Jump to content
micpiv

THE REAL TESTI TOPIK

Recommended Posts

DeGregori/(Modena city Ramblers)

 

Viva l'Italia, l'Italia liberata,

l'Italia del valzer e del caffè.

L'Italia derubata e colpita al cuore,

viva l'Italia, l'Italia che non muore.

Viva l'Italia, presa a tradimento,

l'Italia assassinata dai giornali e dal cemento,

l'Italia con gli occhi asciutti nella notte scura,

viva l'Italia, l'Italia che non ha paura.

Viva l'Italia, l'Italia che è in mezzo al mare,

l'Italia domenticata e da dimenticare,

l'Italia metà giardino e metà galera,

viva l'Italia, l'Italia tutta intera.

Viva l'Italia, l'Italia che lavora,

l'Italia che si dispera e che si innamora,

l'Italia metà dovere e metà fortuna,

viva l'Italia, l'Italia sulla luna.

Viva l'Italia, l'Italia del 12 dicembre,

l'Italia con le bandiere, l'Italia nuda come sempre,

l'Italia con gli occhi aperti nella notte triste,

viva l'Italia, l'Italia che resiste.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest solidsnake

Patti Smith > Land (1975-2002) (2002) > Because The Night

 

take me now baby here as I am

pull me close, try and understand

desire is hunger is the fire I breathe

love is a banquet on which we feed

 

come on now try and understand

the way I feel when I'm in your hands

take my hand come undercover

they can't hurt you now,

can't hurt you now, can't hurt you now

because the night belongs to lovers

because the night belongs to lust

because the night belongs to lovers

because the night belongs to us

 

have I doubt when I'm alone

love is a ring, the telephone

love is an angel disguised as lust

here in our bed until the morning comes

come on now try and understand

the way I feel under your command

take my hand as the sun descends

they can't touch you now,

can't touch you now, can't touch you now

because the night belongs to lovers ...

 

with love we sleep

with doubt the vicious circle

turn and burns

without you I cannot live

forgive, the yearning burning

I believe it's time, too real to feel

so touch me now, touch me now, touch me now

because the night belongs to lovers ...

 

because tonight there are two lovers

if we believe in the night we trust

because tonight there are two lovers ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

GOODBYE MY LOVER.GOODBYE MY FRIEND J.BLUNT

Did I disappoint you or let you down?

Should I be feeling guilty or let the judges frown?

'Cause I saw the end before we'd begun,

Yes I saw you were blinded and I knew I had won.

So I took what's mine by eternal right.

Took your soul out into the night.

It may be over but it won't stop there,

I am here for you if you'd only care.

You touched my heart you touched my soul.

You changed my life and all my goals.

And love is blind and that I knew when,

My heart was blinded by you.

I've kissed your lips and held your head.

Shared your dreams and shared your bed.

I know you well, I know your smell.

I've been addicted to you.

 

Goodbye my lover.

Goodbye my friend.

You have been the one.

You have been the one for me.

 

I am a dreamer but when I wake,

You can't break my spirit - it's my dreams you take.

And as you move on, remember me,

Remember us and all we used to be

I've seen you cry, I've seen you smile.

I've watched you sleeping for a while.

I'd be the father of your child.

I'd spend a lifetime with you.

I know your fears and you know mine.

We've had our doubts but now we're fine,

And I love you, I swear that's true.

I cannot live without you.

 

Goodbye my lover.

Goodbye my friend.

You have been the one.

You have been the one for me.

 

And I still hold your hand in mine.

In mine when I'm asleep.

And I will bare my soul in time,

When I'm kneeling at your feet.

Goodbye my lover.

Goodbye my friend.

You have been the one.

You have been the one for me.

 

I'm so hollow, baby, I'm so hollow.

I'm so, I'm so, I'm so hollow.

I'm so hollow, baby, I'm so hollow.

I'm so, I'm so, I'm so hollow

 

TRADOTTO LE PAROLE SONO STUPENDE...

