Vai al contenuto


Toggle shoutbox Shoutbox

severn : (02 April 2017 - 09:03 PM)
-------
severn : (02 April 2017 - 09:01 PM)
ertg4rger
severn : (02 April 2017 - 05:13 PM)
-----------------
PaRaDoX : (13 February 2017 - 07:29 AM)
Quanta schifezza! hai ragione ...
Gilean : (12 February 2017 - 08:41 AM)
Un saluto a tutti, quanto tempo quanti ricordi :)
Estia : (09 February 2017 - 05:02 PM)
la verità che siete un branco di manigoldi sdentati...andreste messi alla gogna :asd: :megalol:
Mago Morsello : (23 January 2017 - 11:37 PM)
insalata di matematica!
PaRaDoX : (14 January 2017 - 08:22 PM)
ti paralizzo con una scoreggia! :fear:
PaRaDoX : (14 January 2017 - 07:32 PM)
[size=4]il tuo capo ha un nome adesso, tu da solo sei fuffa, nient'altro che fuffa,
toc toc c'è qualcuno li dentro, Claclo ci sei? No non c'è nessuno[/size]
PaRaDoX : (13 January 2017 - 04:32 AM)
scemotto
claclo62 : (12 January 2017 - 08:59 PM)
comunque sempre idiota resti
Acchiappa Me... : (10 January 2017 - 02:22 PM)
Ciao Scemotto!
claclo62 : (08 January 2017 - 05:50 PM)
idiota
mmorsetti : (06 January 2017 - 12:40 PM)
Culattone!
solidsnake : (06 January 2017 - 11:06 AM)
agif al aviv
Erduca : (05 January 2017 - 06:10 PM)
lo trovo qui in giro?
Erduca : (05 January 2017 - 06:10 PM)
microsoft office
Beppe Grillo : (25 December 2016 - 05:57 AM)
Buon Natale puru a tia e famigghia rrovinata
Rainer63 : (24 December 2016 - 11:53 PM)
Un felice e sereno Natale a tutti voi e famiglia ;)
Mago Morsello : (07 December 2016 - 02:04 PM)
ciao Maffy!

Foto

Come funziona la legge


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 19 risposte

#1 PaRaDoX Sciacquone

PaRaDoX

    Vedetta

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 1213 Messaggi:

Inviato 01 November 2016 - 18:44

Come funziona la legge sul il TSO, è punibile chi non si rispetta la procedura, le firme. O è tollerato anche se non c'era nemmeno uno psichiatra perchè era domenica?

 

mmors, baraccone ... se rispondi fammi il piacere di non puntare l'attenzione su me

ma sulla legge del TSO e anche sui medici puntate l'attenzione, ma non siete ancora maturi.

 

 (lasciatemi nell'ombra) se ce la fate  :shrug:  


  • 0

Massimiliano Calvario aKa TILTaccitua - Quello Romano de Roma - Gay Fan Club


#2 mmorselli Sciacquone

mmorselli

    Soulless

  • Admin
  • 62608 Messaggi:

Inviato 01 November 2016 - 19:34

Perché non parliamo un po' dei TSO, così, tanto per cambiare argomento...
  • 0
“La fantascienza come Star Trek non è solo un buon divertimento, ma assolve anche uno scopo serio, che è quello di espandere l'immaginazione umana. Limitare la nostra attenzione a questioni terrestri equivarrebbe a fissare dei confini allo spirito umano.”
      Stephen Hawking

#3 PaRaDoX Sciacquone

PaRaDoX

    Vedetta

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 1213 Messaggi:

Inviato 02 November 2016 - 05:44

TSO significa Trattamento Sanitario Obbligatorio , ovvero quando una persona viene sottoposta a cure mediche contro la sua volontà (legge del 23 dicembre 1978, articolo 34).
 
In pratica, tranne alcune rarissime eccezioni, si verifica solo in abito psichiatrico, attraverso il ricovero (forzato) presso i reparti di psichiatria degli ospedali pubblici ( SPDC - Servizi Psichiatrici di Diagnosi e Cura ).
 
