Vai al contenuto
mmorsetti

Oggi è un Nuovo Giorno

Recommended Posts

 

A me Caligiana non mi ha mai fatto niente, perchè dovrei scrivere male?

 

..e invece devi! perchè?

perchè la perizia deve essere fatta d uno psichiatra di fuori, di fuori aosta.

Il Caligiana era nella lista destinatari degli psichiatri ai quali spedivo newsletter per tenerli aggiornati su quel che facevo per "diffamarli"

e per essere corretto spedivo i link di dove ho scritto e tentata la diffamazione e sono forum nei quali può rispondere.

 

è un mio nemico e a casa la prima cosa che mi ha detto è: "io ti denuncio se fai la stessa cosa che hai fatto a i miei colleghi."

e questo signore deve fare la perizia?

 

quanto scommettiamo che è perseguibile per legge sia lo psichiatra che il tribunale qual'ora venga accettata la perizia del Caligiana.

il Caligiana Francesco segue e legge questi miei messaggi scritti qui su isle e me l'ha ampiamente dimostrato il giorno della visita a casa mia.

Modificato da mmorsetti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

un'altro messaggio di stamattina, di mamma mia, dice che mi obbligheranno a seguire la terapia con le loro medicine.

 

e lo possono fare! non per guarire me ma per pararsi il culo loro, da me.

Modificato da mmorsetti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il Caligiana Francesco segue e legge questi miei messaggi scritti qui su isle e me l'ha ampiamente dimostrato il giorno della visita a casa mia

Con alcuni di loro io ci scambio molti mp, Fabio Avondoglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

http://www.ansa.it/valledaosta/notizie/2015/02/26/partite-sky-su-web-condannato_a1df5fdd-f2fc-4a82-be22-47df34ac360d.html

Fabio Avondoglio.
2e22be7b133101d4efb9d8a819c1d012.jpg
(ANSA) - AOSTA, 26 FEB - Imputato di violazione della legge sul diritto d'autore, Fabio Avondoglio, aostano di 45 anni, è stato condannato dal giudice monocratico del tribunale di Aosta a otto mesi di reclusione, a una multa di 2.000 euro e a una provvisionale di risarcimento a Sky Italia di 5.000 euro. Era accusato di aver trasmesso attraverso il proprio sito web partite di calcio non visibili in chiaro. Il tutto "a fini di lucro" per la procura, in quanto attraverso la pagina web si potevano fare libere donazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

http://www.gazzettamatin.com/sezione.php?sez=2&art=12338

 

Trasmetteva abusivamente sul web le partite di calcio di Sky, condannato aostano
L'aostano Fabio Avondoglio condannato dal giudice monocratico di Aosta a otto mesi di carcere e al pagamento di 2.000 euro di multa; disposta una provvisionale alla parte civile - Sky Italia - di 5.000 euro
Dal 2010 al mese di febbraio del 2013, ma «verosimilmente» starebbe continuando anche attualmente «utilizzando un altro sito», avrebbe trasmesso abusivamente in internet «parte del palinsesto di Sky, in particolare manifestazioni sportive, partite di calcio» in primis, venendo di conseguenza denunciato dallo stesso colosso televisivo del magnate Rupert Murdoch.
Per via di queste accuse, giovedì mattina l'aostano Fabio Avondoglio, 46 anni, è stato condannato dal giudice monocratico del Tribunale di Aosta, Davide Paladino, a otto mesi di carcere e al pagamento di 2.000 euro di multa, oltre al ricoscimento alla parte civile - Sky - di una provvisionale di 5.000 euro, col risarcimento del danno da definirsi in un separato giudizio civile.
Da quanto emerso nel corso del dibattimento in aula, l'imputato - dalle spiccate capacità informatiche - avrebbe «immesso su rete internet parte del palinsesto di Sky, in particolare manifestazioni sportive, collegando al computer utilizzato materialmente per l'immissione dei nostri contenuti in rete, un apparato di trasmissione abusivo», ha spiegato il responsabile operativo antipirateria di Sky Italia, Aldo Vignoli.
Scoperto il sito internet tramite il quale venivano trasmessi abusivamente i contenuti, l'attività di accertamento - affidata a «una società esterna» - ha permesso dapprima di risalire a «un'identità fittizia collegata al sito, che faceva riferimento a una persona realmente esistente in provincia di Frosinone (la cui posizione è stata archiviata dalla locale Procura, ndr)», per poi giungere al reale responsabile del comportamento illecito, vale a dire all'aostano Fabio Avondoglio, nei confronti del quale Sky Italia inviò quindi alcune diffide.
Per tutta risposta «da un account mail la persona in questione ci rispose che era disponibile a ospitare la nostra pubblicità sul suo sito», ha precisato ancora Aldo Vignoli durante la sua deposizione, dichiarando inoltre come sul sito - tramite appositi banner - «venivano sollecitate donazioni attraverso un conto PayPal».
In riferimento al danno provocato dalla condotta illecita dell'imputato, Sky Italia - rappresentata in giudizio dall'avvocato Giuseppina Cimmarusti del foro di Milano - ha rinviato la sua quantificazione a un separato giudizio civile. «Poniamo il caso che ci siano stati 20.000 accessi per una partita, di questi su tutto il territorio nazionale magari in 200 avrebbero potuto stipulare abbonamenti con noi, che in media oscillano tra i 30 e i 35 euro», hanno precisato dai banchi della parte civile.
All'uscita dall'aula, il legale difensore dell'imputato, l'avvocato Veronica Menegatti di Aosta, ha annunciato ricorso in Appello a Torino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

