Vai al contenuto
PaRaDoX

Nuova Pietra Vecchia in Piazza Roncas Colpisce Ancora

Recommended Posts

mannaggia la pietra vecchia trovata sotto la piazza Roncas ed il traffico paralizzato pure li per sempre :E :folle: chissà che ne pensa il titolare del nuovo super bar moderno e pittato come dio comanda, cosa ne pensa della pietra, io ho la videocamera, potrei intervistarlo

 

--

 

Aosta, scavi in piazza Roncas
I resti conservati sotto il museo archeologico, già noti da tempo, sono stati presentati al pubblico il 6 giugno 2017 nel corso della prima di un ciclo di quattro conferenze dal titolo “Racconti di un quartiere”, in cui vengono esposti i principali risultati degli scavi svolti in passato e ripresi recentemente per la riqualificazione urbana di piazza Roncas ad Aosta.
Come già ipotizzato in passato, le strutture murarie note con il termine di “concamerazioni sostruttive” possono essere attribuite al sistema di fondazione di uno stadio di epoca romana.
Si stratta infatti di una serie di muri paralleli tra loro, delimitanti camere cieche coperte da volte rampanti, che si attestano a est a una grande esedra. La ricostruzione che viene fatta propone quindi di immaginare queste strutture come sostegno per una gradinata curva, così come altri resti strutturali a sud e il terrapieno delle mura a nord permettono di ipotizzare la presenza di altre gradinate lineari. Si viene quindi a creare una grande struttura pubblica, con accesso verso il cardo maximus, che, per tipologia e confronti, può essere identificata come uno stadio, luogo deputato ai giochi atletici.
L’edificio, la cui arena misura 75x30 metri, presentava il lato orientale rettilineo, elemento canonico nella tipologia degli stadi di età romana. Per le sue ridotte dimensioni il confronto più puntuale si trova nello “stadio Palatino” fatto costruire da Domiziano. Tale confronto sembra inoltre pertinente anche per la cronologia attribuita all’edificio aostano: esso venne infatti edificato nella seconda metà del I secolo d.C., in un processo di monumentalizzazione dell’intera città di Augusta Praetoria, e nello specifico, dell’area retrostante il complesso forense.
Modificato da PaRaDoX

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un S8 fa video 4K a 30fps e 720p a 240fps (per gli slow motion)

 

Ci sarebbe da chiedersi... Com'è che quando le foto venivano solo mosse e sfuocate eravamo pieni di foto di ufo e adesso che la gente ha un set cinematografico in tasca gli ufo non arrivano più? :folle:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un S8 fa video 4K a 30fps e 720p a 240fps (per gli slow motion)

 

Ci sarebbe da chiedersi... Com'è che quando le foto venivano solo mosse e sfuocate eravamo pieni di foto di ufo e adesso che la gente ha un set cinematografico in tasca gli ufo non arrivano più? :folle:

sicuro?

 

:folle: :folle: :folle:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sicuro?

Eh, ma fa comunque cagare, no? Dove sono i millemila megapixel? Le fotocamere attuali dovrebbero produrre foto così ormai:

 

4e649e02628ec184899fe05394945c29b28fee38

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lasciava intendere un bel niente, forse ci ha fatto i soldi,

sai quel mio vicino che diceva di avere la macchinetta che gli sparava morfina al cervello?

l'ho rivisto qualche giorno fà

e gli chiesi "la macchinetta della morfina non ce l'hai più? "

rispose: "quella che dava impulsi elettrici al cervello? no, non serve più" disse.

 

gli impulsi elettrici :blink:

Modificato da Acchiappa Mostri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quella zona è bloccata, io conosco le vie e viuzze del centro storico, sono tutte bloccate, ci si perde, l'altro giorno un turista mi chiese come uscirne e non gli ho saputo rispondere, ero nella stessa situazione, alla fine ho preso una soluzione che è stata quella di fare kilometri a piedi passando dal percorso più lungo per andarmene a casa, ci ho passato l'infanzia in quelle vie, conosco anche vie pericolose alle sponde di un canale, cose pericolose che ho fatto da bambino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un S8 fa video 4K a 30fps e 720p a 240fps (per gli slow motion)

 

Ci sarebbe da chiedersi... Com'è che quando le foto venivano solo mosse e sfuocate eravamo pieni di foto di ufo e adesso che la gente ha un set cinematografico in tasca gli ufo non arrivano più? :folle:

