Jump to content
claclo62

Finestra di casa

Recommended Posts

 

 

io wolf e matt facciamo la giuria

 

 

 

Tre persone che se le fondi e ne fai una sola non esce mezzo coglione che ne capisce un cazzo di fotografia :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: Ottimo, sarà un contest molto interessante :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
e libertà assoluta in postproduzione

 

 

Col cazzo. Forse fai finta di non sapere che qui l'unico che se la cava, seppur a livello non eccezionale, coi programmi di grafica, sei tu. Ti piace vincere facile eh? :folle:

 

La giuria ha deciso che gli scatti devono essere vergini come la madonna :asd:

 

 

Comunque non mi pacerebbe vivere vicino a 2 ciminiere del genere, chissà quanta merda buttano sulla zona circostante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma è una centrale a carbone?

 

Ciminiere simili le ho viste appunto alla centrale a carbone di Tarquinia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bho, aspettiamo Claco e vediamo che dice, ma ciminiere così le hanno molti tipi di impianti, non solo quelli a carbone.

 

Adesso vi lascio, devopreparare i tranci di tonno da mettere a bollire, o meglio devo ancora fare un cazzo e ho un pezzo da 3 kg che voglio lavorare per mettere sott'olio. La notte sarà lunga e stasera mi sono fatto pure male, magnato pesce e bevuto a sbafo, speriamo bene :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Col cazzo. Forse fai finta di non sapere che qui l'unico che se la cava, seppur a livello non eccezionale, coi programmi di grafica, sei tu. Ti piace vincere facile eh? :folle:

Non è vero, le foto postate da claclo per esempio le ho sistemate con 4 click di photoshop: tono automatico, contrasto automatico, imagenomik noiseware (un plugin per togliere il rumore, impostazioni di default), ridimensiona. Fine. Non serve una scienza, se non si sanno fare nemmeno quelle quattro cose inutile parlare di fotografia. Foto "vergini" scattate con un telefonino provano solo quanto è stato fortunato il fotografo a trovarsi nel posto giusto al momento giusto, non c'è nessuna abilità dietro.

 

 

 

Comunque non mi pacerebbe vivere vicino a 2 ciminiere del genere, chissà quanta merda buttano sulla zona circostante.

La prima cosa che ho pensato, non ho voluto infierire... Se pensi che la foto con l'albero postata prima è scattata a circa 500 metri da casa mia... E' più o meno quello che vedo dalla finestra del bagno :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma è una centrale a carbone?

 

Ciminiere simili le ho viste appunto alla centrale a carbone di Tarquinia.

Dovrebbe essere la Tirreno Power di Savona, centrale termoelettrica a carbone... :ph34r:

 

 

f0d83a1720ff30c3c8bb15bfceaf09135db3bb6d

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

La prima cosa che ho pensato, non ho voluto infierire...

 

Lo so, infatti m'è scappata, non avrei voluto. E' chiaro che chi va a vivere nelle vicinanze di una roba del genere, lì ha potuto, non è certo una colpa. C'è anche da dire che SE fanno le cose come cristo comanda, in special modo la manutenzione con relativa pulizia e sostituzione di parti che si degradano tipo il filtri, problemi non ce ne sono perchè determinati impianti sono studiati e progettati per arrecare il minimo disturbo. Ovviamente se scrivono solo sulla carta che hanno cambiato i filtri, ma in realtà non hanno cambiato un cazzo e i soldi se li sò infilati nel portafogli, allora si che c'è il problema. Visto che Claco se non ricordo male è a nord, la leggenda vuole che ci siano alte probabilità che la manutenzione sia fatta come si deve, fosse stato a Napoli, la leggenda avrebbe raccontato che i filtri sono ancora quelli originali della prima installazione effettuata negli anni 50 :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

siamo un popolo di matti

 

la tecnologia fotovoltaica ha fatto passi da gigante

 

un Kwp di pannelli oggi sta a 500 euro; 0,50 a wh

 

ed i prezzi continuano a scendere vertiginosamente

 

un inverter 3000 w, serio, lo si prende a 800 euro

 

un regolatore di carica MPPT, il top tra i regolatori, da 60A sta nemmeno 200 euro

 

 

... ancora col carbone, un popolo di pazzi

... ancora col petrolio.... un mondo di pazzi

Share this post


Link to post
Share on other sites

con tutto il sole che c'è al sud ce n'è a sufficienza per dare lavoro a tutto il meridione e vendere l'energia elettrica al resto d'europa

 

sì, siamo un popolo di pazzi

 

 

con tutte le coste che abbiamo potremmo rifornire il mondo intero di elettricità con l'eolico

 

sì, siamo un popolo di pazzi

Share this post


Link to post
Share on other sites

a dubai hanno elettrificato le strade con un sistema tanto ingegnoso quanto economico e sicuro,

e gli autobus, solo loro al momento, sfrecciano senza inquinamento e senza rumore

 

è un controsenso

loro hanno il petrolio, ce lo vendono, ma col piffero che lo usano per loro... mica sono scemi

Share this post


Link to post
Share on other sites

compriamo il carbone dalla germania, a caro prezzo, il petrolio dagli arabi, a caro prezzo

 

ma il sole, che lo abbiamo gratis, nein, niet

 

fare i pannelli fotovoltaici è una cosa semplicissima, mettere al forno un po' di sabbia.. ed anche quella non ci manca

 

ma niente di niente.... c'è grillo che urla come un matto, ma col quasi che viene ascoltato.... vabbè, è anche colpa sua, gli rode sempre il culo e sta sempre a strillare

 

e ci credo che poi la gente non lo vota, sembra che gli deve prendere un coccolone da un momento all'altro ed ha sbagliato completamente il modo di porsi

tuttavia nei contenuti non ha torto

Share this post


Link to post
Share on other sites

potremmo esportare energia... sì, l'italia

 

l'italia che esporta energia, una roba che quasi non ci si crede.... eppure è così

 

con pochissimi milioni di euro hai voglia ad aprire fabbriche che sfornano pannelli, dipendenti che li piazzano e li collegano in rete, una rete vendita dei pannelli stessi

 

petrolio che non compreremmo più, così come il carbone, così come la corrente dalla francia

 

equitalia per conto dello stato ha espropriato terreni dietro terreni che stanno a marcire... crisbio, mettiamoli a servizio

diamo lavoro, creiamo economia, vendiamo energia autoprodotta, entrate a go-go

 

ma allo stato, guidato da questi politicastri, non interessa tutto ciò

a loro basta spendere pochi miliardi di euro per comprare il petrolio e guadagnarci dieci volte tanto sulle nostre spalle

 

frega cazzi allo stato di dare lavoro, a costo zero, a centinaia di migliaia di persone che andrebbero a rafforzare l'intera economia

Share this post


Link to post
Share on other sites

per non parlare dell'impatto ambientale

 

abbiamo città invivibili a causa dei gas che noi stessi produciamo: ciminiere, camini, tubi di scarico... tutta roba che va a petrolio e derivati

 

un popolo di pazzi ignoranti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 24 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×