo idiota.

 

Che poi io accetterei anche chi fa fantasie erotiche sui bambini

 

Certo, preferirei che mio figlio lavorasse al CERN come fisico delle particelle, ma se deve fare l'operatore di call center, allora anche la prostituzione (legale, lo ripeto) non sarebbe peggio.”
      mmorselli

 

http://www.repubblic...a-pedofili.html

 

Nell'inferno dei bordelli cambogiani
dove i bambini sono venduti per 10 dollari

dal nostro inviato PIETRO DEL RE

 

este_13183447_00450.jpg

PHNOM PENH - "La vuoi una bambina di dieci anni? O preferisci il mio fratellino, che di anni ne ha otto?".

Assieme alla marijuana e all'anfetamina, questo offrono i papponi agli occidentali che scendono negli alberghi da due soldi attorno al lago Bung Kak di Phnom Penh. Anche l'autista di tuk-tuk propone creature di cui abusare: "Conosco un bordello pieno di ragazzine. Costano care, però. Almeno venti dollari".

Che la Cambogia sia ancora un paradiso per pedofili lo dimostrano anche le statistiche: una bambina su quaranta viene venduta ai bordelli, alcune di queste hanno appena 5 anni. Almeno un terzo delle prostitute cambogiane è minorenne. "Eppure, qualcosa sta cambiando", dice Bruno Maltoni dell'Organizzazione mondiale per le migrazioni, direttore di un progetto finanziato dalla Cooperazione italiana contro il traffico di minori a scopo sessuale in Cambogia.

Negli ultimi anni, Maltoni ha addestrato la polizia cambogiana a riconoscere i segni di abuso, a interrogare vittime e carnefici, a compiere perquisizioni. "Il governo ha deciso di affrontare il problema - spiega Maltoni - ma c'è ancora molto da fare, soprattutto a livello giudiziario. Una volta arrestati, è difficile che i pedofili siano giudicati e condannati".

Anche la cronaca recente sembra avvalorare l'ipotesi che le autorità abbiamo finalmente cominciato a combattere il fenomeno. La settimana scorsa, in una pensioncina della capitale sono stati arrestati due tedeschi che stavano girando un video mentre stupravano un minore. Due giorni fa, sulla spiaggia di Sihanoukville, nel sud del paese, la polizia ha fermato un francese, anche lui colto in flagrante, che stava violentando un ragazzino di strada. E ieri, infine, in galera è finita una coppia di cambogiani che aveva venduto la verginità della loro bimba di undici anni.

Gli orchi sono spesso europei, australiani o statunitensi. Ma ci sono altri mostri, più insidiosi, perché si confondono tra i cambogiani, quindi più difficili da intercettare. Sono quei pedofili, numerosissimi, che arrivano da Taipei, Hong-Kong, Pechino. "Ci sono cinesi che festeggiano la firma d'un contratto comprandosi una vergine cambogiana, perché credono che deflorarla li ringiovanisca e perché temono che con una prostituta potrebbero beccarsi l'Hiv", spiega Seyla Semleamp dell'ong Aple (Action pour les enfants).

"Il problema è che spesso sono le famiglie stesse a fornire loro le bimbe". Bimbe che, quando tornano a casa dopo aver trascorso un paio di notti con il loro stupratore, sono prese a sassate dagli uomini del villaggio, perché considerate srey kouc, anime rotte.
"Perciò, dopo che una madre ha venduto la verginità di una bimba di 10 anni per 500 dollari, la piccola finisce in un bordello".

Secondo Rithy Pech dell'organizzazione Riverkids da quando le autorità hanno cominciato, sia pure blandamente, a reprimere la prostituzione infantile, i prosseneti hanno cambiato le regole del loro commercio. Se una volta le baby-prostitute le trovavi nei quartieri a luci rosse, negli alberghetti e nei bordelli, oggi bisogna andare nei centri di karaoke e nelle sale di massaggi. L'abominio è forse più occultato di una volta, ma non meno diffuso.

