Vai al contenuto
Mandos Elcaran

[RECE] [COMICS] Neon Geneis Evangelion

Recommended Posts

Per quanto mi riguarda, Neon Genesis Evangelion è più di un normale

manga o anime giapponese. Non può competere di sicuro con tutti gli altri anime e

manga che sono stati fatti nel corso degli anni passati, lui è di molto superiore! All'inizio non conoscevo nemmeno la sua esistenza, poi una sera cambiai su MTV e mi trovai ad ascoltare la sigla iniziale della prima puntata, incuriosito decisi di vedere di che si trattava, dopo nemmeno cinque minuti avevo realizzato la grandezza e la maestosità di quello che stavo realmente vedendo ed iniziai cosi a documentarmi in merito. Vedendo Evangelion, non si assiste solo a continui scontri epici tra moduli EVA ed Angeli, anzi lo scopo del manga o dell'anime secondo me non è nemmeno questo. Per la prima volta nella storia dei manga i tre personaggi principali non sono degli eroi, non combattono per loro spontanea decisione, non sono invincibili, non sono forti e soprattutto hanno dei problemi a livello mentale ed esistenziale. L'autore ha voluto soffermarsi molto di più sul loro carattere e comportamento, sulle loro espressioni più che sulle scene di azione. Dall'inizio sino alla fine della storia si assiste ad un completo cambiamento del loro animo, Shinji alla fine di tutto decide di continuare a vivere, di lottare, di tornare al suo mondo e di viverlo sino alla fine della sua vita. Quello che penso è quindi che bisogna prima di tutto considerare la maturazione psicologica alla quale giungono i protagonisti. Non penso nemmeno che sia stato un caso il fatto che avessero proprio 14 anni, perché è proprio in questo periodo che i ragazzi in generale sono costretti ad affrontare i loro primi problemi esistenziali. E poi tutto si spiega per il fatto che anche l'autore prima di fare il disegnatore aveva studiato psicologia. Comunque al di là ora del significato simbolico del manga si deve anche pensare alla qualità della storia, fatta di misteri, intrighi e quant' altro. Mi ha colpito sopratutto la fine, il film: End of Evangelion. Finisce come meglio non si poteva desiderare, Rei che decide di accorrere in soccorso del suo amico, e Shinji ed Asuka, come Adamo ed Eva, che decidono di ricominciare dall'inizio.

 

Recensione a cura del sito http://www.mangaitalia.net/evangelion.asp

 

Questo è uno dei miei anime preferiti, secondo me uno dei migliori prodotti made in Japan; un misto di fantascientifico e mistico, di sacro e profano. Notevole anche la caratterizzazione psicologica dei personaggi, x me un vero CAPOLAVORO!!!!

 

Evangelion21.jpg

 

66739-150x500.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono rimasto affascinato da Eva quando, qualche anno fa, lessi il primo numero prestatomi da un amico mentre ero sull'autobus per tornare a casa da scuola. Ho registrato anche tutte le puntate quando MTV le trasmise per la prima volta mi sembra 2-3 anni fa. Mi manca di vedere i film, sapete se sono stati tradotti in italiano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mi manca di vedere i film, sapete se sono stati tradotti in italiano?

no non ci sono in vendita versioni tradattoe del film :spam:

 

le uniche che trovi sono su sistemi p2p

 

se sei un fan di evangelion non puoi perderti il film, secondo me è il giusto finale alla serie :spam:

 

certo che l'ultima segna è geniale a mio avviso :spam:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, diciamo che Eva (mi riferisco all'anime, non ho tempo purtroppo per i manga) è stato un apripista, ha segnato l'era di quegli anime in 26 episodi in cui si capisce tutto per i primi 24 e ci si brucia il cervello negli ultimi 2 :think:

 

Molto simile a EVA c'è Nadesico, anche i personaggi sembrano gli stessi, e gli eastevalis sono copie in piccolo degli EVA :baboso:

Molto bello, e anche quello con finale aperto che neppure il film (sempre d'obbligo in questi cartoni) chiude del tutto...