Le leggi sul ricovero forzato sono state utilizzate in tutto il mondo per giustificare vari tipi di soprusi: finanziario, sessuale, politico, per profitto commerciale, eredità e addirittura per la sicurezza del governo. Come CCDU credamo che esse siano una privazione dei Diritti Umani e Costituzionali.
 
Nota: Da segnalare che, nel giugno 2012, il Tribunale Federale tedesco ha vietato il Trattamento Sanitario Obbligatorio in psichiatria. ( 1 )
 
Le motivazioni del Trattamento Sanitario Obbligatorio 
La legge stabilisce che si può attuare il TSO a sole due condizioni:
 
La persona necessita di cure (secondo i sanitari che l’hanno visitata) e
le rifiuta.
Di fatto il TSO viene messo in atto quando la persona appare pericolosa per sé o per gli altri, in soggetti che manifestano minaccia di suicidio, minaccia o compimento di lesione a cose e persone, rifiuto di comunicare con conseguente isolamento, rifiuto di terapia, rifiuto di acqua e cibo.
 
Può accadere anche che una persona disturbata psichicamente, un tossicodipendente in crisi di astinenza, un alcoldipendente… assumano dei comportamenti imprevedibili o violenti.
 
In queste situazioni spesso i familiari conviventi o i vicini di casa, qualora la persona sia in terapia presso uno psichiatra, chiedono aiuto allo psichiatra del servizio, oppure nel caso la persona non lo fosse, chiamano direttamente l’ambulanza e/o i vigili o i carabinieri.
 
La legge stabilisce anche un'esatta procedura che deve essere seguita al fine di mettere in atto il TSO.
 
Chi dispone il tso
Il  Trattamento Sanitario Obbligatorio è disposto con provvedimento del Sindaco, nella sua qualità di autorità sanitaria, del Comune di residenza o del Comune dove la persona si trova momentaneamente.
 
Egli emana l’ordinanza di TSO solo in presenza di due certificazioni mediche che attestino che:
 
la persona si trova in una situazione di alterazione tale da necessitare urgenti interventi terapeutici;
gli interventi proposti vengono rifiutati;
non è possibile adottare tempestive misure extraospedaliere.
Tutte e tre le condizioni devono essere presenti contemporaneamente e devono essere certificate da un primo medico, che può essere il medico di famiglia, ma anche un qualsiasi altro medico e convalidate da un secondo medico che deve appartenere alla struttura pubblica (generalmente uno psichiatra della ASL).
 
La legge non prevede che i due medici debbano essere psichiatri.
 
Le certificazioni oltre a contenere l’attestazione delle condizioni suddette che giustificano la proposta di TSO, devono motivare la situazione concreta: non devono limitarsi a enunciare le tre condizioni né si devono usare prestampati; in pratica la proposta di TSO deve essere (anche se in breve) motivata.
 
Ricevute le certificazioni mediche, il Sindaco ha 48 ore per disporre, tramite un’ordinanza, il TSO facendo accompagnare la persona dai vigili e dai sanitari presso un reparto psichiatrico di diagnosi e cura.
 
In un primo momento la persona viene invitata a seguire vigili e sanitari nel reparto ospedaliero, se si rifiuta viene prelevata con la forza, messa in ambulanza e trasferita al reparto ospedaliero. In teoria la legge fornisce il diritto alla persona di scegliere il reparto dove essere ricoverato.
 
Nessuno può essere trattenuto contro la sua volontà presso strutture sanitarie o nei reparti psichiatrici di diagnosi e cura a meno che non sia soggetto ad un  provvedimento di TSO.
 
Il Sindaco ha poi l’obbligo di inviare l’ordinanza di TSO al Giudice Tutelare (entro 48 ore successive al ricovero) per la convalida e il Giudice convalida il provvedimento entro le 48 ore successive (legge 180, art. 3 comma secondo).
 
Qualora manchi la convalida il TSO decade automaticamente. Il Giudice Tutelare può però anche non convalidare il provvedimento annullandolo.
 
