Jump to content
belze

Mtb Bici

Recommended Posts

Diciamo che sei molto bravo a rivoltarti, a distorcere ed a costruirti un'altra realtà, al punto da confondere il tuo interlocutore.

Non ho la stessa poca stima del mio interlocutore che hai tu, posso essere convinto di avere argomenti migliori, ma di poterlo confondere usandone di poco solidi no di sicuro. Su un forum le cazzate stanno in poco posto, non esiste parlantina che possa battere un bel copia e incolla di quello che si è detto per davvero.

 

Se i miei argomenti sono fallaci io sono sempre pronto ad accoglierne di più buoni, non sono invece molto interessato ad ascoltare chi vedendo persa la partita butta all'aria tutto il tavolo dicendo "sei tu che mi hai confuso"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dici al draghetto di essere stupido quando il suo ragionamento NON fa acqua da nessuna parte.

Su Isle non ci siamo mai curati di questa cosa, io però non uso questo linguaggio per offendere, ma per trasparenza. Lo penso davvero, e il suo ragionamento era davvero sbagliato, basta mettere una sotto l'altra le cose che sono state scritte, per cui potrei non dirglielo, potrei usare parole diverse, ma dentro di me comunque continuerei a pensare che non è sveglio, almeno in questo frangente. Credo di fargli un piacere dicendoglielo, sapere cosa pensa realmente il tuo interlocutore è sempre un vantaggio in una discussione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono pienamente d'accordo a parte il finale: non credo abbia solo isle nella vita , credo invece che isle gli serva per il suo ego , ha il problema del disturbo narcisistico della personalità , credo però che sia abbastanza intelligente da dargli sfogo solo su isle e con le persone che non conosce, con gli amici secondo me è un'altra persona, il fatto poi che abbia due personalità conferma cio che pensiamo di lui...

Vengo su Isle tipo 10 minuti al giorno da parecchio tempo, forse neppure tutti i giorni. Ho davvero un ego che si accontenta. Poi per carità, non sono completamente in disaccordo con quello che dici, facciamo un sacco di cose con gli altri e per gli altri per gratificarci, il confine con l'ego è sottile, forse solo semantico, ma non per forza patologico.

 

Con gli amici non sono un'altra persona, sono solo molto più educato perché lo sono, una persona educata, su Isle mi diverto a non esserlo per un fatto goliardico consolidato, convinto di avere di fronte interlocutori che stanno al gioco, però sono sempre molto sincero e diretto anche con loro, quelli a cui questa cosa sta bene continuano ad essere miei amici, quelli a cui non sta bene non lo sono mai stati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non credo che lui abbia amici veri nel mondo reale, semmai qualche conoscenza legata al mondo del lavoro.

Io lavoro in casa da 7 anni ormai. Gli amici sono le persone che condividono i tuoi vizi, non le tue virtù, e io per fortuna ho molti vizi.

 

Lui è introverso, si rintana nella sua casa e non risponde nemmeno al campanello, tanto che ha affisso sulla porta di casa un messaggio per i corrieri quando gli recapitano dei pacchi così da non dovergli aprire la porta.

Ma no, è falso. Lascio un cartello se dormo o non sono in casa, se sono in casa perché non dovrei aprire al corriere o a chiunque? So di non avere un carattere facile, ma non sono mica nevrotico... Il corriere è sempre benvenuto, perché mi porta cose che desidero.

 

Addirittura per riuscire a tenere il figlio dentro casa ha dovuto costruire una stanza dedicata al gaming, altrimenti col cavolo che il figlio riusciva a stare qualche ora con lui.

La stanza è per me, mio figlio non è più un bambino, io sì.

 

 

E quel che dico su Isle è esattamente quel che dico nel mondo reale.

Non ho dubbi, il mondo reale è pieno di boccaloni che credono agli alieni, le scie chimiche, i complotti lunari e gli spiriti. Questa roba porta sicuramente ad un successo sociale maggiore che non una banale passione per le scienze naturali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ed altresì credo che lui abbia una specie di complesso di inferiorità riguardo il suo aspetto.

Il mmorselli dovrebbe essere di aspetto normale, oddio se per "normali" intendiamo la bruttezza degli abitanti delle sue parti, un tempo postai anche alcune foto dei bagnolesi, bagnolari, bagnaroli o come diavolo si chiamino, ed erano tutti delle sottospecie di "mostri" inguardabili.

Non a caso è emigrato dall'altra parte del mondo per trovarsi una compagna.

Non mi interessavo al mio aspetto a 20 anni, pensa ora che ne ho 49. Come giustamente fai notare è più importante l'aspetto di chi ti trombi rispetto al tuo, almeno io l'ho sempre vista così, cercare il bello in ciò che guardi è godersi la vita, cercarlo in sé stesso è narcisismo, e non può che condurre all'insoddisfazione, vuoi perché alle cose ci si abitua, perché si invecchia, perché si cambia. Con una persona che non ti piace più puoi rompere, con te stesso no, molto meglio volersi bene da brutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Dici al draghetto di essere stupido quando il suo ragionamento NON fa acqua da nessuna parte.

Su Isle non ci siamo mai curati di questa cosa,

Permettimi di dissentire.

Su Isle abbiamo sempre offerto goliardia pesante ma mai gratuita.

E lo testimonia il fatto che mi sono sempre frapposto quando qualcuno si prendeva qualche insulto gratuito.

Qualsiasi insulto che è volato, anche da parte mia, soprattutto da parte mia, mai è stato dato in fuori gioco o a ciel sereno.

Sempre motivato e circostanziato.

Anche perchè non tutti hanno la capacità di fregarsene degli insulti.... alcune persone potrebbero restarci male.

Quindi non è vero che non ce ne siamo mai curati... anzi.

Il primo che mi viene in mente, trippazza, feci saltare quella sottospecie di admin pollar perchè si permise di offendere gratuitamente severn;

non gli ho dato più respiro fino a che decise, sfiancato, di non loggarsi più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli amici sono le persone che condividono i tuoi vizi, non le tue virtù, e io per fortuna ho molti vizi.

Parla per te.

Coi miei veri amici, ai quali sono pronto di dargli anche la casa, quindi non è che siano così tanti quelli veri, amiamo condividere tutto... quelli con cui condividi i vizi non potranno mai essere veri amici ma amici di scopo pro tempore.... cambiato il vizio cambiato l'amico.

Non è davvero amicizia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

48441106992eceb4321b84d8ab189dff343c819b

 

Son praticamente tutti brutti brutti brutti e molto simili l'un l'altro...... come è tipico in quelle aree dove il patrimonio genetico non si è mischiato.

Scusa, ma te quella in mezzo, alta e con il top bianco, non te la tromberesti? :folle:

 

 

Concordo comunque che i bagnolesi sono proprio brutti, il motivo penso sia quello che dici tu. Non è una colpa però, e per quel nulla che frequento questo paese mi sono sembrate brave persone, che invece è un merito.

 

 

Io per quello che conta sono mezzo modenese e mezzo veronese, varietà genetica minima comunque. Sogno un futuro dove gli Italiani siano mezzi cinesi e mezzi africani.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vizio.

 

Io non ho vizi... ho molte passioni ma vizi nessuno.

Per me il vizio, qualsiasi cosa esso sia, è un qualcosa che non può far parte di un essere umano.

Nemmeno le bestie hanno i vizi.... solamente gli ossessivi, i malati mentali, i deviati hanno vizi.

 

Che brutta immagine che hai dato dicendo "con gli amici si condividono i vizi".... davvero molto brutta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

48441106992eceb4321b84d8ab189dff343c819b

 

Son praticamente tutti brutti brutti brutti e molto simili l'un l'altro...... come è tipico in quelle aree dove il patrimonio genetico non si è mischiato.

Scusa, ma te quella in mezzo, alta e con il top bianco, non te la tromberesti? :folle:

 

:folle:

 

E' orrenda.... un mostro..... comunque ho trombato di peggio se è per questo.

 

 

:folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il primo che mi viene in mente, trippazza, feci saltare quella sottospecie di admin pollar perchè si permise di offendere gratuitamente severn;

non gli ho dato più respiro fino a che decise, sfiancato, di non loggarsi più.

Mi sfugge a questo punto il perché se lo fai tu con Trippazza va bene, se lo fa Trippazza con Severn no. Solo i troll offendono in modo gratuito, gli altri sono sempre convinti di avere un motivo. Io pensa che sono così presuntuoso da credere che manco offendo, le offese sono parole dette con il preciso scopo di ferire, io se ti dico cretino non ho la minima intenzione di ferirti, voglio solo informati che penso che sei un cretino perché hai detto una cosa stupida, e mi sembrerebbe disonesto nascondertelo. Potrei usare parole diverse, ma sempre che sei un cretino penserei...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' orrenda.... un mostro..... comunque ho trombato di peggio se è per questo.

Il segreto è metterla in mezzo alle befane, tutto è relativo :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sogno un futuro dove gli Italiani siano mezzi cinesi e mezzi africani.

Sarà la realtà.

 

Le varie "razze" (brutta parola) terrestri son tali in quanto nei vari laboratori alieni sparsi sul pianeta diverse decine di migliaia di anni fa sono state introdotte le varie razze originarie di uno specifico mondo.

Ora in quel mondo non esiste più questa differenziazione che ancora abbiamo noi sul nostro pianeta.

Su quel mondo ora hanno una razza unica che è il prodotto del miscuglio di tutti i vari "ceppi".

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Il primo che mi viene in mente, trippazza, feci saltare quella sottospecie di admin pollar perchè si permise di offendere gratuitamente severn;

non gli ho dato più respiro fino a che decise, sfiancato, di non loggarsi più.

Mi sfugge a questo punto il perché se lo fai tu con Trippazza va bene, se lo fa Trippazza con Severn no.

 

Io non insultai trippazza gratuitamente.

Io misi trippazza di fronte ad uno specchio, e quando lui si guardò allo specchio si fece schifo da solo. E se ne andò.

Dimostrò molta intelligenza ad andarsene.

Ed io gli diedi modo di migliorarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io misi trippazza di fronte ad uno specchio, e quando lui si guardò allo specchio si fece schifo da solo. E se ne andò.

Sì, immagino proprio che anche lui fosse convinto della stessa cosa. Sì è fatto schifo lui, non si è rotto il cazzo di te :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 80 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×