Jump to content

mafalda80

Membri
  • Content Count

    1013
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutrale

About mafalda80

  • Rank
    The Princess of

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Recent Profile Visitors

90956 profile views
  1. mafalda80

    sono viva

    Tranquillo...di pesci di questa terra ce ne sono troppi 😂😂non ho problemi sentimentali 😂esistono gli uomini oltre Italia ahahah scherzo cmq no mi spiace deluderti nn sono una zitella acida 😂
  2. mafalda80

    sono viva

    Comunque sono 36 gli anni... 😂
  3. mafalda80

    sono viva

    Mi sa che ti droghi 😂😂
  4. mafalda80

    sono viva

    E dopo tanti anni la principessa della Taverna dei peccati è ancora viva 😂un saluto ai miei vecchi amici non credevo di ricordarmi ancora la pass 😂 cosa mi raccontate??ne è passato di tempo dalla mia adolescenza...ai casini amorosi...ai nostri litigi nel team 😂vi sono mancata?😂
  5. mafalda80

    Bondage...

    Il "Bondage", termine inglese che vuol dire schiavitù è una pratica erotica molto eccitante. Proposta anche in numerosissimi film quali ad esempio Basic Istinct (solo per citare il più famoso) è una delle fantasie erotiche più diffuse al mondo. Rendere il proprio partner schiavo dei propri desideri è particolarmente eccitante sia per l'uomo che per la donna. Si tratta di questo: uno dei due deve legare l'altro, che dovrà essere inevitabilmente consenziente, ad una sedia o ad un letto e successivamente dovrà praticargli/le i giochi erotici che preferisce magari oscurandone la vista con l'utilizzo di una benda. Quasi sempre è la donna ad essere sottomessa durante i rapporti sessuali quindi per lei sarà fantastico avere per un attimo il compagno in proprio potere per poterlo dominare a piacimento. Ecco un suggerimento per tutte quelle che ancora non hanno provato. La sera quando il vostro partner sarà tornato dal lavoro fatelo accomodare su una comoda poltrona e spiegategli che avete in mente una serata speciale a sfondo erotico e pregandolo di lasciarsi andare e di fidarsi di voi . Prendete qualcosa per bendargli gli occhi dopodichè legategli mani e gambe. Ora sbottonategli camicia e pantaloni e iniziate a leccarlo dappertutto. Prendetegli in bocca il membro e fatelo crescere dentro di voi poi iniziate a masturbarlo e con l'altra mano accarezzatelo sotto i testicoli e oltre. Esplorate la cavità dell'ano (non tutti lo ammettono ma a loro piace essere toccati lì) mentre la vostra lingua gli lecca languidamente il glande. Nel momento in cui sentite che sta per eiaculare penetratelo col dito nell'ano e continuate a succhiargli la verga facendone colare il liquido seminale lungo tutto il pene. Raccogliete il liquido con la punta della lingua poi proseguite a baciarlo sul petto e sul collo. Ora avvicinatevi al suo orecchio e ditegli che vi è piaciuto da impazzire!
  6. Innanzitutto sono due, si presentano come palline da golf, di plastica o di metallo, legate in serie da un filo doppio di nylon che passa al loro interno ed esce formando un loop tipo quello degli assorbenti interni (ha infatti la stessa funzione: afferrandolo e tirandolo fa uscire dalla vagina le palline). Le palline sono cave e al loro interno ce ne sono altre 2 leggermente più piccole di metallo più pesante. L'utilizzo principale è legato all'allenamento dei muscoli vaginali; si dice che le geishe le utilizzassero per rendere i loro muscoli così sensibili e tonici da far godere un uomo solamente con le contrazioni dei muscoli vaginali, rimanendo esteriormente perfettamente immobili. Un effetto collaterale dell'allenamento è il piacere che le palline in azione procurano; si può anche arrivare all'orgasmo perché l'azione combinata delle contrazioni dei muscoli e delle vibrazioni delle palline stimola il punto G. Le palline vanno inserite in vagina come un assorbente interno (il filo doppio verso l'esterno!), poi occorre contrarre e rilassare il muscolo vaginale ritmicamente (60 battute al minuto circa) cercando di tenere il ritmo per almeno tre-quattro minuti. Le contrazioni del muscolo vaginale fanno sì che le palline di metallo inizino a girare nelle palline cave e così facendo procurano vibrazioni all'interno della vagina sempre più intense. Le vibrazioni tendono ad intensificarsi se alla contrazione del muscolo vaginale si abbina un esercizio aerobico che faccia oscillare il bacino, tipo marcia, corsa leggera o step (la cyclette non va bene perché obbliga a stare seduti e blocca il bacino in posizione fissa). Se invece si desidera un piacere più pigro ma ugualmente intenso si possono stimolare leggermente entrando con le dita anche analmente, per le donne a cui questa penetrazione piace. Finito l'uso si rilassano i muscoli vaginali e si estraggono le palline tirando dolcemente il filo. E' opportuno disinfettare le