Quasi mai l’ordinanza del TSO risulta firmata dal sindaco; di solito vi è un Ufficio preposto allo svolgimento della procedura del TSO e un assessore delegato (l’assessore alla sanità; in sua assenza uno qualunque gli altri assessori), che si limita a firmare l’ordinanza.
 
Il TSO ha per legge la durata di 7 giorni.
 
Al termine dei 7 giorni, qualora non sia stata presentata dallo psichiatra del servizio una richiesta di prolungamento, il trattamento termina e lo psichiatra, non per forza lo stesso che ha proposto e convalidato il TSO, è tenuto a comunicare al Sindaco la cessazione delle condizioni richieste per l’internamento.
 
Il Sindaco a sua volta lo comunica al Giudice Tutelare.
 
Qualora il trattamento venga prolungato, prima della scadenza dei 7 giorni deve essere comunicata al Sindaco una richiesta motivata di prolungamento. Entro 48 ore dal ricevimento della richiesta verrà firmata a nome del sindaco o del suo delegato l’ordinanza di prolungamento, provvedendo a notificarla al Giudice Tutelare nelle 48 ore successive. Il Giudice a questo punto convaliderà o meno il provvedimento e lo comunicherà al sindaco. Nel caso di proroga il paziente deve richiedere la notifica (= comunicazione) per evitare di rimanere chiuso in reparto, risultando ora un ricovero volontario.
 
Una volta venuto meno il TSO per scadenza dei termini la persona può chiedere di essere dimesso in ogni momento e tale richiesta deve essere esaudita .
 
Cosa avviene comunemente durante il ricovero: comuni violazioni della procedura
Durante il ricovero l’unica possibilità che ha la persona di sottrarsi al Trattamento Sanitario Obbligatorio è quella di accettare la terapia.
 
Capita però il provvedimento di ricovero forzato venga mantenuto, nonostante il paziente accetti la terapia.
 
Anche se la legge impone il ricovero forzato solo in casi eccezionali, come già esposto sopra, la realtà però è diversa:
 
Con una certa frequenza i ricoveri coatti (=forzati) vengono fatti senza rispettare pienamente le normative, approfittando del fatto che quasi nessuno è a conoscenza delle leggi e dei diritti della persona ricoverata. Sovente il paziente viene lasciato all’oscuro del fatto che, allo scadere dei 7 giorni, può lasciare il reparto e così inconsapevolmente viene trattenuto in regime di TSV (Trattamento Sanitario Volontario).
Ci sono poi pazienti che, quando si recano in reparto sotto TSV, vengono poi trattenuti in TSO nel momento in cui fanno la richiesta di uscire ed andarsene.
Durante la settimana di TSO si assiste ad un terribile stato di debolezza, confusione, spersonalizzazione ed alienazione da parte del paziente che, oltre a subire un grande trauma, viene sottoposto a pesanti terapie psico-farmacologiche, che non fanno altro che annientarlo come individuo, renderlo “innocuo e docile” agli occhi degli operatori.
Per il paziente che venga ritenuto “ribelle” si ricorre sia alla contenzione fisica che all’isolamento.
Poiché alcuni contestano che questi episodi avvengano o altrimenti affermano che si tratti di rarissimi episodi, in internet potete trovare molte storie che illustrano queste violazioni.
 
Diritti della persona durante il tso: come farli valere
Quando la persona viene ricoverata in Trattamento Sanitario Obbligatorio presso il servizio psichiatrico, i suoi diritti (primo tra tutti quello alla libertà di movimento e di scelta) vengono limitati ed è obbligata a subire passivamente i trattamenti a lei somministrati.
 
