Vai al contenuto

Recommended Posts

uno che dice "peccato che in turchia non ci sia la pena di morte" significa che, se avesse potuto, avrebbe ammazzato tutti i golpisti... e pure quei tremila giudici che, tecnicamente, non c'entrano nulla

 

ed il bello è che la merkel, renzi ed hollande lo difendono pure

 

 

"nazisti".... è un complimento per sta gente

 

 

 

"peccato che in turchia non ci sia la pena di morte".... lo dice un capo di stato europeo

 

io non voglio stare in questa europa

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e se davvero gli americani c'entrano in qualcosa in questo tentativo di golpe.... beh, non hanno mica torto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma tu non sei contrario alla pena di morte, sei solo contrario che venga applicata a determinati reati ma favorevole per altri. La differenza tra te e Muezzinoglu (e altri 23.000 Turchi che hanno rilanciato approvando su twitter) è che un reato che per te è meno grave per lui è più grave, ma si tratta di sfumature all'interno dello stesso principio, comunque entrambi siete favorevoli, come essere favorevoli a mandare in galera chi delinque e discutere degli anni di pena in base al reato.

 

Io la pena di morte la rifiuto sempre e comunque, perché sottostante c'è un principio

 

 

Qui ti esprimevi a favore della pena di morte per un uomo che ha ucciso due donne a distanza di tempo, una prima volta durante un furto e una seconda volta nei confronti di una prostituta, mentre era in permesso premio dalla pena del primo. Fatto aberrante, vero, ma piuttosto comune, tanto da pensare che tu sia favorevole alla pena di morte in caso di omicidio. I golpisti hanno provocato oltre 200 morti in fondo.

 

Per me la pena di morte per Avvantaggiato sarebbe una pena equa.

 

Ha fatto una cosa aberrante, abominevole, vigliacca, ludibriosa.

Sì, non mi scandalizzerei se Avvantagiato lo impiccassimo lasciando al padre l' onore di aprire la botola sotto ai suoi piedi.

Anzi, mi candiderei io stesso come boia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

siamo arrivati a 6000 arrestati, 300 morti e sta dichiarando al mondo intero "la pulizia continuerà"

 

pulizia intellettuale che assomiglia alla stessa pulizia etnica di hitler

 

e merkel, renzi ed hollande..... muti

 

 

ma quanto è bella questa europa.... uh, uno spettacolo di democrazia

ma questa è la sinistra che abbiamo nelle prime tre nazioni d'europa a cui vanno bene le "pulizie"

e non solo stanno muti i primi tre paesi europei.... tutta l'europa sta muta e nessuno si domanda "ma che cazzo sta combinando erdogan?"

 

quanto è bella questa europa nazista che fa le "pulizie"

 

vero mmorselli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che poi erdogan ha contro sia putin che obama

 

e, guarda caso, si regge in piedi perchè ha nazisti che lo stanno sostenendo

 

 

ma che meraviglia questa europa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma tu vorresti insegnare la mia morale a me?

Non la morale, la memoria. Dici le cose, te le scordi, poi fai le figure di cazzo.

 

 

Frega nulla di cosa TU pensi di Erdogan, ma mi diverte un sacco percularti per le tue incongruenze. O disturbo? :folle:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e se davvero gli americani c'entrano in qualcosa in questo tentativo di golpe.... beh, non hanno mica torto

 

Come al solito :folle:

 

Non che io sia un esperto in materia eh, ma vorrei che mi venisse spiegato da chi ipotizza il coinvolgimento USA, cosa ci guadagnerebbero gli americani da questa cosa. A me pare che Erdogan con la scusa del colpo di stato si sta levando dalle palle tutta la gente che era in disaccordo con lui per divenire sempre più forte e non avere più ostacoli a fare quello che cazzo gli pare, circondato solo da gente che va gridando per le strade Allah è grande, cioè, tutto l'opposto di quello che serve agli USA. Senza contare che con questa scusa dà proprio l'idea che vuole levarsi dalle palle principalmente gli americani. :asd:

 

Esiste qualcuno che pensa che un golpe organizzato dagli americani sarebbe stato eseguito con quelle modalità? Se volevano levarselo dal cazzo con un golpe infiltrando la solita gente nelle forze armate sarebbero andati a colpo sicuro, con molti più uomini e mezzi, sarebbero stati presenti contemporaneamente in molti posti chiave, a molti pezzi grossi sarebbe saltata subito la testa, ci sarebbero stati molti morti "importanti" immediatamente pubblicizzate con ogni mezzo. Il tutto per intimorire la popolazione fedele ad Erdogan ed avere meno ostacoli possibili.

 

A me ha dato l'impressione di una cosa fatta a cazzo che tutti gli obiettivi poteva avere tranne che quello vero, prendere in mano uno stato. Quattro gatti con quattro mezzi potevano mai avere la possibilità di fare un colpo di stato? Ma manco il rione Sanità di Napoli avrebbero preso. Quella secondo me è gente sacrificata da qualcuno dei servizi fedeli ad Erdogan che chiaramente ha fatto il doppio gioco. E infatti, non si capisce (non si capisce per modo di dire, a me è chiaro) se sono stati 4 gatti a prendere parte a questo ipotetico colpo di stato, come mai, stanno arrestando migliaia e migliaia di persone, oltre ai militari, anche poliziotti, giudici, magistrati e giornalisti. Tutto molto chiaro, solo che se non si dà la colpa agli ammericani in ogni scurreggia che succede al mondo le notizie non fanno notizia.

Bellissima anche la scena del "scendete in piazza e difendete la vostra libertà" con lui che si fa vedere da un telefono in televisione nascosto chissà in quale buco e manco a dirlo, quando i "golpisti" sono andati dove lui stava in vacanza, caso vuole che era già scappato. Questi golpisti niubbi.

 

Che poi mi viene in mente anche un'altra cosa. Sembra di capire che la maggiornaza della popolazione sia dalla parte di Erdogan, dico sembra perchè se non sto sul posto non mi fido molto di quello che mi fanno vedere. Immaginiamo che sia così e che il golpe fosse di origine americana e sarebbe andato in porto. Poi con la popolazione cosa avrebbero fatto. Altri sterminii? Un altro Afghanistan? Come li avrebbero rabboniti? Non puoi mettere il comando in mano ai militari e aspettarti che la cosa finisca lì. A meno che dai militari si fosse passato alle votazioni fasulle, ad un altro Erdogan, persona messa lì dagli USA ma che comunque non sarebbe mai stata vista di buon occhio. Mha.

 

Ora vediamo la Russia come si muove. 3 - 2 - 1 .....sciacallaggio mode ON. :folle:

 

Comunque può essere anche che mi sbaglio, ma a me pare tutto troppo facile e reputo impossibile una cosa così disastrosa possa essere organizzata dagli americani, a meno che non volevano proprio che andava a finire così. Ma non riuscirei mai ad immaginarne la ragione.

Modificato da B.A.BARACUS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quella secondo me è gente sacrificata da qualcuno dei servizi fedeli ad Erdogan che chiaramente ha fatto il doppio gioco.

E' un'ipotesi che hanno fatto in molti, anche a me del resto è sembrato tutto un po' troppo veloce, capisco che l'esercito turco sia parecchio cazzuto, ma così in fretta non prendono nemmeno un rapinatore barricato in casa.

 

http://www.huffingtonpost.it/2016/07/17/gulen-erdogan-golpe-da-solo_n_11038726.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si sto leggendo. E' che proprio quello pare, come dice il tizio del link che hai postato, Erdogan si è organizzato il golpe da solo.

Però onestamente mi si stanno confondendo un po' le idee. Leggo che ha licenziato o sbattuto non so dove, 8000 poliziotti e 9000 dipendenti pubblici. Che cazzo sta facendo? Cosa dovrebbe ottenere così se non un indebolimento del sistema? Magari quello vuole ma poi quando li rimpiazza?

Poi mi sorge un altro dubbio: ma in due giorni questo indaga, sgama tutti, mette nero su bianco tutte quelle migliaia di nomi e organizza tutto? Ma in due giorni manco li riesci a scrivere tutti quei nomi, manco a casaccio, figuriamoci mirati. Bho, questo dovrebbe rafforzare l'ipotesi che aveva già preparato tutto.

Comunque conosco una gran figona turca (roba da non crederci che è turca) che sta ad Instanbul, gli ho mandato un messaggio su whatsapp che però non risulta consegnato, ma il numero dovrebbe essere ancora quello. Aspetto e casomai gli mando anche una mail. Sono curioso di sapere che dice una persona del posto (casomai ci abbia capito qualcosa). Che io mi ricordi lei era contraria a come funzionavano le cose lì e stava pensando di trasferirsi in Italia. Poi per questioni di lavoro ha lasciato perdere perchè lì guadagnava molto, viaggiava tanto e aveva tutto pagato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Ma tu vorresti insegnare la mia morale a me?

Non la morale, la memoria. Dici le cose, te le scordi, poi fai le figure di cazzo.

 

 

Frega nulla di cosa TU pensi di Erdogan, ma mi diverte un sacco percularti per le tue incongruenze. O disturbo? :folle:

 

Non disturbi affatto ma voler insegnare a me la mia stessa morale o è da idioti o è da malati.

 

O da ambo le cose.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esiste qualcuno che pensa che un golpe organizzato dagli americani sarebbe stato eseguito con quelle modalità? Se volevano levarselo dal cazzo con un golpe infiltrando la solita gente nelle forze armate sarebbero andati a colpo sicuro, con molti più uomini e mezzi, sarebbero stati presenti contemporaneamente in molti posti chiave, a molti pezzi grossi sarebbe saltata subito la testa, ci sarebbero stati molti morti "importanti" immediatamente pubblicizzate con ogni mezzo. Il tutto per intimorire la popolazione fedele ad Erdogan ed avere meno ostacoli possibili.

Totalmente d'accordo. Anche perché non si capisce nella testa di questi soldati, ufficiali o generali che siano, quale diavolo di colpo di stato si possa fare senza spargimenti di sangue. Che si aspettavano, che vedere i carri per strada avrebbe impaurito automaticamente tutti e li avrebbe spinti ad obbedire a qualsiasi ordine? Cioè questi hanno mandato delle checche per strada, gente che aveva in mano fucili d'assalto e granate, ma che ha dato immediatamente l'impressione di non volerli usare, altrimenti non si sarebbero fatti disarmare da gente comune in canottiera con le mazze e con le fionde.

 

Che poi mi viene in mente anche un'altra cosa. Sembra di capire che la maggiornaza della popolazione sia dalla parte di Erdogan, dico sembra perchè se non sto sul posto non mi fido molto di quello che mi fanno vedere.

Io invece ci credo che la maggioranza di quei pecoroni sia dalla parte del dittatore. Le pecore devono sottostare a quello che dice il pastore. :folle:

 

Comunque conosco una gran figona turca (roba da non crederci che è turca)

Credici credici, stai a vedere che se vai a guardare ci sono più figone turche che italiane.

Modificato da SnakeX_91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×