Ti ho deluso o abbandonato?

dovrei sentirmi in colpa o lasciare che

i giudici mi guardino male?

perchè ho visto la fine prima che iniziassimo

si, ho visto che tu eri cieca

ed io sapevo di aver vinto, quindi

ho preso quel che era mio per diritto divino

Ho preso la tua anima durante la notte

potrebbe essere finita ma non finirà lì,

sono qui per te se tu solo te ne importassi

hai toccato il mio cuore, hai toccato la mia anima

hai cambiato la mia vita e tutti i miei obiettivi

e l'amore è cieco e l'ho saputo quando

il mio cuore era accecato da te

ho baciato le tue labbra

e stretto a me la tua testa

ho diviso con te i tuoi sogni e il tuo letto

ti conosco bene, conosco il tuo odore

ho aggiunto la mia persona alla tua

sono diventato dipendente da te

 

Addio amore mio, addio amica mia

sei stata l'unica, l'unica per me

 

sono un sognatore ma quando mi sveglio,

non puoi spezzare il mio spirito

sono i miei sogni che prendi con te

e visto che stai andando via, ricordati di me

ricordati di noi e di quello che eravamo

ti ho vista piangere, ti ho visto sorridere

ti ho guardata per un pò mentre dormivi

sarei stato il padre dei tuoi figli

avrei passato il resto della vita con te

conosco le tue paure e tu conosci le mie

abbiamo avuto i nostri dubbi

ma adesso stiamo bene, e ti amo

giuro che è vero.

non posso vivere senza di te

 

Addio amore mio, addio amica mia

sei stata l'unica, l'unica per me

 

ed io ancora stringo la tua mano nella mia

nella mia, quando mi sono addormentato

e sopporterò la mia anima nel tempo

mentre mi inginocchierò ai tuoi piedi

Addio amore mio, addio amica mia

sei stata l'unica, l'unica per me

 

sono così vuoto, tesoro, così vuoto

sono così, così, così vuoto

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabri fibra

Applausi per fibra

 

Oh io non capisco perche’,

ma ogni periodo c’e’qualcuno che se viene fuori che io sono morto ha ha ha ha,

raga applausi!

 

RIT:

Applausi per Fibra Fibra Fibra Fibra Fibra,

applausi applausi applausi per Fibra…

 

Io mangiavo lucertole aperte da ragazzino

tornavo a casa e vomitavo in mezzo al giardino

non ho mai smesso un giorno di fantasticare,

non ho mai fatto grandi successi in generale,

guardando gli altri mi sembravano cosi’ lontani,

chiedendomi se a casa loro volassero i divani!

L’ultima volta che mio padre e’ andato a letto con mia madre

prese a calci una parete e in testa gli cadde una trave,

e mio fratello che mi chiese quanto fosse grave,

fatto sta che litigando si divisero le strade,

anche se restano le urla e rimangono le grida,

per casa, per strada raga...

 

RIT.

 

Ho perso la testa troppe volte da ragazzino,

ogni flash mi nascondevo in uno stanzino,

ho ancora qualche problema a socializzare

ma tutto sommato non diresti che sto andando male

e questo e’ Fibra Fibra l’anno scorso dove andava,

posso dire una cazzata? mi son ripulito raga

non c’e’ stata mai la strada da seguire in qualche modo che sfiga

sfiga e’ Fabri Fibra,

hai comprato il mio cd e lo canti tutto a memoria,

e’ uno scandalo quando poi l'hai copiato a meta’ scuola

questo e’ il mio passaparola, questo e’ l'anno "abbasso Vibra!"

doppia F e’ la mia sigla raga.

 

RIT

 

Ora se tu hai seguito il mio percorso

come se fosse un concorso

allora fai l’ultimo sforzo e chiediti il perche’.

E’ sempre il solito discorso ogni mattina col rimorso

almeno pagami il rimborso e vaffanculo anche a te.

Non voglio Fibra in giro,

non voglio Fibra ai party,

non voglio chi ha successo, non voglio quattro infarti

non voglio far del bene perche’ tu non vuoi bene

non si puo’ stare insieme se m’ingorghi le vene

non domandarti come passano i giorni e le notti,

non guardi mamma mentre piange e lacrima dagli occhi.

Cambio lavoro cambio casa cambio figa,

cambio le amicizie che sfiga!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Commento:

Come meglio aprire il primo disco se non con un degno tributo ad uno dei più grandi eroi del cinema porno?

Voi tutti sapete chi è John Holmes, giovani donne in particolare. Ma non tutti sapete che questo brano era già stato pubblicato all'interno della colonna sonora dello spettacolo tv Lupo Solitario del 1988, che vedeva un ghiotto siparietto di Elio e le Storie Tese.

Bellissima la batteria in 13/8, mentre la pianola addizionale è di Feiez che qua si chiama Feiez mentre nel resto dell'album si chiama Mu Fogliash. Strana persona...