Fino a un paio d'anni fa, per esempio, al famigerato "Km 11", un miserabile borghetto a undici chilometri dal centro, per pochi dollari le madri offrivano i loro piccoli sul portone di casa. Oggi, continuano a farlo, ma più di nascosto. "C'è poi un altro sistema per aggirare i controlli", aggiunge Pech. "La mamasan (la ruffiana, ndr) dà al bimbo un cellulare con una ricarica di 10 dollari. E lei va in giro con l'album fotografico della sua scuderia di piccoli schiavi da mostrare al cliente. All'ultimo minuto, chiamerà il prescelto per dirgli dove recarsi".

Il centro che Pech dirige in uno slum della capitale offre assistenza sanitaria, educazione, ma anche un piatto di riso a bambini di strada, la maggior parte dei quali ha subito violenza sessuale. Sono circa trecento, inzeppati in stanzette senza finestre, ma finalmente sorridenti, perché al riparo dai soprusi. "Quelli che vede sono tutti potenziali schiavi sessuali", dice Pech. Quanti di loro lo sono già stati? "Almeno la metà".

Il direttore del centro ci fa conoscere Chenda, una timida tredicenne che è stata ripetutamente violentata dallo zio e che qui studia l'inglese. È difficile che le ragazze come Chenda raccontino il calvario che hanno subito. "Improvvisamente, magari dopo sei mesi che sono da noi, parlano e si liberano del peso che le opprime", spiega Pech.

Come Maltoni e Pech, anche la parigina Françoise Bricout dell'ong La Goutte d'Eau appartiene a quella falange di operatori umanitari che portano sollievo alle piccole vittime del vizio. A Neak Leung, un paesino sulle sponde del Mekong, Françoise coordina un centro con circa duecentottanta bimbi, molti dei quali strappati dai bordelli dove lavoravano da anni, e che adesso cercano di trovare una ragione per continuare a vivere.

Prima di approdarvi, nessuno di loro era mai stato a scuola. Qui viene loro insegnato un mestiere (di meccanico, sarta, barbiere o falegname), per far sì che un giorno sia possibile reintegrarli nella società. Uno di loro si stringe stretto stretto a Françoise, quasi volesse proteggerla. È Sovannarith Sam, un sedicenne handicappato mentale, che fu ritrovato tra le immondizie di Battambang, nel nord del paese, quando di anni ne aveva 10. "Era stato stuprato, più volte. Lo si evinceva dal comportamento ossessivo che aveva con i suoi coetanei", dice Françoise.

"Di solito, i bambini non denunciano i loro padri dai quali sono stati violentati perché sanno che la polizia li arresterebbe e che la famiglia andrebbe in rovina e non avrebbe più di che mangiare". La nuova maledizione del porto di Sihanoukville è la yahma, così viene chiamata una micidiale metanfetamina fabbricata in Thailandia, di cui ne fa uso l'80 per cento delle lolite cambogiane. La vecchia, ma sempre attuale maledizione del luogo sono i pedofili occidentali, che qui guatano le loro prede sulla spiaggia.

Il 65 per cento di loro sono maschietti dagli 8 ai 15 anni. L'ong M'Lop Tapang, letteralmente Sotto l'albero, si occupa proprio dei cosiddetti beach children, bimbi di spiaggia. Il centro che visitiamo è coordinato dall'inglese Margharet Eno, che porta il vanto della hot-line da lei creata per smascherare ed eventualmente acciuffare i pedofili un attimo prima che questi compiano il loro scempio. Dice Margharet: "Alleniamo i bimbi a riconoscerli e a denunciarli quando li molestano. Insegniamo loro i trucchi, le strategie degli orchi. Addestriamo anche la vecchietta che vende bibite ai turisti o il pescatore che ripara la rete".

Grazie al numero verde (pubblicizzato su tutti i tuk-tuk della città così come nelle stanze d'albergo) in questo momento le prigioni di Sihanoukville ospitano sei pedofili. Il problema, spiega Margharet, è che il 95 per cento dei minori viene stuprato dai cambogiani. "E quelli, la polizia non li arresta quasi mai".

Degli oltre trecento bimbi che sono qui, uno su dieci è stato stuprato. Tutti sono a rischio, appena escono da qui. "Inoltre, spieghiamo loro quali sono i loro diritti e che, per esempio, anche la masturbazione o guardare altri fare sesso o farsi filmare mentre si fa sesso è un abuso", aggiunge Margharet.

