Jump to content
belze

Hey chi sono i sopravissuti?

Recommended Posts

Bene grazie , condivido quello che dici c'e troppo schifo e va ripulito, io ad oggi mi identifico più con un partito come quello della Meloni. Però Io non concepisco che si organizzino per non far vincere la destra , non fanno programmi per il Paese ma programmi per non far governare la destra , ASSURDO .... dai banchi con le rotelle (Azzolina) alla giustizia quello che è saltato fuori (Palamara) ma si potrebbero citare altre schifezze e geni tipo Speranza.... uno schifo dietro l'altro.  Siamo in mano a degli imbecilli. Al Morsello gli garberà Casalino :asd::asd::asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/2/2021 at 21:29, jhonny dice:

Grande Titlt ... quel paraculo del Morsello fa un discorso pressochè sinistroide pensando che un rimpasto a guida Draghi possa rislvere i problemi con tutti dentro. Io più democraticamente del Morsello dico che bisognava andare a votare .

A me frega cazzi di Draghi, personalmente sarei stato contrario al voto per la pandemia, sarebbe stato stupido provocare dei morti solo per il gusto di vedere tizio ministro al posto di sempronio prima possibile. Per il resto, una volta vaccinate le persone, se si vota e Salvini prende l'80% non mi cambia nulla, tanto abbiamo già un governo di destra, o quantomeno non abbiamo un governo che fa cose di sinistra, da anni. Ma non sono di quelli che pensano che un governo salverà il mondo mentre l'altro lo distruggerà, la politica è sempre stata mediazione, concertazione, da un governo all'altro cambia, ma poco.

Vedo comunque che per quelli di destra la fedeltà ai principi costituzionali rimane una roba di sinistra... d'altra parte è vero che non è stata scritta dai fascisti. Nel mio caso è una ragione in più per essere di sinistra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/2/2021 at 21:45, TILTaccitua dice:

ed allora non lamentiamoci se poi a Montecitorio ci troviamo politici papponi, zoccole e froci che amano prenderlo nel buchetto.

Ma che ti frega se amano prenderlo nel buchetto? Preoccupati che siano onesti e mettano gli interessi dei più deboli di fronte al loro tornaconto personale, poi se si fanno inculare da un elefante nel tempo libero non mi riguarda.

Sempre sti pregiudizi, e poi si lamenta "della gente"... La gente, temo, è meglio di te, e guarda che pure io penso che non sia un granché.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/2/2021 at 22:17, jhonny dice:

Però Io non concepisco che si organizzino per non far vincere la destra , non fanno programmi per il Paese ma programmi per non far governare la destra , ASSURDO ....

La destra farebbe lo stesso, organizzarsi per non far vincere la sinistra, al netto delle differenze di visione politica, che tra un Berlusconi e una Meloni sono gigantesche. La destra è sempre coesa quando si tratta di vincere e spartirsi il bottino. Al contrario, come avrai visto in questi giorni, nel governo Draghi (che è di destra) dopo la spaccatura del M5S il peso si è sbilanciato tutto a destra. E a me sta bene quanto e come prima. Al momento è diventato Salvini l'ago della bilancia, poi come andranno avanti le cose si vedrà :pop:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/2/2021 at 02:12, mmorselli dice:

Preoccupati che siano onesti e mettano gli interessi dei più deboli di fronte al loro tornaconto personale

Condivido.

Per questo voto dove voto. Ma tu perchè dici una cosa e voti per i papponi?

Dissociazione mentale, pazzia o idiozia?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, perchè se si parla di onestà e di lotta alla corruzione e difendere i più deboli c'è solo un partito da votare.... ed io infatti voto lì a prescindere dalle vecchie tendenze, destre o sinistre, che uno si porta dietro ma che oramai sono solamente specchietti per allodole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, TILTaccitua dice:

No, perchè se si parla di onestà e di lotta alla corruzione e difendere i più deboli c'è solo un partito da votare...

