Vai al contenuto
belze

In Un Pulman a Napoli

Recommended Posts

In Un Pulman a Napoli:

 

ladro.gif

 

Entra un ladro e dice :Questa è una rapina!

un passeggiero risponde:

Mammamij che paur m pnsav che fosse 'o controllore'

Modificato da belze

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prego biglietto...ma questo è dell'anno scorso?..e pur o pulmann mic l'avit cagnat!

 

 

LOL

 

@belze

dipende dai punti di vista... anche controllore e prezzo dei biglietti/multe possono fare pensare ad una rapina :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prego biglietto...ma questo è dell'anno scorso?..e pur o pulmann mic l'avit cagnat!

 

 

LOL

 

@belze

dipende dai punti di vista... anche controllore e prezzo dei biglietti/multe possono fare pensare ad una rapina :-)

errore di fondo

 

ok per il biglietto può starci che sia "caro" ma noi controllori che c'entriamo ?

biglietto e multe sono aliquote impostate dalla regione , il controllore se trova tutti in regola ne è ben felice (così non deve discutere con l'idiota di turno )

 

io dico sempre : non sono io che ti faccio il verbale sei tu che te lo fai fare :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok per il biglietto può starci che sia "caro" ma noi controllori che c'entriamo ?

 

La maggior parte dei nazisti si giustificò dicendo che stava solo eseguendo degli ordini :the:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok per il biglietto può starci che sia "caro" ma noi controllori che c'entriamo ?

 

La maggior parte dei nazisti si giustificò dicendo che stava solo eseguendo degli ordini :folle:

che post inutilmente provocatorio :the:

 

ti facevo più saggio ma vedo vuoi costantemente farmi dar ragione a tilt . :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti facevo più saggio ma vedo vuoi costantemente farmi dar ragione a tilt . :ph34r:

 

Tu devi dare ragione a chi senti di dare ragione. Quello che voglio io è irrilevante. :the:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quello che voglio io è irrilevante. :the:

 

D'altronde, l'assimilazione comporterebbe un abbassamento nella media d'efficienza... :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse voleva solo dire che le multe vanno fatte ma prima va usata la propria testa ... senza mettere come scusa sono ordini <_ oppure sono leggi :crybaby:>

troppe persone con questa scusa in questo mondo se la cavano con poco :wallbash:

ibiru :superlol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse voleva solo dire che le multe vanno fatte ma prima va usata la propria testa ... senza mettere come scusa sono ordini :thumbup: oppure sono leggi <_>

troppe persone con questa scusa in questo mondo se la cavano con poco :crybaby:

ibiru :wallbash:

valido in entrambi i casi

ora se parliamo di multe alle automobili posso comprendere il discorso , se si parla di multe sull'autobus il discorso non regge più .

 

casi tipici :

 

mi hanno rubato il portafogli sto andando a fare la denuncia

 

sono appena uscito dall'ospedale

 

giuro che l'avevo ma l'ho perso

 

ah perchè in italia si paga ?

 

ma come ce l'ho il biglietto ; si ma non è marcato : non lo sapevo che andava marcato

 

con queste scuse se la cavan con poco come dice belze e come dice franz cà nisciuno è fesso .

 

Razzista ! mi vuoi far la multa perchè sono nero , non sono un animale tu sei razzista !

Veramente ti devo far la multa come a tutti italiani e non

e qui cominciano urla sputi spinte .......

nel frattempo l'italiano nazista è postato dietro il palo della fermata che attende gli sviluppi , appena tu cedi perchè tanto non ci cavi un ragno dal buco lui (il nazista) ha già compilato l'192(numero telefonico) per l'ufficio reclami sbraitando che a lui era stata fatta la multa e che il controllore non ha fatto altrettanto col tipo di cui sopra (abuso in atti d'ufficio mmorselli tu che ne sai di legge )

c'è in giro un libricino di un controllore bolognese se lo trovo vi posto alcuni racconti da scompisciarsi dalle risa .

 

poi ci son casi dove si può si evita ma son rari. Con i barboni anche se ci son testimoni si lasciano andare , casi pietosi anziani ultrasettantenni bambini e raramente persone chiaramente incolpevoli son situazioni moooolto difficili e a volte tocca comunque far verbale anche se il cuore piange .

 

@mmorsè è irrilevante ciò che penso io e sicuramente non ti frega un cazzo per cui evito di perder tempo con te :superlol: dopotutto su isle ci son tanti ragazzi con cui ci si piglia per il culo ma con cui si può dialogare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse voleva solo dire che le multe vanno fatte ma prima va usata la propria testa ... senza mettere come scusa sono ordini :cheers: oppure sono leggi :thumbup:

troppe persone con questa scusa in questo mondo se la cavano con poco <_>

ibiru :wallbash:

valido in entrambi i casi

ora se parliamo di multe alle automobili posso comprendere il discorso , se si parla di multe sull'autobus il discorso non regge più .