"Per ricostruire l'autostima di questi piccoli, li facciamo recitare: in alcuni casi, il teatro può avere virtù terapeutiche". Chiediamo a Sylvia Sisowath, cugina del re Sihanouk e presidente dell'organizzazione Les enfants du sourire khmer, in quale misura lo sfacelo di alcune famiglie cambogiane, dove i genitori vendono la verginità delle loro bambine o i loro piccoli agli occidentali, sia imputabile al genocidio perpetrato dai khmer rossi, che tra il 1975 e il 1979 massacrarono un quinto della popolazione del paese.

È possibile che quella feroce dittatura, oltre ad aver falciato quasi due milioni di vite, abbia anche devastato le coscienze così in profondità da consentire tale abominio? "Certo, perché il regime di Pol Pot ha decimato il nostro popolo. A questa impressionante moria, si è aggiunto il dramma provocato dalle mine antiuomo che, in alcune regioni, da trent'anni continuano a uccidere una persona al giorno.

Oggi, tuttavia, c'è più attenzione per i diritti, o meglio, per la sicurezza dei bambini. Un paio d'anni fa, circolò la voce che i piccoli cambogiani venivano portati in Thailandia per l'esporto di organi. Il governo volle vederci chiaro. Da allora le cose stanno lentamente cambiando". Sarebbe bello poterle credere.


  • 0

Che poi io accetterei anche chi fa fantasie erotiche sui bambini

Io credo che una bambina di 10 anni che posa nuda per la copertina di un disco sappia bene quello che sta facendo. Sarà anche piccola, ma non è certo idiota.

Certo, preferirei che mio figlio lavorasse al CERN come fisico delle particelle, ma se deve fare l'operatore di call center, allora anche la prostituzione (legale, lo ripeto) non sarebbe peggio.


#2 TILTaccitua Sciacquone

TILTaccitua

    ยกใหญŭ

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 22718 Messaggi:

Inviato 28 June 2017 - 18:01

Finchè esisteranno i mmorselli, papponi e pederasti, queste anime innocenti saranno in pericolo.

 

Denunciamo questo schifo e questi vermi schifosi.


  • 0

Che poi io accetterei anche chi fa fantasie erotiche sui bambini

Io credo che una bambina di 10 anni che posa nuda per la copertina di un disco sappia bene quello che sta facendo. Sarà anche piccola, ma non è certo idiota.

Certo, preferirei che mio figlio lavorasse al CERN come fisico delle particelle, ma se deve fare l'operatore di call center, allora anche la prostituzione (legale, lo ripeto) non sarebbe peggio.


#3 mmorselli Sciacquone

mmorselli

    Soulless

  • Admin
  • 63511 Messaggi:

Inviato 28 June 2017 - 18:25

E' il contrario, finché ci saranno le persone scandalizzate perché una bambina occidentale tutelata dalla legge e dai genitori posa nuda per la copertina di un disco nessuno farà nulla per i bambini cambogiani, perché la cultura dello scandalo e dell'indignazione è la cultura del non fare, del già detto al posto del già fatto, dove vince il relativismo per cui "è tutto uguale, è tutto uno schifo" e di conseguenza il tutto non si può vincere e ci si può solo indignare. Anche tu del resto ti sarai convinto che postando qui questo articolo hai già fatto il tuo dovere, sei a posto. Non è così, non ti indignare, fai. La prossima volta che vai in Thailandia vai in un bordello di bambine, è pieno zeppo, ti basterà chiedere in giro dove trovarne uno, e a scelta tua spacca la faccia a tutti o denunciali alle autorità. Allora sì che potrai parlare, prima sei solo un cagasotto ipocrita che si indigna, ma non fa.
  • 0
“La fantascienza come Star Trek non è solo un buon divertimento, ma assolve anche uno scopo serio, che è quello di espandere l'immaginazione umana. Limitare la nostra attenzione a questioni terrestri equivarrebbe a fissare dei confini allo spirito umano.”
      Stephen Hawking

#4 TILTaccitua Sciacquone

TILTaccitua

    ยกใหญŭ

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 22718 Messaggi:

Inviato 28 June 2017 - 18:52

Pappone pedofilo.