palline subito prima e subito dopo l'uso. Passeggiare con le palline "inserite"? Certo, non se ne accorge nessuno e intanto alleni il muscolo: è come quando ti dicono di contrarre i glutei per rassodarli almeno 300 volte al giorno... mentre aspetti l'autobus o sei in coda. Ma bisogna fare attenzione perché le geisha balls da utilizzare camminando sono quelle con l'esterno in plastica morbido: con quelle di metallo infatti è praticamente impossibile perché fanno rumore e hai la sensazione che lo sentano tutti... ed effettivamente è proprio così!!! La difficoltà del funzionamento dipende dalla tonicità e mobilità dei muscoli vaginali: come in qualsiasi allenamento sportivo quanto più i muscoli sono rilassati tanto più difficile sarà farli contrarre all'inizio. E' opportuno allenarsi a giorni alterni per almeno 3 o 4 minuti finché il gesto non diventa automatico; a quel punto si può incrementare il ritmo delle contrazioni a parità di tempo o la durata dell'allenamento a parità di ritmo, o entrambi a piacere. L'obiettivo è di riuscire a raggiungere l'orgasmo e/o farlo raggiungere al partner! E' bello condividere queste sensazioni con il partner ma attenzione perché ci sono molti uomini che si bloccano (e che ne sono quasi gelosi) che ritengono che l'autoerotismo nella donna faccia diminuire la sua libido (salvo poi ammazzarsi di seghe). Ce ne sono altri che invece non solo approvano questo desiderio femminile ma vogliono parteciparvi attivamente. Si possono acquistare in qualunque sexy shop e costano circa 20-30 euro a seconda dei modelli. E’ possibile anche l’acquisto in rete ma non posso pubblicare qui i siti che vi consiglierei. In rete costano apparentemente un po' meno ma il pacco anonimo arriva dopo un mese e ha bisogno di essere sdoganato quindi è sempre più conveniente il caro e vecchio sexy shop sotto casa.
  7. mi hanno detto che li rimetteranno a breve...
  8. dai ragazzi domani faccio una chiamata al web service e vedo se li rimettono
  9. L'orgasmo multiplo per la donna è molto più facile da raggiungere. Grazia alla stimolazione del punto G la maggioranza delle donne riesce ad avere tre o quattro orgasmi di seguito intervallati da alcuni momenti di discesa dell'eccitazione. Come vedremo in seguito non bisogna confondere i picchi di piacere con gli orgasmi in serie. I picchi di piacere si differenziano dall'orgasmo multiplo femminile vero e proprio perché, dopo un orgasmo, anche la donna ha qualche secondo durante il quale prova fastidio a essere ancora toccata o baciata (spesso questo fastidio si attenua o scompare in caso di penetrazione). La capacità di avere così facilmente più orgasmi durante un rapporto sessuale è una meravigliosa dote delle donne. Ma esse possono, senza gravi difficoltà, andare anche oltre. In modo analogo a quanto si è detto per l'uomo, la donna può esplorare il territorio dell'orgasmo sperimentando una sequenza di orgasmi non interrotti da periodi refrattari. Questo, per alcune donne, avviene spontaneamente. A quelle che non hanno mai provato niente di simile propongo un gradevole esperimento. Praticandolo potreste imparare a raggiungere nuove vette. Comunque non sarà tempo sprecato. Carezze e baci molto lievi e lentissimi. Dopo ogni orgasmo il partner smetterà di baciare o accarezzare e si dedicherà a soffiare sulla clitoride un filo di aria, così da dare una sensazione di fresco. Questo soffio può essere intervallato da alitate potenti e ravvicinate che hanno invece lo scopo di scaldare (vi ricordate il bue e l'asinello?). In questo modo il 'dopo orgasmo' diventa un momento di piacere del tutto particolare. Il periodo refrattario dura poco e poi si possono riprendere baci e carezze arrivando rapidamente ad un altro orgasmo, e così via fino alla consunzione totale, allo svenimento, alla perdita del senso civico e della memoria del proprio numero di codice fiscale, della tessera dell'assistenza medica e del conto corrente bancario, cioè un'ottima cosa. L'obiettivo finale di questa ricerca è raggiungere il famoso orgasmo multiplo totale a diagramma piatto. Cioè resti sospesa in un continuo piacere extraterritoriale al calor bianco, con scioglimento viscerale carpiato. "A diagramma piatto" nel senso che non c'è più un andamento ondulatorio orgasmo/periodo refrattario. Il piacere diventa una linea retta tra il nirvana e il terno al lotto galattico.
  10. http://www.maciste.it/pagine/commiuniti/fr...bravaaletto.php Hai totalizzato 22 punti. Il tuo profilo: Tigre del materasso! Sai vivere la sessualità in modo caldo e avvolgente, e non ti fai problemi a sperimentare e a vivere liberamente almeno sotto le lenzuola. Le aziende produttrici di Viagra e Cialis ti ringraziano. La mail del webmaster la trovi in fondo... Test per lui... http://www.maciste.it/pagine/commiuniti/fr...bravaaletto.php
  11. mafalda80