Ma una serie di diritti inalienabili vengono mantenuti:
 
La persona può fare ricorso al Sindaco contro il TSO. Anche gli amici, i familiari, chiunque abbia a cuore la persona ha questa possibilità. La legge infatti dice espressamente che CHIUNQUE può fare ricorso. Ovviamente si può anche far intervenire un avvocato. Il Sindaco ha l’obbligo di rispondere entro 10 giorni (art. 33 legge 833/78). Se viene presentato il ricorso entro le 48 ore successive al ricovero, conviene farne pervenire una copia al Giudice Tutelare. Se la risposta è negativa, il paziente può presentare la richiesta di revoca direttamente al Tribunale (art. 35 legge 833/78), chiedendo contemporaneamente la sospensione immediata del TSO e delegando, per rappresentarlo in giudizio davanti al Tribunale, una sua persona di fiducia.
Benché la persona non possa rifiutare le cure, questa ha il diritto di essere informata sulle terapie a cui viene sottoposta e di scegliere anche tra una serie di proposte alternative. Comunque, nel caso le terapie somministrate siano particolarmente invasive, sarebbe opportuno presentare al responsabile del reparto una dichiarazione di diffida ai sanitari nei confronti delle terapie che dalla persona vengono considerate lesive e può chiedere ed ottenere di inserire tale comunicazione all’interno della cartella clinica.
Il TSO non giustifica necessariamente la contenzione; mai comunque la violenza fisica. Qualora venga usata la contenzione fisica, questa dovrebbe essere applicata solo in via eccezionale e per un periodo di tempo non superiore alla somministrazione della terapia. L’art 1 della legge 833 del 23 Dic 78 afferma che “la tutela fisica e psichica deve avvenire nel rispetto della dignità e libertà della persona”. L’utilizzo punitivo della contenzione, eventuali violenze verbali e fisiche degli operatori, fatti questi non ammissibili legalmente, sono reati perseguibili penalmente. In tal caso si può presentare una denuncia alla magistratura.
Durante il TSO il paziente ha il sacrosanto diritto di comunicare con chi vuole, anche attraverso telefonate e non è ammissibile, da parte degli infermieri, selezionare le persone che loro ritengono autorizzate ad entrare nel reparto (art.33 legge 833/78)
Terminato il periodo di TSO, non sono necessari né una firma per uscire dal reparto, né la presenza di qualcuno che venga a prendere il paziente, assumendosene la responsabilità, in quanto la persona che viene ricoverata in un reparto psichiatrico non è né incapace né interdetta e conserva tutti i diritti e doveri di chiunque altro. Quindi può chiedere di essere dimessa in qualsiasi momento (legge 180, legge Basaglia del 1978) e questa richiesta deve essere immediatamente esaudita, altrimenti ci si trova di fronte al reato di sequestro di persona. Il TSO decade anche nel caso in cui i medici o il Sindaco o il Giudice Tutelare non abbiano specificato nel provvedimento le motivazioni che hanno reso attuabile il Trattamento Sanitario Obbligatorio.
Il paziente ha il diritto di comunicare nella sua cartella clinica tutte le informazioni concernenti il suo stato di salute e i trattamenti a cui viene sottoposto.
Il paziente ha inoltre il diritto di sapere i nominativi e le qualifiche di chi opera nel reparto. Ogni infermiere deve avere sul camice un cartellino di riconoscimento.
Riferimenti esterni:
 
DeutschlandRadio Zwangsbehandlung in der Psychiatrie verboten 23.10.2012 "Trattamento obbligatorio in psichiatria vietato"  (in Germania)

 
Quindi il TSO, mancasse una sola firma e lo dimostrassi, mi coprirebbero di soldi, così come spieghi al punto 5, giusto?

e se mancassero tutte le 5 firme, sarebbero 5 risarcimenti. Diventerò ricco ricco!  ;)
Grazie mmorsello per le esaurienti informazioni che mi hai sempre dato. :E

 

Adesso gli faccio un culo accussì a tutti li pissicologgi   :asd:
 


Modificata da PaRaDoX, 02 November 2016 - 05:56.

  • 0

Massimiliano Calvario aKa TILTaccitua - Quello Romano de Roma - Gay Fan Club


#4 Mago Morsello Sciacquone

Mago Morsello

    M. Calvario Fans

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 810 Messaggi:

Inviato 02 November 2016 - 16:55

Perché non parliamo un po' dei TSO, così, tanto per cambiare argomento...