  • 0

Che poi io accetterei anche chi fa fantasie erotiche sui bambini

Io credo che una bambina di 10 anni che posa nuda per la copertina di un disco sappia bene quello che sta facendo. Sarà anche piccola, ma non è certo idiota.

Certo, preferirei che mio figlio lavorasse al CERN come fisico delle particelle, ma se deve fare l'operatore di call center, allora anche la prostituzione (legale, lo ripeto) non sarebbe peggio.


#5 TILTaccitua Sciacquone

TILTaccitua

    ยกใหญŭ

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 22718 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 12:18

Vuoi aggiungere qualcosa a tua discolpa mmorselli?

 

Ti senti in colpa per le tue dichiarazioni?

 

Ti crea disagio l'aver affermato quelle cose?


  • 0

Che poi io accetterei anche chi fa fantasie erotiche sui bambini

Io credo che una bambina di 10 anni che posa nuda per la copertina di un disco sappia bene quello che sta facendo. Sarà anche piccola, ma non è certo idiota.

Certo, preferirei che mio figlio lavorasse al CERN come fisico delle particelle, ma se deve fare l'operatore di call center, allora anche la prostituzione (legale, lo ripeto) non sarebbe peggio.


#6 TILTaccitua Sciacquone

TILTaccitua

    ยกใหญŭ

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 22718 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 12:19

Perchè hai tentato di svicolare l'argomento?

 

Si sta parlando di te e delle tue dichiarazioni.

 

Se hai qualcosa da aggiungere, ne hai facoltà.


  • 0

Che poi io accetterei anche chi fa fantasie erotiche sui bambini

Io credo che una bambina di 10 anni che posa nuda per la copertina di un disco sappia bene quello che sta facendo. Sarà anche piccola, ma non è certo idiota.

Certo, preferirei che mio figlio lavorasse al CERN come fisico delle particelle, ma se deve fare l'operatore di call center, allora anche la prostituzione (legale, lo ripeto) non sarebbe peggio.


#7 Maletta Sciacquone

Maletta

    Capitano

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 6741 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 13:26

E' il contrario, finché ci saranno le persone scandalizzate perché una bambina occidentale tutelata dalla legge e dai genitori posa nuda per la copertina di un disco nessuno farà nulla per i bambini cambogiani, perché la cultura dello scandalo e dell'indignazione è la cultura del non fare, del già detto al posto del già fatto, dove vince il relativismo per cui "è tutto uguale, è tutto uno schifo" e di conseguenza il tutto non si può vincere e ci si può solo indignare. Anche tu del resto ti sarai convinto che postando qui questo articolo hai già fatto il tuo dovere, sei a posto. Non è così, non ti indignare, fai. La prossima volta che vai in Thailandia vai in un bordello di bambine, è pieno zeppo, ti basterà chiedere in giro dove trovarne uno, e a scelta tua spacca la faccia a tutti o denunciali alle autorità. Allora sì che potrai parlare, prima sei solo un cagasotto ipocrita che si indigna, ma non fa.

eeeeeeeee ma tu che fai? ti indigni, denunci o ti va bene ? :asd:


  • 0

Firma eliminata in quanto non conforme al regolamentoSei deficiente ? Guarda il regolamento regolamento

FRANZ IL CAZZARO DA LEZIONE AI DINGOTENNICI
 

13f908f6bcec1231f6518307730dfea6bc0618e9f7538d327a61805f235b474f2934f4839959d7ebgiovannini_agostino-indemoniato~OM55b300


#8 mmorselli Sciacquone

mmorselli

    Soulless

  • Admin
  • 63511 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 14:27

eeeeeeeee ma tu che fai? ti indigni, denunci o ti va bene ? :asd:


Non sono io ad andare in vacanza in Thailandia, a Tenerife il fenomeno della prostituzione minorile non c'è, in Thailandia fa parte delle attrazioni locali. E' il fenomeno qui sopra che invece che andare per raccontare le sue prodezze dovrebbe fare qualcosa di pratico. Non lo fa perché è un conservatore di destra, a lui interessa indignarsi, e la via più facile per l'indignazione è il relativismo, per cui va bene la copertina di un disco quanto qualsiasi altra cosa, l'importante è che lui mostri, soprattutto a sé stesso, che condanna... cosa? Non lo sa bene nemmeno lui, e non gli interessa.