 

Per rimanere nello stile "nel finale stravolgo tutto e distruggo quel poco che credevi di avere capito" possiamo citare anche Berserk e Devil Lady, due anime di grandissimo spessore. Con Devil Lady e un videoproiettore ho fatto stare alzati fino alle 3 di notte 5 o 6 persone che non avevano mai visto un anime e non volevano nemmeno vederlo... poi dicevano: "un altro episodio e poi andiamo a letto, ancora uno..." :baboso:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quoto mmors. Io ho visto l'anime di NGE e negli ultimi 2 episodi nn c'ho capito una mazza. Bellissimo poi il film (The End of Evangelion) che sostituisce gli episodi 25-26.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mi manca di vedere i film, sapete se sono stati tradotti in italiano?

Notizia della settimana scorsa (+ o meno) i 2 DVD dei film sono stati "pubblicati" da Panini Video, e credo di essere tra i pochi che a questo punto non li ha ancora visti...

 

Per rimanere nello stile "nel finale stravolgo tutto e distruggo quel poco che credevi di avere capito" possiamo citare anche Berserk [...]

Beh, per berserk il discorso è un pochino differente, l'anime in realtà è solo una piccola parte del manga, il altre parole un'introduzione alla storia di Gatsu (Guts nell'anime), e anche nell'anime, se non ricordo male, la storia viene proposta come flash-back... all'inizio Gatsu non combatte con quella specie di serpentone??? beh, fatto sta che a mio avviso la scelta è ben ponderata, alla fine i ricordi diventano una serie quasi autoconclusiva, e si riesce a far stare tutto in 25 episodi... le leggi del mercato si sa, condizionano tutto, e purtroppo anche gli anime...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tra l'altro finalmente pubblicano il 9 di Evangelion Collection (dopo più o meno un anno e mezzo credo)...mentre stanno pubblicando Evangelion Iron Maiden che è nato dalla minuscola costola della puntata 26 "La bestia che gridò amore nel cuore del mondo", in pratica il pezzo della realtà pseudo-alternativa in cui Shinji, Rei, Asuka ecc vivono una vita normalissima, Rei non è un clone senz'anima ma una ragazza normale ecc...

comunque se vi piacciono gli anime in cui tutto torna e crolla contemporaneamente, io consiglio Gunbuster (sempre di Anno e compagnia) e FLCL (sempre Gainax, anche se questo è decisamente più assurdo e ridicolo...diciamo più excel saga che evangelion)...poi ci sono anche RahXephon, Argento Soma, Gesaraki, Brain Powered anche se forse troppo simili a Eva...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FLCL (sempre Gainax, anche se questo è decisamente più assurdo e ridicolo...diciamo più excel saga che evangelion

Io adoro Excel Saga, ma non metterei FLCL sullo stesso piano... Excel è semplicemente demenziale, FLCL è geniale, quasi lisergico, e sono sicuro che quando ci avrò capito qualcosa potrò dire anche più profondo ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FLCL (sempre Gainax, anche se questo è decisamente più assurdo e ridicolo...diciamo più excel saga che evangelion

Io adoro Excel Saga, ma non metterei FLCL sullo stesso piano... Excel è semplicemente demenziale, FLCL è geniale, quasi lisergico, e sono sicuro che quando ci avrò capito qualcosa potrò dire anche più profondo :asd:

hehehe :lol: per fortuna di flcl hanno fatto pochi episodi se no ero ancora in viaggio... :ph34r:

 

comunque volevo dire che in flcl non ci si capisce nulla proprio ha un capo e una coda, ma è moooooooooooolto difficile capire dove stanno di casa....è un anime geniale...

in effetti lo paragono ad excel solo perché ci sono delle scene o dei personaggi talmente assurdi che solo in excel ho trovato qualcosa di simile, non so, tipo quella maniaca di Haruko (la tipa con la vespa che colpisce Naota in testa con il basso.... :D )...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mi manca di vedere i film, sapete se sono stati tradotti in italiano?

