Jump to content

Recommended Posts

Non mi trovo d'accordo col tuo discorso sul p2p, anche perchè non si può mettere a confronto una cosa procurata illecitamente con una cosa legale.

Meglio legale infatti, ma deve avere anche altri requisiti, deve anche essere onesto, e l'onestà è una cosa che chiedi e che dai, è relativa all'intera transazione e non compre solo la responsabilità di una parte. Io faccio il tifo per la soluzione legale comunque, ma non per una qualsiasi, una soluzione non vale l'altra.

 

Un po' come dire: "la pizzeria deve darmi la pizza che dico io, al prezzo che dico io, altrimenti la rubo".

No, è come dire che la pizzeria, magari l'unica pizzeria del paese, non può vendermi la pizza a 1 euro se la mangio nel suo locale, e poi chiedermi 50 euro per portarmi a casa, a 2Km di distanza, non la stessa pizza, ma una pizza più piccola e con meno varietà. Chi se la vuole mangiare a casa non ci sta, lo percepisce come un'ingiustizia, e magari si cerca una soluzione alternativa, come ordinarla nel locale e poi scappare a casa con la pizza appena gliela mettono sul tavolo. La soluzione giusta però sarebbe portare a casa la stessa pizza del locale con solo un piccolo sovrapprezzo che copre le spese di trasporto. Con le pizze è proprio ciò che succede così la gente mangia la pizza al ristorante oppure a casa se preferisce, la va a prendere oppure se la fa portare, ogni volta paga, ma pensa di pagare quel che è giusto così di procurarsela in modo illecito neppure ci pensa. Perché non succeda anche con musica e film è un mistero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il noleggio è abbordabile economicamente, anche se c'è lo sbattimento del " vai al negozio, prendi il film, riconsegna il film ".

Una soluzione online sarebbe preferibile, sì, sono d'accordo.

Tuttavia la soluzione online toglierebbe lavoro ai noleggiatori che chiuderebbero tutti... ma non sarebbe il primo caso di tipologie di esercenti che spariscono per far posto a nuove categorie di esercenti. Sarebbe a somma zero e sarebbe accettabile.

 

L'acquisto del dvd è eccessivo, concordo.

Il prezzo di acquisto è troppo alto per poi vedere il film una volta sola.

 

L'abbonamento è antipatico in quanto non sempre si vuole usufruire del servizio e pagare per un qualcosa che non si utilizza... non mi fa impazzire.

 

Sì, vero, si dovrebbero rivedere i meccanismi.

 

Comprendo che non è facile per chi non ha noleggiatori/cinema vicino casa soluzionare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 334 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×