Jump to content
Fampeg

TnT Village sta per diventare a pagamento

Recommended Posts

Gli «standard letterari di oggi» sono la censura, la cancellazione della memoria e il politically correct.

Censura anche del passato. Non si bruciano più i libri in piazza perché è più comodo farli sparire dai cataloghi, smettere di ristamparli e non farli diventare digitali.

 

https://www.ilfoglio.it/un-foglio-internazionale/2019/03/25/news/lolita-troverebbe-un-editore-nel-2019-245193/?fbclid=IwAR0LXwTmC548kE3e51TnItibq0I7KGmK5B0jN5Vcjj_HzAGYwJkB3byiwXg

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà coi libri ho il problema inverso, cartaceo c'è sempre tutto, stampano qualunque cosa, è la copia digitale che non si trova

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi il simbolo del Partito Pirata è stato ufficialmente ammesso alle elezioni europee e TNT Village lo supporta pienamente. Prossimo appuntamento il 16 di Aprile nelle circoscrizioni di Roma, Milano, Napoli, Venezia e Palermo per la presentazione delle liste che conterranno candidati di TNT Village in tutte le circoscrizioni.

D3yXxoqXkAEE5re.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è solo Dilling a pensarla in questo modo, anche Herzog, seppur suo malgrado ....acconsente.

 

https://www.screendaily.com/news/piracy-is-the-most-successful-form-of-distribution-says-werner-herzog-/5138586.article?fbclid=IwAR0ot2iXRcqQ9sxHpd20zg05BlwPAsrueqQVjPQnT_u-LCIrq82sm9RNNtg#.XLY0qw23OtU.facebook

 

Il regista tedesco Werner Herzog ha espresso il suo riluttante sostegno alla pirateria cinematografica durante un masterclass al Visions du Réel International Film Festival di Nyon, incentrato sul documentario, che si è chiuso il 13 aprile.

"La trasparenza è stata la forma di distribuzione di maggior successo in tutto il mondo", ha affermato Herzog in risposta a un commento del produttore ucraino Illia Gladshtein di Phalanstery Films. Gladshtein ha detto che era in grado di accedere alle opere del regista attraverso siti illegali di Torrent in Ucraina. 

 

:E

 

Edited by DayByDay

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha fatto qualcosa che valga la pena di scaricare Herzog, dopo il Fitzcarraldo di 40 anni fa? :think:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi di si, molti documentari, alcuni meno interessanti altri di più, ma comunque la sua visione del mondo secondo me è avvincente, ho  più di una dozzina di doc dal 1962 al 2016 e ogni tanto ho bisogno di ripassare a vederli , danno sempre uno sguardo sul mondo molto originale.

Edited by DayByDay

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 70 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×