    [HELP] Consigli locali a Roma

    Di questi tempi x divertirti a Roma in discoteca dovresti andare verso il mare che ci sono i localli all'aperto...cmq se mi dici che musica vorresti andare a ballare...potrei consigliarti :)
  12. mafalda80

    Isle staff

    A nessuno forse piacerà il mio parere....ma ciò che penso non posso tenermelo dentro... Non è iniziato tutto da me e della mia lite con mmors, ne sono balia o complice dei comportamenti degli altri! Si parla di giochi sporchi, magagne che vengono fuori, potere...Chi più ne ha più ne metta.... I giochini non mi sono mai piaciuti ho scritto in pubblico ciò che pensavo dell'atteggiamento di mmors , molti di voi si sono fermati all'apperenze senza seguire il nostro discorso e continuando parlare da soli esendo capaci solo di giudicare e di sentenziare..... Non mi è mai piaciuto l'attegiamento di massimo, l'ho detto all'epoca del ddos e lo dico ora...senza peli sulla lingua.... Non mi sono mai piaciute le persone al di sopra, portatori di pace e senza errori...nessuno è perfetto.... All'epoca del ddos ho ripetuto mille volte di non entrare in merito alle questioni, tutte le persone litigano ma sarebbe passato in un giorno e tutto si sarebbe sistemato....non è potuto essere così, e va bene e sempre x essere una persona onesta mi sono dimessa.....x non crearvi problemi.... Ora si parla di riunioni di complotto su msn o chissà cosa...mentre l'uniche volte che ho parlato con gli altri è stato x ridere o per prendere in giro sanjii......... Non so l'ho scritto sull'altro forum..io non sono in te massimo, ne posso decidere x te...so la valenza di alcune persone e non servono sondaggi stupidi agli utenti se è tizio o caio alla guida di un forum se ne frega, ma sapendo la volontà o il cuore che hanno dato queste persone io farei vedere di essere una persona onesta togliendomi questo pseudo potere e lasciando loro continuare la loro avventura. Detto questo escludo subito il ritorno a me smod o admin così che nessuno pensi che io scrivo ciò perchè torni qualcosa nelle mie tasche.....
  13. mafalda80