Notizia della settimana scorsa (+ o meno) i 2 DVD dei film sono stati "pubblicati" da Panini Video, e credo di essere tra i pochi che a questo punto non li ha ancora visti...

E non ti perdi proprio niente.. i master utilizzati dalla Panini sono quelli di MangaVideo.. di conseguenza non sono quelli Renewal, che oltre ad offrire una miglior qualità hanno delle scene in più).. e poi non parliamo del doppiaggio.. Certo ci sono quasi tutti i doppiatori della serie televisiva ma il solo sentire Katsuragi con un altra voce ti mette qualcosa d'amaro in bocca.

 

In conclusione adattamento buono, video discreto, doppiaggio passabile/migliorabile, audio assolutamente pietoso.... meglio una versione subbata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meglio una versione subbata

 

Beh, questo è vero nel 99% degli anime... e personalmente quelli che mi interessano me li guardo in lingua originale coi sub anche dai DVD Ita.

E comunque la panini non mi pare che finora abbia proposto chissà quale qualità negli altri titoli già editi, sicuramente c'è molto da migliorare... vedremo se continuerà a puntare solo su titoli "che tirano" o cercherà di affiancare la notorietà ad un buono standard tecnico.

Di sicuro un po' di concorrenza alla yamato (che ha avuto finora quasi il monopolio sul genere) non può che far bene, se non altro al portafogli :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e poi non parliamo del doppiaggio.. Certo ci sono quasi tutti i doppiatori della serie televisiva ma il solo sentire Katsuragi con un altra voce ti mette qualcosa d'amaro in bocca.

ecco un ottimo motivo per cui continuerò a tenermi le versioni subbate...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno mi spieghi:

NGE ci ha fatto soffrire con le VHS e quella maledetta enciclopedia, gadget ed idiozie simili che il direttore artistico, che neppure voglio nominare, ha preteso di introdurre a testimonianza di uno sforzo ASSURDO di adattamento, visto che neppure Anno e' un cabalista e molte citazioni sono sparate totalmente a casaccio, tanto che torniamo a Wittgenstein ed alle regole finite.

Insomma, G.C. mi ha fatto aspettare 6 anni per terminare le VHS di EVA, ha fatto un adattamento da maniaco ma da totale ignorante (per il semplice fatto che un'esegesi di EVA e' palesemente impossibile, mancando una coerenza effettiva nelle "citazioni colte" della serie) e tuttavia debbo, mio malgrado, riconoscere la notevole qualita' dell'edizione.

Dal manga e' stato presto estromesso, vedi solite politiche di MML - ricordate chi traduceva Lawman? I passaggi Jap-eng-spa-ita buttano la semantica alle ortiche...

Adesso Panini edita i DVD dei film di EVA. Passi per il cast di doppiatori, neppure il film di Nadesico e' riuscito a raccogliere il cast della serie... Ma la qualita' e' veramente scarsina.

Insomma: NGE e' sculato.

O si becca un direttore artistico assurdamente perfezionista che ritarda a tal punto le uscite da perdere acquirenti, oppure i primi abborraccioni di turno.

In entrambi i casi, la via di mezzo e' ben lontana.

 

Inoltre adesso G.C. si occupa, come in molti saprete, dell'adattamento di Porco Rosso, della riedizione di Nausicaa, di Howl. Se mai avremo un'edizione italiana sara' un miracolo, visti anche i recenti balletti di Buenavista che ha ceduto i diritti... E pensare che i doppiaggi sono gia' terminati... Mah.

 

Lo dico ma non lo ripeto, a scanso di fiammate o querele: a mio avviso e' G.C. che porta una sfortuna della madonna alle opere di cui si occupa... :rolleyes:

Modificato da OrsoBruno v2.0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 31 Ospiti Visualizza tutti

    Non ci sono utenti registrati online

×