Jump to content
dingo

Perchè tutto costa così tanto?

Recommended Posts

Già sapete di essere due merde colossali. :megalol:

 

Ecco il vostro unico modo per potervi sentire un po' meglio, ma sempre merde restate è la vostra natura.

 

Poveracci. :shrug:

 

Il vostro contrubuto all'umanità è continuare a dire inutilità. sfigati. :megalol:

 

paperino ha rosicato :folle:

 

 

che collione :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Già sapete di essere due merde colossavi. :megalol:

 

 

 

 

IDIOTA!

Morirai di fame, senza lavoro e schifato dalla società.

 

 

Ma magari!

 

un inutile parassita in meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

25 euro sarà il costo per l'impresa, non per l'utente finale

 

 

Ovvio ma coperti i costi c'è da ottenere un margine che però sia anche commisurato al lavoro e accettabile per un cliente.

Da qui la mia critica: quanto cavolo ci vuoi ricavare da un lavoro di un paio d'ore?

 

Dai, dingo, dicci che sei un provetto latinista

 

non so te ma io di latino non ricordo un cazzo? :folle:

 

cazzo che l'italia va a rotoli . 2 ore per il lavoro se non trova problemi e ce ne mette tre, poi deve pagare tutte le tasse le spese a partire dall'auto per venire a casa tua eccetera di quelle 100 euro se gli va bene ne rimangono 35/40 e per te è un lavoro troppo pagato ? vabbe sei un troll

Share this post


Link to post
Share on other sites
se gli va bene ne rimangono 35/40 e per te è un lavoro troppo pagato ?

 

 

E cosa potrebbe andargli storto?

La punta del trapano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

se gli va bene ne rimangono 35/40 e per te è un lavoro troppo pagato ?

 

 

E cosa potrebbe andargli storto?

La punta del trapano?

 

idiota :closedeyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

100 € su 3 ore sono 33 € l'ora, è un prezzo regolare per un lavoro una tantum. Se venisse a casa tua a montarti una stufa al giorno sarebbe diverso, non prenderebbe 100 € ogni volta. Che poi tu non li vuoi spendere è un altro discorso, ma non devi sminuire il lavoro degli altri.

Fammi capire, tu per un classico ape, residenziale, 100 mq, inserimento nel portale regionale, sopralluogo diciamo a 20 km da te, quanto prendi e quanto tempo impieghi per farlo dalla a alla zeta e dare l'attestato completo di ricevuta al proprietario?

E per un locale commerciale da 25 mq?

33 euro all'ora sono pure poco dove lavoro adesso (ditta di serramenti) sono 35 all'ora iva esclusa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Sei tu che non lo sai valutare. Un lavoro che può svolgere chiunque senza particolari competenze non può valere tanto.

Ma non è "tanto", 1500 euro per 4 ore di lavoro di un avvocato sono tanto, 200 euro per una visita specialistica di 15 minuti sono tanto. Quelli sono mestieri ad elevata professionalità e quindi ci sta il tuo discorso su "tanto sai, tanto guadagni". 35 euro all'ora sono il minimo necessario alla sopravvivenza, tutt'altro che garantita, per uno che va ad installare stufe, sempre che lo faccia tutto in regola e pagando le tasse, una roba a te sconosciuta al momento, ma che un giorno o l'altro ti sfiorerà se non sarai abbastanza veloce.

 

Per me il discorso è molto più semplice: un avvocato può chiedere 1500€ e tu sei libero di accettare o sentire un' altro professionista anche se dietro ai quei 1500€ ci sono anni di preparazione in cui tu hai speso tempo e denaro per acquisire determinate competenze ed esperienze.

 

Ma se io che non ho mai installato una stufa a pellet in vita mia, usando il semplice manuale presente nello scatolo la faccio funzionare al primo tentativo vuol dire che quel lavoro è sopravvalutato.

Prova a fare lo stesso discorso per una causa legale, ovviamente non funziona.

 

In ogni caso il costo medio per la manodopera non supera i 25.00 €/h e lo so per certo poichè per alcuni clienti faccio controllo di gestione, se quindi per 2h di lavoro mi cerchi 100€, vuol dire che mi stai fregando .

 

In ogni caso io ho da due anni la P.iva e sono due anni che faccio la dichiarazione dei redditi quindi le tasso le pago. L'imbroglione in quest'ambito è Tilt.

 

Non e' sopravvalutato perche' l'installatore in questione ti avrebbe anche rilasciato un certificato di conformita' per l'installazione della stufa dove si attesta che il montaggio e l'installazione della stufa sono state eseguiti a regola d'arte come devono essere, visto che te la sei installata tu probabilmente in caso di problemi la ditta costruttrice puo anche non riconoscerti la garanzia dato che l'installazione e' stata fatta in modo approssimativo e pertanto non puoi produrre alcun certificato o altro, come ti ha gia' detto Maletta spero tu non abbia problemi con il monossido di carbonio perche' ti troveremo in cronaca nera sulle pagine dei quotidiani della tua citta'.

Edited by claclo62

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne so qualcosa.

 

Volete sapere cosa insegna l'università italiana ad un gestionale come dingo?

 

Esattamente questo.

 

 

engineeringflowchart.jpg

 

 

Voi, ora, penserete che io stia postando una cosa per fare il simpatico.

 

Ma così non è.

 

Questo che è nella foto è ESATTAMENTE quello che viene insegnato ad un gestionale.

 

E Dingo, l'idiota palesato, ne è uno splendido esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

100 € su 3 ore sono 33 € l'ora, è un prezzo regolare per un lavoro una tantum. Se venisse a casa tua a montarti una stufa al giorno sarebbe diverso, non prenderebbe 100 € ogni volta. Che poi tu non li vuoi spendere è un altro discorso, ma non devi sminuire il lavoro degli altri.

Fammi capire, tu per un classico ape, residenziale, 100 mq, inserimento nel portale regionale, sopralluogo diciamo a 20 km da te, quanto prendi e quanto tempo impieghi per farlo dalla a alla zeta e dare l'attestato completo di ricevuta al proprietario?

E per un locale commerciale da 25 mq?

33 euro all'ora sono pure poco dove lavoro adesso (ditta di serramenti) sono 35 all'ora iva esclusa.

 

 

..a te anche, guadagni 35€ l'ora iva esclusa?

allora non si saranno ancora accorti che sei scemo :shrug:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

quindi per quello di cui non hai competenza posso chiederti quanto voglio , bravo!

 

Dove non ho competenza uso cognizione di causa.

Chiedo altre offerte e valuto le differenze, chiedo spiegazioni per comprendere l'entità dell'opera e alla fine decido.

Non è che al primo morselli venuto faccio scrivere il mio sistema operativo ad occhi chiusi. :E

 

perchè prima ti guardano in faccia

e poi ti inculano

 

Grazie Tilt hai appena affermato che sono tutti disonesti. Questo la dice lunga anche su come lavori tu. :closedeyes:

 

perso il lavoro, vero?

 

Sono libero professionista con P.iva da 2 anni oramai.

Anzi se ha bisogno sono a tua disposizione. ;)

 

 

ma vuoi dirmi una volta per tutte come fai a quotare?

clikki su "quote" e c'è il nome di chi citi e poi? lo togli e lasci solo scritto "Quote" ?

o non hai visto il pulsantino dei quote e clikki due volte il fumetto del "quote" ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 75 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×