    E' stato un piacere

    Addirittura un "contratto tra te e trippazza ?" :spam: Altro che gerarchie, si sta scoprendo una monarchia qui Quello che ti chiesi allora era un chiarimento sulla questione. Ci hai messo più di un anno a darmelo, non lo facesti allora perchè non mi ritenevi degno, perchè non appartenevo a quella cerchia di amici che sentivi alla sera su MSN. Eppure ero quello che ti aveva tirato su il sito, ed ero all'inizio parte attiva del progetto (ci sono ancora i messaggi in cui lo riconoscevi, distinguendomi da persone, come per esempio Trip, che risultavano Admin solo per controllare, ma non per contribuire). Quando Wolf (che è ancora, dopo tanto tempo, l'Admin di DDoS) è mi ha chiesto di ripristinarlo per me era lui ad avere subito un soppruso. Ripristinai lui, ma non bannai te, chiesi solamente un chiarimento a due voci. Ti rifiutasti di darmelo "perchè non erano fatti miei", e ribannasti Wolf. Solo a quel punto ti bannai. Poi la cosa cadde, potevi ritornare Admin quando volevi, ma non l'hai fatto, malgrado sulla questione io non c'entrassi più nulla. P.S. se aveste usato il forum, invece che msn, per accordarvi, non vi sareste fatti fregare come racconti :o msn è satana, l'ho sempre detto lo sai leggendo questo mi viene da ridere.... Non perchè non facevi parte della cerchia di amici...solo perchè non c'entravi nulla..... Come ti ho detto allora.... Sicuramente gli animi si sarebbero riappacificati eravamo 5 admin.... decisione presa alla maggioranza....Ti sei messo in mezzo ed è crollata quella gestione... Ho parlato con wolf....sa anche lui...ma continuo a pensarla come quel tempo...se non facevi il Dio tutto si appianava....
  14. mafalda80

    E' stato un piacere

    Dopo le ultime parole di trip,cose che finalmente sono riuscita a capire....scusatemi ma non credo di voler far parte di un forum di persone ipocrite....spero che tutto ciò che ho dato sia ricordato nel bene e nel male...Dalla mia carriera di admin del ddos con sudore e voglia di fare dal nulla...alla nascita della taverna...spero solo che chi verrà al mio posto abbia e dabbia il mio stesso amore.
  15. mafalda80

    E' stato un piacere

    Sembra che io abbia creato il caso del secolo nel mio dire il post rimane nel cestino.... Sembra che io abbia umiliato gli utenti o abbia cercato di creare soppruso a loro...una discussione in cui si diceva è doppia e c'erano 3 voti su un test per giunta " stupido ". Credo che ogni linea guida debba essere elastica, ma non per questo mi metto su un piedistallo e dico di aver ragione. Mi sono sentita umiliata dopo aver risposto a pc, che mi perdoni, ma a volte fa battute che potrebbe benissimo evitare, dicendo fate come volete io prenderò la mia decione e tu con il tuo sarcasmo mi hai risposto si faccio così se non ti sta bene che supervisioni forse non sei la persona adatta alla moderazione della taverna,ecc,ecc...Di certo si poteva anche parlarne,aspettare un giorno,chiarirci ed usare toni migliori non credi? E magari se leggi meglio la mia motivazione non era la taverna è mia e faccio come mi pare....ancora non sono diventata matta... Ho cercato di spiegarti che mi sono sentita presa in giro che ho detto e sdradetto alle persone di stare attente,di leggere, la taverna sta diventando una corsa a chi posta di più,senza curarsi di nulla. Basti ora vedere qualche topic...che degenera inesorabilmente. Ora non è un luogo dove non si può scherzare, ma chi l'ha sempre frequentata può notare la differenza....Forse non era il modo giusto...ma era un modo per far avere un pò più di attenzione...
×