 

Testo:

 

Quand'ero piccolo tutti mi scherzavano

per le dimensioni del mio pene,

ed io non stavo bene.

Soffrivo le pene per colpa del pene,

ma più il problema non si pone:

sì, perché il pene mi dà il pane,

son diventato un grande attore

e, benché schiavo dell'amore,

mi son comprato una moto.

E ora son schiavo della moto,

non faccio più moto,

infatti vado solo in moto

ma ora son diventato un mito:

ho rilanciato il film muto

perché sono muto,

e se vedrete il filmato

sicuramente converrete con noi

che questa è verità.

 

John Holmes, una vita per il cinema,

John Holmes, una vita per la moto.

John Holmes, una vita per il cinema,

John Holmes, una vita per la moto.

 

Trenta centimetri di dimensione artistica.

Su di ciò la critica è concorde

- oooh! ah, it's so big -

nel ritenermi sudicio.

Perché non hanno capito,

non parlo perché son rapito,

e poi in faccia non son mai inquadrato,

però dal pubblico son venerato,

e ora sono diventato un mito.

 

Ho rilanciato il film muto

perché sono muto,

e se fossi stato ceco

avrei lanciato il film ceco,

e se fossi stato m

avrei lanciato il filmm.

Dicon che faccio film penosi

perché lavoro col pene.

E insomma il pene mi dà il pane,

il pene mi dà sì la moto,

ma la moto non dà pene

perché funziona bene.

Sì sì, la moto non dà pene

perché funziona bene.

 

John Holmes, una vita per il cinema,

John Holmes, una vita per la moto.

John Holmes, una vita per il cinema,

John Holmes, una vita per la moto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Because of You

Kelly Clarkson

 

will not make the same mistakes that you did

I will not let myself cause my heart so much misery

I will not break the way you did

You fell so hard

I've learned the hard way, to never let it get that far

 

Because of you

I never stray too far from the sidewalk

Because of you

I learned to play on the safe side

So I don't get hurt

Because of you

I find it hard to trust

Not only me, but everyone around me

Because of you

I am afraid

 

I lose my way

And it's not too long before you point it out

I cannot cry

Because I know that's weakness in your eyes

I'm forced to fake, a smile, a laugh

Every day of my life

My heart can't possibly break

When it wasn't even whole to start with

 

Because of you

I never stray too far from the sidewalk

Because of you

I learned to play on the safe side

So I don't get hurt

Because of you

I find it hard to trust

Not only me, but everyone around me

Because of you

I am afraid

 

I watched you die

I heard you cry

Every night in your sleep

I was so young

You should have known better than to lean on me

You never thought of anyone else

You just saw your pain

And now I cry

In the middle of the night

For the same damn thing

 

Because of you

I never stray too far from the sidewalk

Because of you

I learned to play on the safe side

So I don't get hurt

Because of you

I tried my hardest just to forget everything

Because of you

I don't know how to let anyone else in

Because of you

I'm ashamed of my life because it's empty

Because of you

I am afraid

 

Because of you

Because of you

Share this post


Link to post
Share on other sites

AFTERHOURS - Lasciami leccare l'adrenalina

 

Forse non e' proprio legale sai,

ma sei bella vestita di lividi.

Mi incoraggi a annullare i miei limiti

le tue lacrime in fondo ai miei brividi

 

Lasciami leccare l'adrenalina

Lasciami leccare l'adrenalina

Lasciami leccare l'adrenalina

Lasciami leccare l'adrenalina

 

Voglio ascoltare la mia alternativa

e la mia alternativa e' la scossa piu' forte che ho

 

Muovo le molecole immobili

sei piu' bella vestita di lividi

Lasciami leccare piu' forte un po'

le tue lacrime in fondo ai miei brividi

 

Lasciami leccare l'adrenalina

Lasciami leccare l'adrenalina

Lasciami leccare l'adrenalina

Lasciami leccare l'adrenalina

 

Voglio ascoltare la mia alternativa

e la mia alternativa e' la scossa piu' forte che ho

 

E' la scossa piu' forte che ho

E' la scossa piu' forte che ho

E' la scossa piu' forte che ho

E' la scossa piu' forte che ho

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fabri Fibra - Cuore Di Latta

 

Io sono un ragazzo col cuore di latta

Fabri Fibra!

io voglio una donna col cuore di latta

 

La ragazza amore mio è ancora chiusa in galera

io mi chiedo e mi domando quando uscirà

sono passati anche gli anni in cui ero minorenne

abbiamo fatto un pò di danni ma quando uscirà?

