Jump to content
lakedaimonII

INCOSTITUZIONALE

Recommended Posts

Tanto la uil neanche l ha considerata, tanto vale renderla fantastica. Non vorrei sbagliarmi (conosco talmente bene l'ambiente che comunque non penso proprio di farlo) ma pur essendo quella con meno iscritti tra i lavoratori dello stabilimento, ha comunque la quasi totalità degli iscritti dell'indotto che lavorano lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa Dennis (e scusate ancora per l OT), non voglio prendermela con te, ma ci sono cose che non solo non quadrano per inesattezze, ma son all'opposto della realtà.

A piombino non volevano nemmeno pre-pensionare. Il problema di piombino è che, nonostante fossero più moderni di noi, producevano di meno. Questo a causa del sindacato presente che era piuttosto...pesante.

Vuoi mettere 124 persone contro le oltre 2000 di Dalmine? E ci credo che "producevano" di meno... Inoltre il treno a Piombino è dismesso da un bel po'. Quindi se si parla di produzione vera è propria, Piombino è a zero. Lì lavorano solo prodotti grezzi che arrivano da altri stabilimenti. La produzione vera e prorpia non esiste più da un bel po'. Il sindacato (chi mi tocca difende...) non c'entra niente di niente. Da anni, la maggior parte dei prodotti grezzi che arrivano a Piombino, son rumeni (Silcotub). Con o senza sindacato poracci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa Dennis (e scusate ancora per l OT), non voglio prendermela con te, ma ci sono cose che non solo non quadrano per inesattezze, ma son all'opposto della realtà.

A piombino non volevano nemmeno pre-pensionare. Il problema di piombino è che, nonostante fossero più moderni di noi, producevano di meno. Questo a causa del sindacato presente che era piuttosto...pesante.

Vuoi mettere 124 persone contro le oltre 2000 di Dalmine? E ci credo che "producevano" di meno... Inoltre il treno a Piombino è dismesso da un bel po'. Quindi se si parla di produzione vera è propria, Piombino è a zero. Lì lavorano solo prodotti grezzi che arrivano da altri stabilimenti. La produzione vera e prorpia non esiste più da un bel po'. Il sindacato (chi mi tocca difende...) non c'entra niente di niente. Da anni, la maggior parte dei prodotti grezzi che arrivano a Piombino, son rumeni (Silcotub). Con o senza sindacato poracci.

Magari non hai ben capito: reparto uguale, noi meno di 100, loro più di 100.

Se permetti i pezzi grezzi della silcotub dalla "stupenda romania" (o meglio, le billette...questo è "l'elemento grezzo") arrivano anche a noi. E ci son 2 reparti su 14 che usano solo ed esclusivamente pezzi dalla silcotub..perchè costa di meno al padrone produrle in romania (visto che esistono più di 78 tipi diversi di acciai prodotti secondo gradazione e complessità).

Ma come facevamo noi in meno di 100 a produrre più di loro che erano 124 operai, con stessi macchinari e stesse configurazioni?

 

Non paragonare un intero stabilimento di 2800 persone come fosse un singolo reparto. Qua ci sono 2 treni medi, 1 fabbrica pezzi grossi e una fabbrica pezzi piccoli, più fabbrica manicotti, fabbrica pali, fabbrica casing, fabbrica strutture, centrale elettrica, acciaieria...e altre fabbriche più piccole.

Magari stai confondendo una fabbrica con più di 100 persone con una uguale con meno di 100 persone...teorizzando 2000+ persone. E' già ridicolo aver detto 2000 vs 100 senza magari domandare se parlavo di un singola fabbrica o dell'intero gruppo.

Oppure conti anche Sabbio come Dalmine? Contano 2800 persone contando pure Sabbio...piombino, arcore, etc. Piccolo problema: ogni fabbrica è a sè con un responsabile "capo fabbrica" o "direttore" per ognuna, i quali rispondono al direttore generale.

 

EDIT:

Parli di iscritti a CISL e CGIL. Io parlo direttamente del sindacalista staccato. Non ha ufficio dentro lo stabile, quello della CGIL si. Inoltre ricorda che c'è pure la RSU e i COB. La CGIL tiene la maggioranza degli iscritti.

 

Prima di raccontare cavolate, prima, domanda. Grazie.

Edited by Dennis32

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la tastiera esperanta ti ha segnato in modo indelebile. :D

 

Fosse solo quello.

 

Spara cazzate sempre e comunque, è una patologia.

 

Pensa che qualche giorno fa ha detto che ho litigato con Tex su Pleasurdome. Tex so a malapena chi è per sentito dire, non ho mai letto un suo post in vita mia.

 

E' danielino il cazzaro, che vuoi farci? :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari non hai ben capito: reparto uguale, noi meno di 100, loro più di 100.

E secondo te in uno stabilimento con 124 persone totali (impiegati e operai) quale sarebbe il reparto con più di 100 persone? :D

E ci son 2 reparti su 14 che usano solo

Ok, a Piombino ogni "reparto" (thermo, aggiustaggio, marcatura, sprinkler, zincatura, polietilene) utilizza tubi non prodotti da piombino. Quindi il 100% dei reparti.

Ma come facevamo noi in meno di 100 a produrre più di loro che erano 124 operai, con stessi macchinari e stesse configurazioni?

124 totali!!! Ma mi chiedo, come sia possibile che scrivere una cosa diversa, quando basta cercare su internet il numero preciso.... E come si faccia a credere che uno stabilimento marginale come Piombino abbia gli stessi macchinari per lavorare la stessa tipologia di prodotto.

Non paragonare un intero stabilimento di 2800 persone come fosse un singolo reparto.

LOL. E chi lo ha fatto? sei te che pensi che 124 persone a Piombino lavorino in un singolo reparto... :folle:

Hai detto 100 contro 124. Ma de che?

Sembra anche quasi impossibile che abbia dati più precisi io che non lavoro per la stessa società di te che sei in Tenaris da X anni... Eppure i miei sono talmente semplici da verificare che mi stupisco che tu prima di rispondere non faccia una ricerca con Google.

Contano 2800 persone contando pure Sabbio...piombino, arcore, etc.

zzz zzz che noia. Ho parlato di "oltre" 2000 persone. ovvero i dipendenti del sito di Dalmine. Non ho parlato di 2800 persone. zzz zzzzz

Parli di iscritti a CISL e CGIL. Io parlo direttamente del sindacalista staccato. Non ha ufficio dentro lo stabile, quello della CGIL si. Inoltre ricorda che c'è pure la RSU e i COB. La CGIL tiene la maggioranza degli iscritti

Ufficio? dentro lo stabile? Ma di che parli? Ma ci sei mai stato a Piombino? Ma che dici?

Sulla maggioranza degli iscritti ho poi detto qualcosa di differente? No.

Che c'entra poi l RSU? Se vuoi scrivo nome e cognome degli RSU di Cisl e Wil (tanto sono nomi pubblici).

Prima di raccontare cavolate, prima, domanda. Grazie

A chi devo domandare? A te? E te che ne sai? Da quello che leggo (e non è la prima volta) te non ne sai assolutamente niente. Quando parli, d'ora in poi fallo limitatamente a Dalmine. Almeno non c'è nessuno che può dire cose differenti. Su Piombino e Massa, se le cose non le conosci non scriverle nemmeno. Sorvola.

Sembra la volta che ti chiesi il prezzo euro/metro di un tubo secondo listino ufficiale... e divagavi, ma conoscevi a memoria gli intrallazzi di ENi e Tenaris per il prezzo del petrolio negli anni 70, scritti su documenti top secret (che te avevi casualmente trovato non so dove, forse in un magazzino o in archivio...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

'Sti due vanno avanti per cazzi loro. :D

 

Ma fatevi una telefonata senza romperci le palle a noi con queste cazzo di sigle sindacali. :biggrin2:

 

Vabbè, noi staremo a guardare.

 

Veder smontare le cazzate di Danielino è sempre uno spettacolo gradevole. :biggrin2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E secondo te in uno stabilimento con 124 persone totali (impiegati e operai) quale sarebbe il reparto con più di 100 persone? :D

FABBRICA, CAZZO, FABBRICA!!! HO SCRITTO FABBRICA!!!

 

Tu pensi che Dalmine sia una sola fabbrica? Ma ci sei mai stato? E' separato in fabbriche già dentro solo dalmine, le quali sono separate in reparti. Piombino è una fabbrica, Arcore è una fabbrica, Costa volpino è una fabbrica, Sabbio è una fabbrica, FTM dalmine è una fabbrica, FAS dalmine è una fabbrica, FAP\FAPI è una fabbrica....e via dicendo. L'intero gruppo di fabbriche forma l'azienda distaccata in italia. Tutte le aziende distaccate nel mondo ne fanno la multinazionale che è.

Solo in italia ce ne sono 2 gemelle di tipo OCTG, 2 gemelle FM, 2 gemelle per produzione pezzi meccanici...

 

Sono più fabbriche, ho pure scritto questo.

Qua ci sono 2 treni medi, 1 fabbrica pezzi grossi e una fabbrica pezzi piccoli, più fabbrica manicotti, fabbrica pali, fabbrica casing, fabbrica strutture, centrale elettrica, acciaieria...e altre fabbriche più piccole.

Magari stai confondendo una fabbrica con più di 100 persone con una uguale con meno di 100 persone...teorizzando 2000+ persone. E' già ridicolo aver detto 2000 vs 100 senza magari domandare se parlavo di un singola fabbrica o dell'intero gruppo.

 

E ci son 2 reparti su 14 che usano solo

Ok, a Piombino ogni "reparto" (thermo, aggiustaggio, marcatura, sprinkler, zincatura, polietilene) utilizza tubi non prodotti da piombino. Quindi il 100% dei reparti.

Ma come facevamo noi in meno di 100 a produrre più di loro che erano 124 operai, con stessi macchinari e stesse configurazioni?

124 totali!!! Ma mi chiedo, come sia possibile che scrivere una cosa diversa, quando basta cercare su internet il numero preciso.... E come si faccia a credere che uno stabilimento marginale come Piombino abbia gli stessi macchinari per lavorare la stessa tipologia di prodotto.

Te lo rispiego:

Treno medio FTM: 12 reparti.

Treno Produzione Pali (dentro l'FTM): 1 reparto

Treno medio Fretz-Moon 7 reparti.

Il Treno Fretz-Moon è uguale preciso identico a quello di Piombino. Quello...usa billette da silcotub.

 

Ah, i dipendenti totali di Piombino sono più di 148, non 120. Magari hai preso i dati da topo gigio. 127 vengono lasciati a casa, altri invece che avevano "accettato" sul contratto le trasferte vengon trasferiti in Romania e Canada o rimangono nella sede imp\exp, quella non chiude.

 

Ah, si, a Piombino ci sono stato, idem arcore, idem silcotub, idem costa volpino, idem tamsa, idem siderca, idem tante altre. Le trasferte esistono anche qua.

 

EDIT: inoltre chissà come mai come giustificazione prendono la falda acquifera... è una mera puttanata sopratutto dopo che il sindaco aveva detto che avrebbe fatto di tutto per poter scongiurare il pericolo senza dover far lasciare a casa dipendenti e far chiudere un'intera fabbrica. E non è stato accettato. Domandano la riduzione dell'organico da 127 operai a 97, usando il prepensionamento. Ci sono scuse e cose che stanno dietro per imporre la "ristrutturazione".

Edited by Dennis32

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

FABBRICA, CAZZO, FABBRICA!!! HO SCRITTO FABBRICA!!!

 

 

Ha sbroccato :folle:

 

 

Lo adoro quando fa così, fa molto bimbominkia :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, i dipendenti totali di Piombino sono più di 148, non 120.

senti sei un ridicolo. Falla finita, vasi. Sono 124 totali. Usa sto cazzo di Google.

Ciò che scrivo io è documentabile. Son di qui, e dentro la Dalmine ci si va ogni tre per due. Chiunque legga può documentarsi e farsi un'idea su quello che scrivi te e quello che scrivo io.

 

E' come se BiBu lavorasse alla Azimuth e volesse sindacare sulla LALA (che a Piombino fa gli scafi per). Te resta a parlare delle tue fabbriche del nord, ma non dire cazzate nì su Massa nè su Piombino.

127 vengono lasciati a casa, altri invece che avevano "accettato" sul contratto le trasferte vengono trasferiti in Romania e Canada o rimangono nella sede imp\exp, quella non chiude.

ma che cazzo stai a dì? Ma che dici davvero? MA qui ogni settimana fanno una manifestazione su cosa succede, su quanto so e dove NON andranno. In Romania? In canada? Ma che te bevi...

Lo sa anche il mì nonno o anche il gatto, che sono 124. Sei davvero ridicolo. Ma te queste cose te le inventi o c'è qualcuno che si prende gioco di te raccontandoti cazzate?

Mi posti le fonti? I dati? Quelli riguardo la cazzate che ti inventi. Siamo a ottobre 2009, mostrami qualcosa che dica che sono piu di 148 persone.

Ah, si, a Piombino ci sono stato, idem arcore, idem silcotub, idem costa volpino, idem tamsa, idem siderca, idem tante altre. Le trasferte esistono anche qua.

Bravo, hai girato il mondo, che uomo. Che uomo. Ma non c hai capito un cazzo.

 

inoltre chissà come mai come giustificazione prendono la falda acquifera.

La che? Ma dove? chi prende come giustificazione cose?

La falda? Quale? A Piombino ?

 

Forse i tuoi neuroni si confondono con la multa che la serissima Teneris deve pagare per la bonifica. Già perchè i signori, vengono, sfruttano ed inquinano, ma non vogliono pagare. E ricattano. Poi tiri fuori il sindaco che non c'èentra con la multa (c entrano caso mai Regione e Ministero dell Ambiente).

Saluti. Per favore dividete la discussione, mi piace continuare a rispondere a Dennis.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 83 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×