A parole nessuno si dichiara a favore dei corrotti e contro i più deboli. I 5Stelle possono essere animati da tante buone intenzioni, e come ogni partito, nessuno escluso, possono anche riuscire ad esprimere delle persone in gamba in mezzo ai tanti scappati da casa, ma:

- sono burattini in mano a Casaleggio e pochi altri che pretendono onestà e trasparenza dagli altri, ma loro si sentono immuni a qualsiasi regola, che possono modificare in corsa a piacere fingendo, ed è la cosa che mi disturba di più, di farlo con regole democratiche... Su una piattaforma che solo loro controllano e che mai una volta ha prodotto un risultato diverso da quello che era ovvio volessero ottenere. Rousseau mi da il vomito, sul serio.

- sono il contrario di ciò che proclamano, hanno lottato contro l'establishment, contro chi pensava solo alla poltrona, e si sono trasformati velocemente nel loro nemico, votando qualunque cosa, qualunque governo, qualunque decreto, pur di mantenere il posto di lavoro. Come è ovvio che sia, se prendi dei sig. nessuno e li mandi nel paese dei balocchi dove hanno soldi e potere.  Non dovevano governare con nessuno, hanno sputato in faccia a Bersani, l'unica persona seria che avrebbero dovuto sostenere, e poi hanno governato con tutti, Berlusconi compreso.

- usano i metodi della vecchia politica che dovevano sradicare, il reddito di cittadinanza è solo una marchetta elettorale, non si è verificata niente degli effetti positivi che avrebbe dovuto portare, ha solo regalato soldi a gente che li prende lavorando in nero e che rifiuta lavori regolari per non perdere il RdC. Puoi avere tutte le più buone intenzioni del mondo, però se le realizzi come una scimmia ubriaca, sei un pericolo.

Di fatto non c'è niente che li renda migliori di un qualsiasi altro partito, che però ha una storia, un'ideologia solida, delle regole, delle competenze reali da mettere in campo. Hanno ripetuto così a lungo che loro sono migliori, che sono diversi, che alla fine per disperazione tanta gente ci ha creduto, ci ha sperato . Ormai si sarebbe dovuto capire che non è così, anche se mi rendo conto che per chi ci ha creduto molto fin dall'inizio sia più dura da accettare.

L'unico valore che gli riconosco è quello pedagogico, in pochi anni hanno insegnato quanto una certa politica populista ed idealista non abbia nessuna possibilità di verificarsi nel mondo reale, fatto di persone, fatto di interessi personali che si sovrappongono a quelli degli altri.  Penso che al prossimo giro ben pochi torneranno a votarli, ma chi tornerà a votare i propri partiti tradizionali di riferimento lo farà con maggiore consapevolezza grazie a ciò che i 5Stelle hanno mostrato di essere.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei passato a sputare veleni senza senso e per giunta falsi.

Si parlava di corruzione dei partiti e della politica, di papponi e dei diritti dei più deboli.... se te ne fossi scordato. Che c'entra quel che hai scritto? 

Ma lo so che non te ne sei scordato, soltanto che, purtroppo per te, non puoi controargomentare; tutti i partiti, a parte uno, hanno il marcio ovunque dal piccolo consigliere al sindaco al presidente di regione....tutti.... ma se voi li votate, amen.

Continuate a tenerveli..... ladri, papponi, corrotti e corruttori.... ma gli italiani questo vogliono.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/2/2021 at 02:08, mmorselli dice:

A me frega cazzi di Draghi, personalmente sarei stato contrario al voto per la pandemia, sarebbe stato stupido provocare dei morti solo per il gusto di vedere tizio ministro al posto di sempronio prima possibile. Per il resto, una volta vaccinate le persone, se si vota e Salvini prende l'80% non mi cambia nulla, tanto abbiamo già un governo di destra, o quantomeno non abbiamo un governo che fa cose di sinistra, da anni. Ma non sono di quelli che pensano che un governo salverà il mondo mentre l'altro lo distruggerà, la politica è sempre stata mediazione, concertazione, da un governo all'altro cambia, ma poco.

Vedo comunque che per quelli di destra la fedeltà ai principi costituzionali rimane una roba di sinistra... d'altra parte è vero che non è stata scritta dai fascisti. Nel mio caso è una ragione in più per essere di sinistra.

Proprio tu mi vieni a parlare di principi costituzionali , dal momento che si è fatto un rimpasto ? ma fammi capire !!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 157 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×