Per rispondere alla tua domanda, io non mi indigno, mai. Denuncio sempre quando so chi denunciare. Mi va benissimo la copertina del disco, perché non c'è sfruttamento, mentre non mi vanno bene quelle situazioni dove lo sfruttamento c'è. Non è il sesso o la nudità la mia discriminante, il sesso è sempre una cosa bellissima, che diventa brutta quando usato contro le persone. La bambina che posa nuda per la pubblicità non è mai azione contro, e non c'entra nulla il sesso, come non c'entra nulla il sesso nelle fontane che rappresentano bambini col pisello di fuori, c'entra la nudità, la forma umana, che non può e non deve essere proibita. La malizia è in chi l'accusa, non in chi ne viene accusato, basterebbe che tutti fossero come me invece che come TILT, e il problema della malizia non esisterebbe.
  • 0
“La fantascienza come Star Trek non è solo un buon divertimento, ma assolve anche uno scopo serio, che è quello di espandere l'immaginazione umana. Limitare la nostra attenzione a questioni terrestri equivarrebbe a fissare dei confini allo spirito umano.”
      Stephen Hawking

#9 Maletta Sciacquone

Maletta

    Capitano

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 6741 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 15:52

nella prostituzione quasi sempre c'è sfruttamento , lì come ti comporti? :whistling:


  • 0

Firma eliminata in quanto non conforme al regolamentoSei deficiente ? Guarda il regolamento regolamento

FRANZ IL CAZZARO DA LEZIONE AI DINGOTENNICI
 

13f908f6bcec1231f6518307730dfea6bc0618e9f7538d327a61805f235b474f2934f4839959d7ebgiovannini_agostino-indemoniato~OM55b300


#10 mmorselli Sciacquone

mmorselli

    Soulless

  • Admin
  • 63511 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 17:36

nella prostituzione quasi sempre c'è sfruttamento , lì come ti comporti? :whistling:


Seguo quel mestiere da 6 anni, posso assicurarti che non è così. Lo sfruttamento c'è su buona parte delle stradali, come molte nigeriane, soggetti troppo deboli perché non hanno né casa né documenti per cui possono essere ricattate, persino uccise senza che nessuno venga a saperlo e quindi sono in mano alla criminalità. Quelle che lavorano in appartamento sono tutte persone che hanno scelto, per i più svariati motivi, di prostituirsi. C'è quella che ha 5 figli da mantenere all'estero come quella che si prostituisce perché le piace spendere 3000 euro al mese in scarpe e vestiti, ci sono italiane che lo fanno da 20 anni perché trovano sia un lavoro migliore di quello che avrebbero potuto fare in alternativa. Sono tutte persone che hanno fatto una scelta, non meno dignitosa della tua, che magari alla mattina ci staresti pure qualche ora in più a dormire, ma hai scelto di andare a fare il lavoro che fai per mantenere te stesso e la tua famiglia.

La mia posizione è chiarissima, le stradali le renderei illegali, oggi non lo sono, introdurrei proprio il reato di prostituzione in luogo pubblico, e le arresterei, ovviamente con buonissime maniere perché loro sono le vittime, ma intanto le tiro via dalla strada qualche giorno e faccio capire che se tornano succede immediatamente la stessa cosa. Quelle in appartamento le darei la possibilità di legalizzare la propria posizione, registrandosi come operatrici sessuali, con oneri fiscali, ricevuta per chi la chiede, inps, inail, lo stesso insomma che si concederebbe a qualsiasi altra persona che decide di svolgere una libera professione. Sarebbero sottoposte a studi di settore e controlli fiscali come chiunque altro. Se poi vogliono aprire i bordelli come in Svizzera ben vengano, io li trovo orrendi, ma a qualcuno possono piacere. Chi lo fa in casa senza dichiararsi è equiparabile ad un qualunque altro lavoratore in nero, con il rischio che un giorno un cliente insoddisfatto o geloso faccia una segnalazione alla GdF
  • 0
“La fantascienza come Star Trek non è solo un buon divertimento, ma assolve anche uno scopo serio, che è quello di espandere l'immaginazione umana. Limitare la nostra attenzione a questioni terrestri equivarrebbe a fissare dei confini allo spirito umano.”
      Stephen Hawking