 

va beh ma gli ufo esistono, è cosa certa ormai, proprio per la risoluzione video altissima dei cellulari, scusa ma tre leggi le notizie, ti informi delle cose che succedono nel mondo? leggi i giornali? e se li leggi come fai a non sapere dell'alieno di Bagnolo in Piano, ma dove vivi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aosta: Commercianti via Martinet-Piazza Roncas, dimenticati dal Comune
Massimo Tamone (sn) uno degli animatori del Comitato Commercianri di via Martinet e piazza Roncas
I commercianti di rue Martinet e place Roncas di Aosta sono sull'orlo di una crisi di nervi e denunciano: "Sulla questione dei lavori di place Roncas, - che attualmente sono sospesi - avevamo inviato una nota all’Amministrazione comunale, - che ha ricevuto ampia risonanza dagli organi d’informazione e dagli abitanti della zona – alla quale ad oggi non abbiamo ricevuto nessuna risposta e non abbiamo pertanto informazioni sull’ultimazione dei lavori che sono sospesi dal 16 dicembre 2017".
E ancora, pre evitare l'isolamento il Comitato dei Commercianti della zona segnalano: "Stiamo lavorando su un progetto di inaugurazione della piazza e a lungo termine, che sottoporremmo all’Amministrazione comunale entro la fine del mese di gennaio", ma evidenziano: "Per quanto riguarda la Foire de Saint-Ours, siamo ancora in attesa di notizie certe sul suo svolgimento in place Roncas e rue Martinet e su quanti saranno i banchi presenti, per evitare la figuraccia dello scorso anno".
In una nota spiegano: "Malgrado siano trascorsi due anni, da quando abbiamo iniziato a segnalare diverse problematiche all’Amministrazione comunale quali raccolta rifiuti, aree di sosta, ingresso nord della città, segnaletica turistica, aree di sosta per i pulmann turistici, fruizione dei siti turistici presenti e nessuna risposta concreta sia giunta ad oggi dopo oltre 2 anni, abbiamo deciso di intraprendere alcune iniziative senza più aspettare".
Per questo i commercianti di rue Martinet e place Roncas, a proprie spese hanno deciso di realizzare e posizionare una segnaletica turistica che indichi quanto si può visitare nella zona e dei pannelli esplicativi dei vari siti presenti in diverse lingue. Di più, alcune guide turistiche si sono rese disponibili a realizzare i testi esplicativi. Inoltre si stanno attivando affinchè i gruppi turistici possano iniziare o terminare la visita della Città di Aosta passando in place Roncas e rue Martinet.
"Come lo scorso anno, con un buon successo di partecipazione - ricordano - abbiamo deciso di riorganizzare una Corvée in primavera, momento di lavoro per il quartiere tutti insieme e al termine un pranzo in compagnia".
E poi la sarcastica chiusura della nota indirizzata allìHotel de la Ville: "Restiamo a disposizione per eventuali approfondimenti e sicuri che prendiate buona nota delle nostre segnalazioni, inviamo distinti saluti".

 

http://www.valledaostaglocal.it/2018/01/02/leggi-notizia/argomenti/aosta-capitale/articolo/aosta-commercianti-via-martinet-piazza-roncas-dimenticati-dal-comune.html

 

 

per gli scavi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lasciava intendere un bel niente, forse ci ha fatto i soldi,

sai quel mio vicino che diceva di avere la macchinetta che gli sparava morfina al cervello?

l'ho rivisto qualche giorno fà

e gli chiesi "la macchinetta della morfina non ce l'hai più? "

rispose: "quella che dava impulsi elettrici al cervello? no, non serve più" disse.

 

gli impulsi elettrici :blink:

 

Era per il mal di testa, cefalea a grappolo, mi disse.

Dovrei provarla io, potrei benissimo avere la cefalea a grappolo senza saperlo, come per il frastuono (frastuono che forse abbiamo tutti e gli oppiacei lo bloccano, cioè, forse, tutti i tossici fanno l'esperienza del silenzio con l'eroina, boh)) che non sapevo di avere fino a che non iniziai la terapia con "la mia medicina" perchè ce l'ho da sempre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmozzicarelle è normale che un dual core 2,8 ghz x 2 (dualcore) sia lentissimo, cosa potrebbe essere che fà da collo di bottiglia, non possonemmeno metterre win 64bit, accetta solo 32bit pur essendo 64bit il sistema, lamacchina, il PC

Modificato da Aieie Brazo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mmozzicarelle è normale che un dual core 2,8 ghz x 2 (dualcore) sia lentissimo, cosa potrebbe essere che fà da collo di bottiglia, non possonemmeno metterre win 64bit, accetta solo 32bit pur essendo 64bit il sistema, lamacchina, il PC

 

tastiera nuova da 7 euro scassata, và premuto forte il pulsante maiusc e non dovrebbe essere la sporcizia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×