Jump to content
PaRaDoX

Mi servono info precise

Recommended Posts

devo essere più sicuro possibile che questo sia Tilt, secondo voi lo è?

 

1) hai la stessa faccia da morto, solo che poi sei ingrassato come un maiale e diventato pelato
2) cosa credevi, di essere più bello dopo 10 anni? Mica sei un whisky
3) continui a diffamare lo psichiatra bonetti, è già stato dimostrato che c'è un omonimo, continui a sparlare contro, ma semplicemente sei così in malafede da non piantarla di rompere i coglioni
4) l'avvocatessa la conosci benissimo. Purtroppo l'avrà pagata la tua mamma, santa donna
5) continui a reiterare il reato con la pirateria di non so che. fai pure, ti faranno un secondo processo, una seconda condanna come recidivo, e sempre più pesante
6) purtroppo in galera non ci andrai. ma dovrai pagare migliaia di euro, e purtroppo lo dovrà fare la tua mamma, perchè te col cavolo che ti prenderai la responsabilità delle azioni
7) se non paghi invece il rischio di finire ristretto ai domiciliari è alto, altissimo. senza connessione internet. se ti beccano con quella finisci al gabbio
8) non sei pazzo, sei un paraculo che si imbottisce di tutte le porcherie che trova, per non pensare al semplice fatto di essere un fallito
9) non sei andato in tribunale. cazzi tuoi, ben potevi partecipare a tutte le udienze e tutte le fasi del processo. evidentemente te ne sei fregato, pensavi che non arrivasse la condanna

 

 

qui: http://forum.tntvillage.scambioetico.org/index.php?s=95b62dec3942028aba3b9b484b69a674&showtopic=457996

Edited by PaRaDoX

Share this post


Link to post
Share on other sites

come il giudice con Bossetti, non ha la certezza, ma l'isolamento e l'ergastolo è meglio che lo faccia, per il bene di tutti :o

Edited by PaRaDoX

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me è seifer

 

lucido, diretto, analitico, puntuale e sintetico

 

seifer ha queste bellissime peculiarità

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso condivido perfettamente, anche le virgole, le parole di zipras.

 

E' evidente che trattasi di seifer.

E' altrettanto evidente che io ammiro e stimo seifer.

 

Solamente seifer poteva usare talune parole.

Zipras è seifer, mi ci gioco la casa.

 

Pertanto perchè ti interessa sapere chi si cela dietro al nick zipras visto che io stesso ne condivido al 100% i contenuti?

Se le ho scritte io o non le ho scritte io la sostanza non cambia visto che io le condivido pienamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

2) cosa credevi, di essere più bello dopo 10 anni? Mica sei un whisky

Io avrei scritto "whiskey" e non "whisky"

Primo elemento.

 

Io non avrei usato il nick zipras ma, più correttamente "Tsipras".

Su Isle ho sempre usato il "Ts" e mai la "z".

 

Ho sempre usato cloni riconducibili a me su Isle,

e su TNT non ho cloni, anche perchè non mi servirebbero visto che non frequento quella comunità che mi stava sulle balle già negli anni 90 quando frequentavo un'altra board p2p.

 

E poi su un altro post di zipras mi ricordo che usò un avverbio, o era un aggettivo, tipico di seifer, che io non uso.

 

 

Ma va benissimo così, severn, fa finta che sia io ad essere zipras visto che condivido precisamente parola per parola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sarebbe da dire che tra le bellissime peculiarità di Seifer, c'è anche la buona abitudine di mettere le maiuscole dopo i punti... :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non se non volesse farsi riconoscere

 

 

chi non vuole farsi riconoscere di solito ricorre a qualche artificio di scrittura

 

 

 

per esempio i miei numerosi "a capo" sono una specie di firma,

così come i miei periodi brevi

oppure altre caratteristiche

 

 

un mio post lo si riconosce a km

 

ovvio che se volessi scrivere in incognito ricorrerei a quegli stessi artifici che ha usato seifer