http://www.aapa.eu/news-and-events/announcement-operator-of-illegal-streaming-website-in-italy-sentenced-to-jail-and-fined/

 

ANNOUNCEMENT: Operator of illegal streaming website in Italy sentenced to jail and fined
16 March 2015
A claim filed with the Italian Tax Police by Sky Italia’s Legal Department in 2012, against the owner and maintainer of an illegal streaming website called xl-it.org has resulted in the successful prosecution and conviction of the operator of the website.
The site was streaming continuously a selection of Sky Italia’s sport channels, and was operating from the Italian city of Aosta, via a streaming server based on OVH machines The operator was also using an in-house card sharing facility to fund his activities and to extract the Sky feed needed for the streaming operation.
The person in question was also able to build a squad of accomplices that helped him in some of the tasks needed to optimise Adsense revenues for his site, one of the leading sites for illegal streaming in Italy for more than the last 18 months.
On 26th February the Tribunal of Aosta sentenced Mr. Fabio Avondoglio, responsible of the conduct mentioned above , to 8 months of imprisonment and about €10K of fines and restorations fees in favour of the claimant. All the computers used for the illegal streaming will be deleted or seized.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

drogato, fallito, omoricchione, ladro, pregiudicato, pazzo, ossessivo, sporco, stalker e bugiardo

 

non ti fai mancare nulla, eh, Fabio Avondoglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tanto per cominciare, ci sarà da qualche parte la mia firma dove vengo informato della denuncia?

C'è sta firma, dov'è?

E se non ci fosse cosa succederebbe, si rifà il processo? o chiedo il risarcimento danni direttamente?

Modificato da PaRaDoX

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

una partita di calcio che durasse più di 3 minuti, non c'è mai stata.

dopo 3 minuti al massimo, chi guardava lo streaming, il video era interrotto con il messaggio

che il player è stato bannato per la violazione del diritto d'autore.

e queste cose credo proprio che saranno registratre e reperibili da vari siti dei player.

 

Quanta gente frustrata da sti ban ha fatto l'abbonamento a sky? dopo aver visto in quei 3 minuti quanto lavora bene sky.

e i banner di adsense, sky non li ha mai bloccati sul mio sito.

Chi conosce google adsense sà che può impedire che la pubblicità dei loro prodotti appaia su altri siti.

Quante persone si saranno abbonate con i banner di sky?

 

 

mi hanno chiesto 10'000 euro di multa, io ne chiedo a sky 100'000 e me ne stò ancora basso basso.

Modificato da PaRaDoX

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

drogato, fallito, omoricchione, ladro, pregiudicato, pazzo, ossessivo, sporco, stalker e bugiardo

 

non ti fai mancare nulla, eh, Fabio Avondoglio

 

Credevo che solo la terra fosse bassa!

Considero complici tutti quelli che hanno un account su isle ma non scrivono una sola parola di ste bassezze.

Modificato da mmorsacchiotto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 18 Ospiti Visualizza tutti

    Non ci sono utenti registrati online

×