#11 TILTaccitua Sciacquone

TILTaccitua

    ยกใหญŭ

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 22718 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 18:50

Sei ancora dell'idea che una bambina di 10 anni sa quello che sta facendo quando un adulto le scatta una foto mentre lei è nuda?

 

E sei ancora dell'idea che far prostituire tuo figlio non sia peggio che non un normale lavoro a contratto?

 

 

Queste sono le domande;

Tenerife, Thailandia, locali di prostituzioni per minorenni, la fame nel mondo, il buco dell'ozono, TILT e Renzi non sono l'oggetto di queste domande.


  • 0

Che poi io accetterei anche chi fa fantasie erotiche sui bambini

Io credo che una bambina di 10 anni che posa nuda per la copertina di un disco sappia bene quello che sta facendo. Sarà anche piccola, ma non è certo idiota.

Certo, preferirei che mio figlio lavorasse al CERN come fisico delle particelle, ma se deve fare l'operatore di call center, allora anche la prostituzione (legale, lo ripeto) non sarebbe peggio.


#12 Maletta Sciacquone

Maletta

    Capitano

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 6741 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 18:55

che poi lui non avrebbe nessun problema se suo figlio si prostituisse in thailandia :folle: :folle: :folle:


  • 0

Firma eliminata in quanto non conforme al regolamentoSei deficiente ? Guarda il regolamento regolamento

FRANZ IL CAZZARO DA LEZIONE AI DINGOTENNICI
 

13f908f6bcec1231f6518307730dfea6bc0618e9f7538d327a61805f235b474f2934f4839959d7ebgiovannini_agostino-indemoniato~OM55b300


#13 Maletta Sciacquone

Maletta

    Capitano

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 6741 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 18:56

 

La mia posizione è chiarissima, le stradali le renderei illegali, oggi non lo sono, introdurrei proprio il reato di prostituzione in luogo pubblico, e le arresterei

leghista! :folle: :folle: :folle: :folle:

 

ma con le buone maniere, prego si accomodi in cella se le pare , lei è arrestata :folle: :folle: :folle: :folle:


  • 0

Firma eliminata in quanto non conforme al regolamentoSei deficiente ? Guarda il regolamento regolamento

FRANZ IL CAZZARO DA LEZIONE AI DINGOTENNICI
 

13f908f6bcec1231f6518307730dfea6bc0618e9f7538d327a61805f235b474f2934f4839959d7ebgiovannini_agostino-indemoniato~OM55b300


#14 Maletta Sciacquone

Maletta

    Capitano

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 6741 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 18:57

dio mio muoio :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle:


  • 0

Firma eliminata in quanto non conforme al regolamentoSei deficiente ? Guarda il regolamento regolamento

FRANZ IL CAZZARO DA LEZIONE AI DINGOTENNICI
 

13f908f6bcec1231f6518307730dfea6bc0618e9f7538d327a61805f235b474f2934f4839959d7ebgiovannini_agostino-indemoniato~OM55b300


#15 Maletta Sciacquone

Maletta

    Capitano

  • Members
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 6741 Messaggi:

Inviato 29 June 2017 - 18:58

severn si è preso l'account di mmorselli presto chiamate la neuro :folle: :folle: :folle: :folle:


  • 0

Firma eliminata in quanto non conforme al regolamentoSei deficiente ? Guarda il regolamento regolamento

FRANZ IL CAZZARO DA LEZIONE AI DINGOTENNICI
 

13f908f6bcec1231f6518307730dfea6bc0618e9f7538d327a61805f235b474f2934f4839959d7ebgiovannini_agostino-indemoniato~OM55b300





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi