Vai al contenuto

Recommended Posts

Sto fuori dal mondo delle moto da tanto tempo e mi scazza perdere tempo sui forum del settore. Sulle medie cilindrate cosa c'è di buono, qualcosa tipo naked o un po' più da fuoristrada?

Morsè, ricordo male o tu smanettavi ancora con le moto? O era draghetto?

Mi son fatto prestare un po' di tempo la gs1200 dal fratello di mia moglie e ho avuto la conferma che sono moto che non mi piacciono. Pesano un fottio e nel traffico è come uscire con la macchina :folle:  e meno male che avevo tolto valigie e bauli. E tra l'altro uno pensa che siano comodissime, invece no, la posizione di guida a me non piace. Per cui visto che non mi serve un transatlantico ma una cosa più agile e piccola, sui 5-600 cc, cosa trovo? Honda detta ancora legge in quanto ad affidabilità?  Fosse per me riprenderei un cross 500 2 tempi, rapporto peso/potenza spaventoso, niente abs, controllo trazione ed elettronica del cazzo, telaio e motore. Ma ci sono 2 problemi, non ho più l'età per andare in giro con un mostro senza targa non omologato per la strada e secondo problema, mi pare che manco le costruiscono più. :asd: e terzo problema ho la schiena fottuta :facepalm:

Modificato da B.A.BARACUS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io l'ho venduta la mia, era una TDM 900, negli ultimi due anni l'avrò usata 4 volte, per cui a sto punto era inutile pagarci 600+ euro / anno di assicurazione, bollo e tagliando. Mi ci sono trovato benissimo però, abbastanza piccola da infilarla dove ti pare, ma piazzata abbastanza da farci i 220 incollati alla strada. Affidabilità da yamaha, che vuol dire che a parte cambiare l'olio non fai.

Anche il mio concetto di moto è il cross 500 2 tempi, subito mi ero preso una XT 660 R, molto più divertente della TDM in città, ma farci un viaggio di più di 200Km era impossibile, così tante vibrazioni che arrivavi stanco come se lo avessi fatto a piedi.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 11/9/2018 at 2:46 PM, mmorselli said:

Io l'ho venduta la mia, era una TDM 900, negli ultimi due anni l'avrò usata 4 volte, per cui a sto punto era inutile pagarci 600+ euro / anno di assicurazione, bollo e tagliando. 

L'assicurazione potevi farla staccabile, usandola solo d'estate i 600 € sarebbero bastati 2 anni invece che 1.

 

On 11/9/2018 at 2:46 PM, mmorselli said:

Mi ci sono trovato benissimo però, abbastanza piccola da infilarla dove ti pare, ma piazzata abbastanza da farci i 220 incollati alla strada. Affidabilità da yamaha, che vuol dire che a parte cambiare l'olio non fai.

Si le giapponesi più o meno van tutte così. I motori son fatti bene e non necessitano di troppa manutenzione. Io comunque sono orientato verso qualcosa di più piccolo, per svariati motivi. Non avendo più un'assicurazione sulla moto da tanti anni devo partire da capo e come ben sai in terronia costano veramente un botto, altro che 600 €, per cui una macchina grande, una piccola, lo scooter di mia moglie e una moto grossa, tra bolli assicurazione, tagliandi e spese varie, in un anno cominciano a fare somma. Poi c'è il fatto che non la userei tantissimo e spendere una cifra per una moto grossa sono quasi soldi buttati. Andrei più su una 500, in questi giorni ho guardato un po' in giro (per adesso solo in rete) e non solo male sia la CB500F che la CB500X. Forse però, per farci qualche viaggetto con mia moglie la 500X è più comoda per il passeggero. Però sono ancora indeciso, da un lato una 50ina di cv mi vanno anche bene, dall'altro non so come potrebbe essere con una moto così farci tipo 4-500 km a botta, sia in termini di comfort che di motore, che poi è sempre da vedere, non è detto che piccola significa scomoda o che non ce la fa, per esempio questo periodo che mi son fatto prestare la BMW da mio cognato, a livello di motore nulla da dire, il 1200 cammina parecchio, ma come posizione di guida e vibrazioni l'ho trovata impegnativa. Poi c'è un altro motivo, forse quello più importante, per il quale non voglio prendere una moto troppo potente: purtroppo io ho il demone, non riesco a camminare tranquillo (tranne quando porto mia moglie che della moto ha paura) e più la moto mi da più mi prendo. Con la testa di oggi che non è più quella di 20-30 anni fa capisco che non va bene, ma è più forte di me, per cui meglio stroncare sul nascere. Meglio una moto tranquilla.

 

On 11/9/2018 at 2:46 PM, mmorselli said:

Anche il mio concetto di moto è il cross 500 2 tempi

Si ma non credo che ci si riuscirebbe a divertire come una volta. Però un giretto lo farei :asd:

 

On 11/9/2018 at 2:46 PM, mmorselli said:

subito mi ero preso una XT 660 R, molto più divertente della TDM in città, ma farci un viaggio di più di 200Km era impossibile, così tante vibrazioni che arrivavi stanco come se lo avessi fatto a piedi.

Morsè, non è la moto che vibra, sono le tue ossa :folle: Su moto così da ragazzo ce ne fai anche 1000 di km.

Comunque delle due Honda che ho scritto prima non conosco nessuno che ce l'ha, devo vedere se le fittano, almeno la tengo un paio di settimane e se mi convince la prendo. Non vorrei fare uno dei miei soliti acquisti :folle:

 

Modificato da B.A.BARACUS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 11/10/2018 at 9:08 AM, er Mozzarella said:

Sei caduto dalla moto?

No non c'entra la moto, poi cadute degne di nota non ne ho mai avute. Il problema è che a volte, in certi periodi, ore e ore in macchina seduto, altri periodi troppe ore seduto alla scrivania, poi un po' la palestra fatta a cazzo da ragazzo, a volte lavori pesanti alzando grossi pesi senza stare attento, e un po' anche perchè probabilmente è un fatto genetico. Nella mia famiglia non si salva nessuno. per dire, mia sorella che non ha fatto nulla di quello che ho fatto io sta messa molto peggio di me, ha svariate ernie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, B.A.BARACUS dice:

L'assicurazione potevi farla staccabile, usandola solo d'estate i 600 € sarebbero bastati 2 anni invece che 1.

Non mi conveniva molto, di assicurazione pagavo 326 Euro / anno con Genialloyd, la più economica che avevo trovato su 6 mesi era 250 Euro. 6 mesi di copertura sono troppo pochi, da Marzo a Ottobre si usa benissimo. Di tagliando però mi partivano 150 euro ogni volta, il bollo erano 70 euro, e arriviamo a 546 Euro. In pratica 100 euro per ogni giro che ci facevo, con quella cifra potevo noleggiarne una sempre diversa e farmela portare a casa :asd:

 

5 ore fa, B.A.BARACUS dice:

Morsè, non è la moto che vibra, sono le tue ossa

E' un mese che sono infortunato per colpa di questo, strappo muscolare alla schiena

 

Ma aspetto solo di guarire per ricominciare :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 30 Ospiti Visualizza tutti

    Non ci sono utenti registrati online

×