 

ed altrettanto ovvio che seifer abbia voluto far credere che fossi io a scrivere proprio perchè in parte ha usato il mio stesso stile

ed anche perchè ha usato il nick "zipras" che si ricollega al mio avatar su isle

 

non scordiamoci che a me zipras sta profondamente sui coglioni dopo che ha tradito il suo elettorato

io sono un fan di Varoufakis e non di Tsipras

Edited by TILTaccitua

Share this post


Link to post
Share on other sites

in più io sono totalmente ignorante sugli aspetti giuridici di una causa penale mentre lo zipras di tnt ne sa molto

io non avrei nemmeno accennato a quelle cose che zipras ha detto proprio perchè sono ignorante riguardo i procedimenti penali

Share this post


Link to post
Share on other sites

è altresì evidente che zipras è uno che legge isle

 

siccome io so che zipras non sono io, per me è più semplice, rispetto ad altri, capire chi è zipras

 

ciascuno di voi potrebbe avere il dubbio che zipras sia io... ma io lo so che non sono io

e, se io fossi zipras, perchè ora dovrei negarlo?

tanto più che ne condivido pienamente il contenuto e non avrei alcun motivo per "vergognarmi" di quello che zipras stesso ha scritto

Edited by TILTaccitua

Share this post


Link to post
Share on other sites

è chiaro che i concetti che zipras ha espresso sono rielaborazioni di cose che io già dissi su isle

 

questo ci dice solamente che lo zipras di tnt ha fatto suoi i miei concetti

 

e mica io ne sono geloso.... anzi, sono contento che qualcuno si appropria delle mie riflessioni, significa che le mie riflessioni qualcosina la valgono

Share this post


Link to post
Share on other sites

beppe grillo stesso sono anni che mi copia

 

io dico una cosa su isle.... e zac... dopo due o tre giorni grillo la scrive sul blog

 

sicuramente è una coincidenza dovuta al fatto che io e grillo abbiamo probabilmente lo stesso modo di ragionare sulle problematiche

ma, di fatto, è così

 

io dico una cosa.... e grillo dopo tre giorni, sul suo blog, la ripete pari pari

Share this post


Link to post
Share on other sites

tra l'altro il giudice in oggetto è uno di quelli con maggior "buon senso" della zona in cui vivi, non è proprio un rigido burocrate che applica pedissequamente la legge.

purtroppo per te, però, non è un bimbominkia e le boiate che scrivi su internet nei soliti 4 forum non sono molto rilevanti, si farà al massimo 4 risate.

hai preparato lo spazzolino per i denti? perchè visto che lamenti di essere stato sottoposto mille anni fa a un TSO mentre in realtà sei sanissimo, non puoi neppure tentare di farti passare per pazzo.

ci sono centinaia di post sbrodolati ovunque, sei un paraculo e basta.

compatisco tua madre, davvero ha un fardello pesante.

 

 

E' seifer.

Solamente lui potrebbe usare quell'avverbio.

 

E leggetevi anche gli altri post, parla con cognizione di causa riguardo l'aspetto giudiziario... io non saprei nemmeno dove cominciare a parlarne.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

in più io sono totalmente ignorante sugli aspetti giuridici di una causa penale mentre lo zipras di tnt ne sa molto

Molto... meno di te, probabilmente. La condanna di severn non è convertibile in pena pecuniaria, perché superiore ai 6 mesi.

 

Io sinceramente non vedo l'ora che la legge trovi il modo di metterlo in condizione di non nuocere più alla madre. Io non so in quale modo, se lo inventino, ma io non oso immaginare cosa passa quella povera donna. Parlo di tanto tempo fa, non ricordo precisamente quando, ma severn iniziò a postare dei video in risposta ai nostri post, anziché di messaggi scritti. Gli venne st'ingrippo che doveva parlare attraverso la webcam. In uno di questi video, mentre lui parla alla webcam compare la madre proveniente da un'altra stanza, con una pastiglia in mano che gli dice "prendi la pastiglia..." e lui sentendo la sua voce la inizia ad insultare. Lei risponde con qualcosa tipo "ma perché mi fai questo? Bastardo...", andandosene disperata. Nel tono della voce spezzato in entrambe le frasi, e nel nodo alla gola nella seconda, che l'ha fatta parlare in un modo simile ad un pianto dovuto ad isteria, è trasparso tutto lo stress psicofisico che severn le causa quotidianamente da tempo immemore, misto all'età avanzata. Credo in quei 10 secondi di aver assistito ad una delle scene non violente più disturbanti che abbia mai visto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 81 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×