 

si mi sarebbe piaciuto, devo ancora stare qui 13 giorni azz


Modificata da Mago Morsello, 02 November 2016 - 17:32.

  • 0

Massimiliano Calvario Fans - Roma Gay Club - www.culipersempre.it


#5 Mago Morsello Sciacquone

Mago Morsello

    M. Calvario Fans

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 810 Messaggi:

Inviato 02 November 2016 - 18:03

Perché non parliamo un po' dei TSO, così, tanto per cambiare argomento...

 

mmors, baraccone ... se rispondi fammi il piacere di non puntare l'attenzione su me

ma sulla legge del TSO e anche sui medici puntate l'attenzione, ma non siete ancora maturi.

(lasciatemi nell'ombra) se ce la fate   :shrug:  

 

 
lo sapevo che è dura per voi, lo avevo preventivato non ce l'hai fatta, è dura e ti capisco mmors e và bene lo stesso  :shrug:
sono informazioni importanti per me.
 
e adesso arriva clava sta a vere Clavaaaa!

  • 0

Massimiliano Calvario Fans - Roma Gay Club - www.culipersempre.it


#6 mmorselli Sciacquone

mmorselli

    Soulless

  • Admin
  • 62608 Messaggi:

Inviato 02 November 2016 - 18:49

Quindi il TSO, mancasse una sola firma e lo dimostrassi, mi coprirebbero di soldi, così come spieghi al punto 5, giusto?


Giustissimo, ora scarica il modulino al punto 6, lo compili, lo spedisci all'indirizzo riportato al punto 7, e i soldi inizieranno ad arrivare a pioggia, finché non chiederai tu per favore di smettere.

lo sapevo che è dura per voi, lo avevo preventivato non ce l'hai fatta


Non c'ho nemmeno provato, che mi frega?
  • 0
“La fantascienza come Star Trek non è solo un buon divertimento, ma assolve anche uno scopo serio, che è quello di espandere l'immaginazione umana. Limitare la nostra attenzione a questioni terrestri equivarrebbe a fissare dei confini allo spirito umano.”
      Stephen Hawking

#7 Mago Morsello Sciacquone

Mago Morsello

    M. Calvario Fans

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 810 Messaggi:

Inviato 03 November 2016 - 21:52

Perché non parliamo un po' dei TSO, così, tanto per cambiare argomento...

 

è un task che non è stato chiuso e si ripresenta a intervalli,

perchè la/le discussione/i non ci sono state. quello che mi aspettavo

questo è un forum per discussioni e se scrivo/apro un 3D

mi aspetto una discussione, ma in 4 anni non c'è mai stata mai la conversazione.

e non dare le colpe a vanvera, (apparte il fatto che "il senso di colpa" sfasciano tutto la persona),

ma se proprio bisogna darle allora ci sei dentro pure tu, fatti un esame di coscienza ogni tanto, dispensatore di colpe.

 

 

t'è capì terun?


  • 0

Massimiliano Calvario Fans - Roma Gay Club - www.culipersempre.it


#8 Mago Morsello Sciacquone

Mago Morsello

    M. Calvario Fans

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 810 Messaggi:

Inviato 03 November 2016 - 22:00

Perché non parliamo un po' dei TSO, così, tanto per cambiare argomento...

 

 

lo sapevo che è dura per voi, lo avevo preventivato non ce l'hai fatta, è dura e ti capisco mmors e và bene lo stesso  :shrug:
sono informazioni importanti per me.

e adesso arriva clava sta a vere Clavaaaa!


il CCDU che dicevi l'altrra volta e che è gratis (giusto?)
ti farei leggere le email che ci siamo scambiati, cazzatissime tipo andare al più vicino psichiatra Ayurveda a torino per disintossicarmi
io non sono intossicato per dover fare quella dieta e poi quanto costa?
No soldini No denuncia. ci vanno li soooordiii


Modificata da Mago Morsello, 03 November 2016 - 22:08.

