Jump to content
danaerex

Camelot - I Cavalieri Della Tavola Rotonda

Recommended Posts

in realtà il modello evoluzionistico ha più falle che certezze

 

solamente il modello adattativo, ma non evoluzionistico, invece dà diverse risposte che non vanno a schiantarsi

 

 

impara a ragionare col metodo scientifico.... non fare voli di fantasia

 

l'evoluzione fa acqua da tutte le parti, ma non l'adattabilità

 

sono due cose profondamente diverse

 

 

ma tu dubito che riesca a comprenderlo, pieno di stronzate come sei

Share this post


Link to post
Share on other sites

dallo scimmione manca l'anello di congiunzione all'uomo, a meno che una coppia di cromosomi sono usciti a culo... dal nulla

I cromosomi non nascono dal nulla, nascono dalle mutazioni spontanee e casuali. Che c'è di così strano? Ogni animale ha una congiunzione con il suo precedente, ma questi portatori della mutazione sono morti da milioni di anni, per cui puoi trovare solo prove indirette basate sull'anatomia comparata e non sulla genetica. E' palese però che tantissime specie esistenti oggi non esistevano nel passato, per cui si devono essere per forza evolute dalle precedenti. Non vedo perchè l'uomo debba fare eccezione.

 

L'evoluzione è sfumata, transizionale, lenta... Il concetto di anello mancante è ottocentesco, come te.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei troppo convinto delle cazzate che dici.

Non è nemmeno colpa tua ma del demonio che ti pilota.

 

La riprova sono le innumerevoli cazzate, di cui però ne sei assolutamente convinto, che dici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Diceva Feynman che era come la fisica... può anche avere qualche riscontro pratico qualche volta, ma non è per questo che la facciamo :D

 

E Feynman cosa pensava della teoria evolutiva?

Edited by Annu83

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'evoluzione è sfumata, transizionale, lenta... Il concetto di anello mancante è ottocentesco, come te.

 

Non è sfumata, è transizionale ed è lenta.

Proprio perchè transizionale e lenta che dovremmo avere innumerevoli riscontri mentre invece non ne abbiamo nemmeno uno.

 

Abbiamo A, abbiamo B ma non abbiamo mai, MAI, la fase transizionale tra A e B.

 

In base a questo la teoria evoluzionistica è fallace.

Lo dici tu stesso, tra le altre cose.

 

Invece per l'adattamento abbiamo innumerevoli riscontri.

Oggettivi, reali.... impossibile da mistificare.

 

Vien da sè che bisogna pensare l'evoluzione sistemicamente diversa da come ce l'han proposta.

Occhio, non la sto gettando a mare ma dico che possiamo affermare con cognizione di causa che la natura opera adattamenti in base ad evoluzioni imperscrutabili.

Questo è quello che il metodo ci può far affermare.

 

Nulla di più e nulla di meno.

 

Io, ovviamente, una spiegazione, che non va in conflitto con la scienza ce l'ho.

E proprio perchè non entra in conflitto che stimo sia giusta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che fai tu, e cioè assurgere a Legge una teoria fallace, non è affatto scientifico.

 

Direi divinatorio, oracoleggiante, mistico, demiurgico ma non scientifico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E Feynman cosa pensava della teoria evolutiva?

Era un fisico, non ne ho idea. Suppongo affrontasse il problema con il metodo pragmatico per il quale era famoso, ogni teoria accumula nel tempo delle prove a sostegno, maggiore è il numero di queste prove e maggiore è la confidenza che riponiamo in detta teoria nei confronti delle altre. Nel momento in cui una seconda teoria accumuli prove più forti, la prima perderà confidenza in favore della seconda, e così via. Punti di arrivo e certezze non servono assolutamente a nulla e non hanno nulla a che vedere con la scienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che fai tu, e cioè assurgere a Legge una teoria fallace, non è affatto scientifico.

Sempre per la serie "le cose che non ho mai detto" :folle:

 

 

L'evoluzione è una teoria, non una legge, e va bene così... E' al momento la spiegazione migliore che abbiamo, quando ne avremo altre ben vengano.

 

Il principio di adattamento è parte della teoria dell'evoluzione, non è alternativa. Il cardine della teoria dell'evoluzione sono le mutazioni casuali, l'adattamento è uno dei meccanismi atti a preservare le mutazioni favorevoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quando mi parli di "mutazioni casuali" tiri dentro tutto.

E non tiri dentro niente.

 

E' come dire "prematurata la supercazzola".

Lo so che non ci arrivi a capirlo, e non ci arrivi a capirlo proprio perchè per te "prematurata la supercazzola" ha un significato.

 

Ma in realtà, che a te piaccia o meno, il significato non ce l'ha.

 

Pertanto rimodulo le tue stesse parole così come sono nella realtà: -

"Il cardine della teoria dell'evoluzione è prematurata la supercazzola, l'adattamento è uno dei meccanismi atti a preservare le prematurande delle supercazzole."

 

Ok, allora siamo d'accordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra le altre cose abbiamo già dimostrato che il caso non esiste.

Analizzammo la questione anche da un punto di vista entropico.

Arrivammo al caos ma non al caso. E vedemmo come tutto diviene figlio della CAUSalità e non della CASUalità.

 

Pertanto anche il "caso" si cataloga nella scienza della supercazzola.

Per carità, c'è una intera umanità che insegue le supercazzologia, ne sono cosciente, ma ciò non di meno resta un percorso sbagliato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra le altre cose abbiamo già dimostrato che il caso non esiste.

Si, buonanotte :folle:

 

Il libero arbitrio lo hai fatto? Perché se hai già sistemato dio, caso e libero arbitrio direi che dei grandi temi filosofici dell'umanità non sia rimasto più molto :folle:

 

 

 

Sei un pazzo, TILT, di quelli che girano per la stanza col cappello da Napoleone :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché se hai già sistemato dio, caso e libero arbitrio direi che dei grandi temi filosofici dell'umanità non sia rimasto più molto :folle:

In effetti non è rimasto molto.

 

M'è rimasto, come già detto molte volte, giusto la fisica.

 

Se tutto quadra mica è merito mio, ma di chi ha voluto che le cose andassero così.

 

Io mi limito solamente a ricevere.

 

"Ad uno è dato il linguaggio della sapienza" (1Cor 12,8)

 

Che colpa ne ho se ciò che affermo è giusto e non demolibile da nulla?

Siete voi, semmai, ad avere un problema, non io.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei un pazzo, TILT, di quelli che girano per la stanza col cappello da Napoleone :asd:

Mi ci vedo con cappello Bonapartiano e la mano dentro il panciotto.

 

Egalitè, Libertè, malimortè.

 

Ci starei da Dio.

 

:folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 14 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×