e pensare che eravamo affiatati parecchio

e siamo diventati i più famosi della città

siamo anche finiti in tele c'ha visto l'Italia

amore mio ti rendi conto che pubblicità

ma chissà cosa pensava la piccola Sofia

quando volava dal balcone spaccata a metà

mi sarebbe piaciuto almeno questo Natale

ritornare a casa mia salutare papà

se penso che però ho esagerato

e magari lo ammetto che mi sono sbilanciato

lanciato mi sono pure sputtanato

ho macchiato il maglione di sangue appena l'ho comprato

me l'hanno pure sequestrato mi sono entrati

in camera anche senza un mandato

ho pure fatto 21 anni e il giorno del

compleanno non l'ho neanche festeggiato

peccato!mi hanno rinchiuso in questa cella

sapessi che fastidio in bagno essere toccato

mi fanno uscire il giorno in cui presenterò

a qualche un piano di volontariato

io se ho fatto quel che ho fatto

è perchè quando l'ho fatto

ero fatto anche troppo innamorato

solo perchè ti immagino con gente nuda

e commetto un reato dicono questo è malato

e poi cos'è questa storia cariata

cazzo vai a dire in giro che non sei più innamorata?

come puoi trovarti un nuovo ragazzo

dopo quello che abbiamo passato ma sei ubriaca?!

e se magari fai un figlio scommetto

il povero neonato finirà in un sacchetto

dopo tutte queste madri che impazziscono

e abbandonano il figlio dentro qualche cassonetto

dopo le 97 coltellate per uccidere tua madre

con i tagli nel petto

dopo tutte le versioni che ho detto

ti permetti di portare un altro uomo nel letto?

ma visto che sognavi di perdere tuo fratello

io ti uccido pure lui almeno il quadro è perfetto

e adesso che potremo stare io e te da soli

t'innamori di un altro ma tu lo fai per dispetto?!!

 

Rit:

Oh problemi di coppia ma dico non lo sai prima

o poi che la coppia scoppia la coppia scoppia

la la la la la coppia scoppia la la la la la

Oh problemi di spazio si ma cosa fai se ti

nasce un figlio pazzo un figlio pazzo

figlio pazzo figlio pazzo pazzo pazzo

Oh l'amore ti blocca ma dico non lo sai prima

o poi che la coppia scoppia la coppia scoppia

la la la la la coppia scoppia la la la la la

Oh problemi di spazio ma dico hai mai provato

ha lanciare tuo figlio dal terrazzo giu

dal terrazzo giu dal terrazzo giu

dal terrazzo giu dal terrazzo giu.

 

Omar è più che normale sono queste mamme che stanno male

Omar è più che normale sono queste mamme che stanno male

quindi portami in un locale perchè io stanotte

mi voglio sfogare che mi scappa da collassare

quindi io stanotte mi devo sfogare

e per l'occasione si farà un festone

io sono un fenomeno da baraccone

mi sveglio con in mano una consumazione

ti porto un cane morto per colazione

vedo solo grasse moccolone e i ragazzi

che assomigliano a Taricone

arrivo con la faccia dello sbruffone

cammino con il passo da strascicone

quando entro nei club scatta l'inventiva

qui la gente mi conosce come Fabri Fibra

ho l'energia implosiva quando gonfio

la mia pancia dalla cannabis attiva

e quando perdo la saliva e meglio che

prendi aria altrimenti non sai chi arriva

ho la mascella che mi vibra e se parlo s'inca

ca castra porca figa mi piace fare il galante

solamente con donne che hanno 1000 euro in contante

esco dal coma e mi rimetto al volante

ho fatto inversione a U in piazza Dante

se magari faccio testa coda e lei s'appoggia

alla mia spalla cosa fa ci prova?

se magari sei in competizione con tua madre

vuoi punirla cosa fai chiami Omar?

oh queste ragazze appena lo prendono

diventano subito pazze cambieranno religioni

però le mestruazioni ci sono in tutte quante le razze

se la mia ragazza fa la troia in palestra

appena torna a casa io le spacco la testa

e quando impazzirò perchè il lavoro mi stressa

allora lancerò mio figlio dalla finestra

oh!quale sarebbe la nazione più adatta

per trovarsi una ragazza con il cuore di latta

questo trambusto ormonale non passa

e fai un figlio a 70 anni e vedrai come scappa

ma io non voglio impazzire per una sciatta

che tra lei e sua madre non si sa chi è più vacca

perchè magari fa la donna in carriera

fai la mogliettina sexy anche la mamma che allatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Artist: R.E.M.