  • 0

Massimiliano Calvario Fans - Roma Gay Club - www.culipersempre.it


#9 Aieie Brazo Sciacquone

Aieie Brazo

    ----------------

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 683 Messaggi:

Inviato 19 December 2016 - 07:57

Perché non parliamo un po' dei TSO, così, tanto per cambiare argomento...

 

perchè non s'è n'è mai parlato! (il task rimasto aperto bla bla ... )


  • 0

#10 Aieie Brazo Sciacquone

Aieie Brazo

    ----------------

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 683 Messaggi:

Inviato 19 December 2016 - 08:08

 

Quindi il TSO, mancasse una sola firma e lo dimostrassi, mi coprirebbero di soldi, così come spieghi al punto 5, giusto?


Giustissimo, ora scarica il modulino al punto 6, lo compili, lo spedisci all'indirizzo riportato al punto 7, e i soldi inizieranno ad arrivare a pioggia, finché non chiederai tu per favore di smettere.

lo sapevo che è dura per voi, lo avevo preventivato non ce l'hai fatta


Non c'ho nemmeno provato, che mi frega?

 

 

oggi pomeriggio tra le 16 e le 16:20 muori, ti arriva in testa qualcosa dall'alto, o una tegola o un camino...

Adesso non aprire discussioni come fai di solito, a me che mi frega se tu muori, muori tu mica io!


  • 0

#11 Aieie Brazo Sciacquone

Aieie Brazo

    ----------------

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 683 Messaggi:

Inviato 19 December 2016 - 08:17

Quindi il TSO, mancasse una sola firma e lo dimostrassi, mi coprirebbero di soldi, così come spieghi al punto 5, giusto?

 

 

non ma davvero, non lo so, io ho subito informato la polizia del fatto che il bonetti non è psichiatra e tutto quel che mi successe.

mica ha perso il posto di lavoro, è ancora li oggi che fà lo psichiatra, di sicuro almeno fino ad un anno fà, perchè chiesi al sciacchi di salutarmi il bonetti e se stà bene, rispose subito di si sciacchi il collega opera ed è tutto apposto.

 

per davvero, non lo so se magari possono anche dare TSO senza seguire le regole, si o no?

mettiamo il caso che stavo uccidendo le persone con una pistola, potrebbe anche darsi che in questi casi non si possa seguiree la procedura, no?


  • 0

#12 Aieie Brazo Sciacquone

Aieie Brazo

    ----------------

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 683 Messaggi:

Inviato 19 December 2016 - 08:19

vorrei mettere nella firma i commenti di facebook, è già da un pò che lo voglio fare, si potrà ancora fare l' app iframe su facebook del mio forum?


  • 0

#13 Aieie Brazo Sciacquone

Aieie Brazo

    ----------------

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 683 Messaggi:

Inviato 19 December 2016 - 08:47

su questo argomento non scriverò più a te cosa ne pensi e se rispondi, segnati il nome delle mie discussioni e non entrarci


  • 0

#14 mmorselli Sciacquone

mmorselli

    Soulless

  • Admin
  • 62608 Messaggi:

Inviato 19 December 2016 - 17:56

oggi pomeriggio tra le 16 e le 16:20 muori


Cazzo, è successo davvero, sei un indovino. Sono davvero morto tra le 16 e le 16.20, e adesso sono risorto...
  • 0
“La fantascienza come Star Trek non è solo un buon divertimento, ma assolve anche uno scopo serio, che è quello di espandere l'immaginazione umana. Limitare la nostra attenzione a questioni terrestri equivarrebbe a fissare dei confini allo spirito umano.”
      Stephen Hawking

#15 Aieie Brazo Sciacquone

Aieie Brazo

    ----------------

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 683 Messaggi:

Inviato 19 December 2016 - 19:40

si ti ho fatto risorgere perchè sono buono, gesù ha fatto risorgere solo se stesso, io invece penso anche agli altri


  • 0




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi