Vai al contenuto
TILTaccitua

L'Homo Sapiens nato 100.000 anni prima

Recommended Posts

In più.

 

In tutte le mitologie della terra, inclusa la nostra ebraica cristiana, questi presunti dei erano in tutto simili a noi, indistinguibili, si accoppiavano con le femmine umane ed avevano prole fertile, segno che il patrimonio genetico di queste presunte divinità/alieni non solamente è simile ma proprio identico in quanto produrrebbe prole fertile.

 

O tutte le mitologie si sono messe d'accordo tra loro, incluse quelle dove i continenti sono impossibili da collegare, o c'è una montagna di fronte gli occhi che scienze e mmorselliformi fanno finta di non vedere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La stessa telomerasi, e ne parlai tempo fa, è un mistero assoluto.

 

Qualcuno ci ha infilato un meccanismo imperscrutabile nel nostro RNA... e poi ce lo ha anche disattivato.

Link a wikipedia, voce telomerasi, per intracapire di cosa sto parlando.

 

Ma potrei starci una settimana per elencare solamente una infinitesima parte (quelle di cui sono a conoscenza) delle assurdità evidenti.

 

Ovviamente scienza e mmorselliformi non sanno darci nessuna spiegazione se non un "non so un cazzo, non so risponderti se non supercazzolando ma di sicuro ho ragione io".

 

Lapalissiano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono tre strati di geroglifici noti e perfettamente traducibili

Ti ricordo che nessuno ha contestato nulla riguardo quelle foto.

Tu le hai postate, tu te la sei cantata e poi te la sei anche suonata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mancano tutti i cosiddetti anelli di passaggio.

Ma non solamente tra scimmia ed uomo ma tra tutte le differenti phyla, ed in alcuni casi a partire dalle superclassi e classi.

 

Altresì si è potuto verificare che tutta la natura procede a livelli lentissimi di cambiamento ma in occasione degli anelli mancanti la natura sembra andare a velocità stratosferiche.

Noi possiamo trovare i collegamenti tra le specie solo attraverso i fossili, ma le condizioni perché si formi un fossile non sono comuni, per questo dobbiamo accettare che molti indizi che ci sarebbero utili sono persi per sempre. Il fatto che in occasione di salti veloci manchino gli anelli mancanti si spiega molto più semplicemente col fatto che, essendo veloci, non c'è il tempo perché si verifichino queste condizioni particolari. Non possiamo lamentarci se non troviamo indizi del passato che hanno forte probabilità di non esistere, non perché non siano esistiti, ma perché sono ormai scomparsi. La macchina del tempo non ce l'ha nessuno. Non trovare indizi non ci autorizza a riempire i vuoti con convinzioni arbitrarie, ma solo a dire che ciò che descrivono gli indizi che abbiamo può non essere molto preciso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ricordo che nessuno ha contestato nulla riguardo quelle foto.

Tu le hai postate, tu te la sei cantata e poi te la sei anche suonata.

Rispondevo a Maletta che diceva che prevedevano il futuro, probabilmente in modo ironico. Non è che ci sei solo tu qui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La stessa telomerasi, e ne parlai tempo fa, è un mistero assoluto.

Qualcuno ci ha infilato un meccanismo imperscrutabile nel nostro RNA... e poi ce lo ha anche disattivato.

Link a wikipedia, voce telomerasi, per intracapire di cosa sto parlando.

Non è che se dico che la mia lampada da tavolo è un mistero allora questa diventa un mistero, eh?

 

Non c'è nulla di così misterioso nella telomerasi, è un meccanismo abbastanza noto ed è normalmente disattivato probabilmente come sistema di sicurezza contro lo sviluppo tumorale. Ma non sappiamo tutto riguardo alla genetica o alla fisiologia umana, sappiamo pochissimo, ma non è misteriosa e assurda una cosa che conosciamo appena, l'ignoranza non ha nulla di assurdo.

 

Conosciamo molto più del DNA e della telomerasi di quanto non sappiamo sul senso dell'olfatto. Degli altri sensi sappiamo sostanzialmente come funzionano, l'olfatto no, abbiamo qualche teoria ma sono molto incomplete, non spiegano l'enorme varietà di odori che sentiamo, per quello che conosciamo dovremmo poterne distingue pochissimi. Vuol dire che l'olfatto è misterioso e assurdo? No, vuol solo dire che abbiamo grandi difficoltà a studiare questo senso, perché le molecole coinvolte sono immerse in un liquido e se le estraiamo per studiarle la loro forma cambia e di conseguenza anche la loro funzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

O tutte le mitologie si sono messe d'accordo tra loro, incluse quelle dove i continenti sono impossibili da collegare

Non ci sono continenti difficili da collegare, tutti gli esseri umani derivano da un antenato comune nato con buona probabilità in Africa, se c'erano uomini in altri continenti è palese che avevano trovato il modo per spostarsi. Dal momento che la popolazione contava pochissimi esemplari non è così strano che esistano radici comuni nelle storie raccontate. Noi facciamo caso a quelle con una radice comune, ce ne saranno anche tante che non hanno radice comune come tante che non avendola non sono sopravvissute e giunte fino a noi. Ovvio che quelle più diffuse sono anche quelle che hanno avuto maggiore possibilità di arrivare fino ai giorni nostri, in una forma o nell'altra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

La stessa telomerasi, e ne parlai tempo fa, è un mistero assoluto.

Qualcuno ci ha infilato un meccanismo imperscrutabile nel nostro RNA... e poi ce lo ha anche disattivato.

Link a wikipedia, voce telomerasi, per intracapire di cosa sto parlando.

Non è che se dico che la mia lampada da tavolo è un mistero allora questa diventa un mistero, eh?

 

Non c'è nulla di così misterioso nella telomerasi, è un meccanismo abbastanza noto ed è normalmente disattivato probabilmente come sistema di sicurezza contro lo sviluppo tumorale. Ma non sappiamo tutto riguardo alla genetica o alla fisiologia umana, sappiamo pochissimo, ma non è misteriosa e assurda una cosa che conosciamo appena, l'ignoranza non ha nulla di assurdo.

 

cvd

 

Ovviamente scienza e mmorselliformi non sanno darci nessuna spiegazione se non un "non so un cazzo, non so risponderti se non supercazzolando ma di sicuro ho ragione io".

 

cvd

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

La stessa telomerasi, e ne parlai tempo fa, è un mistero assoluto.

Qualcuno ci ha infilato un meccanismo imperscrutabile nel nostro RNA... e poi ce lo ha anche disattivato.

Link a wikipedia, voce telomerasi, per intracapire di cosa sto parlando.

Non è che se dico che la mia lampada da tavolo è un mistero allora questa diventa un mistero, eh?

 

Non c'è nulla di così misterioso nella telomerasi, è un meccanismo abbastanza noto ed è normalmente disattivato probabilmente come sistema di sicurezza contro lo sviluppo tumorale. Ma non sappiamo tutto riguardo alla genetica o alla fisiologia umana, sappiamo pochissimo, ma non è misteriosa e assurda una cosa che conosciamo appena, l'ignoranza non ha nulla di assurdo.

 

Conosciamo molto più del DNA e della telomerasi di quanto non sappiamo sul senso dell'olfatto. Degli altri sensi sappiamo sostanzialmente come funzionano, l'olfatto no, abbiamo qualche teoria ma sono molto incomplete, non spiegano l'enorme varietà di odori che sentiamo, per quello che conosciamo dovremmo poterne distingue pochissimi. Vuol dire che l'olfatto è misterioso e assurdo? No, vuol solo dire che abbiamo grandi difficoltà a studiare questo senso, perché le molecole coinvolte sono immerse in un liquido e se le estraiamo per studiarle la loro forma cambia e di conseguenza anche la loro funzione.

 

E se lo dice Adam Kadmon?

1qjy3w.jpg

Modificato da claclo62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Siamo usciti l'altro ieri dal "cogito ergo sum" (che tra le altre cose è una delle più enormi idiozie mai dette) ma già vi arrogate il diritto di dire "sappiamo pochissimo, sappiamo che non sappiamo un cazzo... ma è come diciamo noi".

 

La cosa bella è che insistete a dirlo, senza nemmeno rendervi conto che siete sempre più ridicoli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, sei tu che dici "è come dico io". La scienza si ferma al "sappiamo molto poco" e "potrebbe essere così". Ma che ci possiamo fare? E' la verità. Se non ti piace perché ti fa sentire ignorante, rimane comunque la verità. Sapere poco però non deve condurre al relativismo, anche se in fisica sono tutte teorie ci sono comunque teorie migliori di altre, perché hanno prove migliori a sostegno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, sei tu che dici "è come dico io".

:folle:

 

ma dove??????

 

 

tu sei impazzito totalmente.... come tutti gli scienziati :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

tu sei impazzito totalmente.... come tutti gli scienziati :asd:

 

 

 

Perchè morselli è diventato scienziato adesso? Cosa mi sono perso? :folle:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Il fatto che in occasione di salti veloci manchino gli anelli mancanti si spiega molto più semplicemente col fatto che, essendo veloci, non c'è il tempo perché si verifichino queste condizioni particolari. Non possiamo lamentarci se non troviamo indizi del passato che hanno forte probabilità di non esistere, non perché non siano esistiti, ma perché sono ormai scomparsi.

 

Questa me l'ero persa.

 

In natura alcuni primati di 700.000 anni fa sono esattamente identici a quelli odierni.

In natura, alcuni fossili di creature di 100.000.000 (cento milioni di anni fa), sono esattamente identici a creature tutt'ora viventi.

L'evoluzione è lentissima.... mentre è sempre magicamente istantanea in tutti gli anelli di collegamento.... sempre.

Così istantanea che non si è trovato un singolo anello di collegamento..... quando invece i fossili sembrano dirci "coglioni, l'evoluzione non esiste".

 

Questi sono degli assurdi.

Ed ovviamente la scienza fa finta di non vederli.... ma non è mica un problema.

Io non mi lamento mica.

 

Io dico semplicemente "credete a quello che vi pare..... io credo a quel che vedo".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

 

tu sei impazzito totalmente.... come tutti gli scienziati :asd:

 

 

 

Perchè morselli è diventato scienziato adesso? Cosa mi sono perso? :folle:

 

ma lol

 

ma no, lui è uno che si è totalmente messo nelle mani degli scienziati

 

e, così come loro, sta messo molto male

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×