Jump to content
mietitore

Ferrari F10

Recommended Posts

dettagli — Il progetto, sigla interna 661, nasce con l'obiettivo di massimizzare il rendimento aerodinamico del doppio diffusore. Gli attacchi del motore alla scocca sono stati modificati ed è stata rivista la forma della scatola del cambio e il disegno della sospensione posteriore. La parte anteriore è stata sensibilmente rialzata ed è scavata nella parte centrale, in modo da ottimizzare il flusso dell'aria. L'abolizione del rifornimento ha reso necessario un serbatoio capace di contenere la quantità di carburante per terminare la gara su ogni circuito. La lunghezza della vettura è aumentata per alloggiare il nuovo serbatoio ma anche per installare radiatori più lunghi e stretti. La necessità di dover iniziare le gare con una vettura molto più pesante ha imposto una revisione dell'impianto frenante, in collaborazione con la Brembo. Per aumentare il livello di sicurezza sono state introdotte nuove prove di impatto per la centina dello schienale e per il serbatoio a pieno carico. È stato poi aggiornato il dado della ruota per aumentare la sicurezza in fase di rilascio vettura ai box. Tra le molte novità tecniche, anche l'aumento del peso minimo a 620 kg e pneumatici anteriori più stretti che dovevano incentivare l'utilizzo del Kers, sistema accantonato almeno per quest'anno. Oltre alle dimensioni ridotte, gli pneumatici 2010 avranno mescole e costruzioni diverse da quelle dello scorso anno e saranno provati solamente a partire dai test di febbraio, limitati a 15 giorni con una sola vettura in pista ciascuno: test decisivi per la conferma in pista della bontà del lavoro fatto sul fronte dei consumi, mai come quest'anno cruciali.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo ancora capire se essere contento della nuova regola che abolisce il rifornimento. Da una parte si, perchè sposta la strategia sulla qualità tecnica della macchina invece che alle scelte del muretto, dall'altra un po' meno, perchè con macchine che partono tutte identiche riguardo al peso ci saranno ben poche sorprese al via...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che quest'ultimo aspetto da te evidenziato sia stato oggetto di pensiero anche da parte dei vari team.

Qualcosa si saranno inventati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che quest'ultimo aspetto da te evidenziato sia stato oggetto di pensiero anche da parte dei vari team.

 

Già, Dingo, penso anche io che i vari Team si siano posti questo problema... :D

 

 

 

 

Porca miseria, Dingo, non ce la fai proprio a concludere una giornata senza dire l'ultima stronzata :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, Dingate a parte... Su cosa si baserà la strategia ? Il cambio gomme non fa parte della strategia, quando la macchina invece che migliorare i tempi sul giro (perchè diventa più leggera) inizia a peggiorarli, vuol dire che bisogna cambiare le gomme. Non è una scelta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 420 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×