 

casi tipici :

 

mi hanno rubato il portafogli sto andando a fare la denuncia

 

sono appena uscito dall'ospedale

 

giuro che l'avevo ma l'ho perso

 

ah perchè in italia si paga ?

 

ma come ce l'ho il biglietto ; si ma non è marcato : non lo sapevo che andava marcato

 

con queste scuse se la cavan con poco come dice belze e come dice franz cà nisciuno è fesso .

 

Razzista ! mi vuoi far la multa perchè sono nero , non sono un animale tu sei razzista !

Veramente ti devo far la multa come a tutti italiani e non

e qui cominciano urla sputi spinte .......

nel frattempo l'italiano nazista è postato dietro il palo della fermata che attende gli sviluppi , appena tu cedi perchè tanto non ci cavi un ragno dal buco lui (il nazista) ha già compilato l'192(numero telefonico) per l'ufficio reclami sbraitando che a lui era stata fatta la multa e che il controllore non ha fatto altrettanto col tipo di cui sopra (abuso in atti d'ufficio mmorselli tu che ne sai di legge )

c'è in giro un libricino di un controllore bolognese se lo trovo vi posto alcuni racconti da scompisciarsi dalle risa .

 

poi ci son casi dove si può si evita ma son rari. Con i barboni anche se ci son testimoni si lasciano andare , casi pietosi anziani ultrasettantenni bambini e raramente persone chiaramente incolpevoli son situazioni moooolto difficili e a volte tocca comunque far verbale anche se il cuore piange .

 

@mmorsè è irrilevante ciò che penso io e sicuramente non ti frega un cazzo per cui evito di perder tempo con te :superlol: dopotutto su isle ci son tanti ragazzi con cui ci si piglia per il culo ma con cui si può dialogare

 

ma perche' le persone anziane pagano ? io sapevo di no

i poveri pagano ? cavolo se ne fregano della multa :crybaby: spreco di calda e soldi per l'azienda...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altre barze

 

Un signore è seduto in autobus e tiene i piedi appoggiati sul sedile di fronte. Ad un certo punto sale il controllore per controllare i biglietti, e quando lo vede dice:

- Mi scusi, ma lei anche a casa mette i piedi sul sedile?

- No... e lei anche a casa timbra i biglietti?

 

Una signora arriva ad una fermata dell'autobus e chiede ad un controllore che sosta nei pressi:

- Scusi, passa di qui il ventotto?

Il controllore prende in mano la sua agenda, la consulta e dice:

- No, il ventotto sono a casa di riposo!

 

 

 

In autobus il controllore:

-Prego biglietti!

Un uomo con un pollo in gabbia, esibisce il biglietto.

Il controllore:

-E il pollo?

-Perche` il pollo paga? risponde l`uomo.

-Certo!! se e` vivo paga se e` morto no!!

L`uomo lo prende gli tira il collo.

-Ecco ora e`morto non paga!!

Piu` avanti un altro uomo con un pappagallo in gabbia.

Il controllore:

-Prego biglietti

Il pappagallo:

-Pasca` nu` fa` o` strunz` paga o` biglietto!!!

 

A Roma, in un autobus, un tizio strilla al controllore:

-Aohoo!, Ma quando parte ‘sto cesso?”

E il controllore:

-Quando se riempie de stronzi!”

 

Quattro controllori in macchina durante il turno di notte si avvicinano ad una prostituta ferma alla fermata dell'autobus:

-Quanto vuoi?

-40 davanti, 100 dietro!

Dal sedile posteriore un controllore:

-Perché noi dobbiamo pagare di più?

 

Quattro controllori in macchina durante il turno di notte si avvicinano ad una prostituta ferma alla fermata dell'autobus:

-Quanto vuoi?

-40 euro!

Dal sedile posteriore un controllore:

-Se la paghiamo subito costa meno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@mmorsè è irrilevante ciò che penso io e sicuramente non ti frega un cazzo per cui evito di perder tempo con te :superlol: dopotutto su isle ci son tanti ragazzi con cui ci si piglia per il culo ma con cui si può dialogare

 

Concordo :wallbash:

 

Sono quelli che non hanno problemi a capire il sarcasmo... :crybaby:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 18 Ospiti Visualizza tutti

    Non ci sono utenti registrati online

×