Song: Losing My Religion

 

Life is bigger

It's bigger than you

And you are not me

The lenghts I will go to

The distance in your eyes

Oh no I've said too much

I set it up

 

That's me in the corner

That's me in the spotlight

Losing my religion

Trying to keep up with you

And I don't know if I can do it

Oh no I've said too much

I haven't said enough

[Chorus]

I thought that I heard you laughing

I thought that I heard you sing

I think I thought I saw you try

 

Every whisper

Of every waking hour I'm

Choosing my confessions

Trying to keep an eye on you

Like a hurt lost and blinded fool

Oh no I've said too much

I set it up

 

Consider this the hint of the century

Consider this the slip that brought me

To my knees failed

What if all these fantasies

Come flailing around?

Now I've said too much

[Chorus]

But that was just a dream

That was just a dream

 

----------------------------------------------------------

 

 

La vita è più grande

È più grande di te

E tu non sei me

Le distanze a cui giungerò

La lontananza nei tuoi occhi

Oh no, ho detto troppo

Ho già iniziato a farlo

 

Questo sono io nell'angolino

Questo sono io nel centro dell'attenzione

Che perde la sua fede

Tentando di tirare avanti con te

E non so se posso farlo

Oh no, ho detto troppo

Non ho detto abbastanza

[Ritornello]

Pensavo di averti udita ridere

Pensavo di averti udita cantare

Penso di aver pensato di averti vista tentare

 

Ogni sussurro

Di ogni ora del risveglio, io

Preparo le mie affermazioni

Tentando di tenere un occhio su di te

Come un pazzo ferito, confuso e accecato

Oh no, ho detto troppo

Ho già iniziato a farlo

 

Considera questo il consiglio del secolo

Considera questo l'errore che mi ha portato

A cadere in ginocchio

Che sarebbe, se tutte queste fantasie

Cominciassero a girare in tondo?

Ora ho detto troppo

[Ritornello]

Ma questo è stato solo un sogno

Questo è stato solo un sogno

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' Solo Musica Gatto Panceri

Artist: Gatto Panceri

Album: Passaporto

Year: 2006

Title: E' Solo Musica

 

 

lo vuoi...

io si

tra noi,e' solo musica

lo vuoi

cosi'

lo sai e' proprio unica.

Questa intesa di sguardi

e la complicita'

anche quando non parli perche' sai che t ho capita già,

amo come sorridi

a un pensiero che fai

amo come decidi

di che cosa per me vestirai

Lo vuoi

io si

tra noi e' solo musica.

 

Una musica dolce

ha il volume che vuoi

che diventa piu' forte

e si abbina al profumo che hai,

amo come ti piace

indicarmi la via

di mostrarti capace

di portarmi fino alla follia.

Goderti, evento

e' un dolce tormento

che mina la stabilità.

Tu danzi sul filo

di lama sottile

che taglia la mente a metà.

(RIT)

Lo vuoi

cosi'

lo sai sei proprio unica.

 

Amo come ti vivi e ti muovi da te quando spezzi i respiri suono al mondo piu' bello non ce'.

tu sei musica vera,

e danzi ,sul filo,

di lama sottile

che taglia la mente a metà

goderti evento e' un dolce tormento che mina la stabilità.....

(rit)

......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non Piangere Mai Simone

Artist: Simone

Album: Sesso Gioia Rock 'n' Roll

Year: 2006

Title: Non Piangere Mai

Parlami piano e usa gli occhi se puoi

non disperarti ma ridi e non piangere mai

so come ti puoi sentire ci son passato anch’io

l’amore ti sa capire se lo ascolterai

 

Non piangere mai per me che puo’ cambiare baby

non piangere mai per me

non piangere mai per me qui c’e’ il paradiso baby

non piangere mai per me

 

Troppi ricordi mi legano a te

fare l’amore ovunque era piu’ forte di noi

correvi a casa era tardi e si incazzavano i tuoi

dentro al tuo letto caldo e

le tue mani eran le mie mani baby…

 

Non piangere mai per me

non piangere mai per me

non piangere mai per me qui c’e’ il paradiso baby

non piangere mai per me

 

E non scordarti non ti ho mentito mai

ma ti ricordi che cosa “provavamo” insieme

tu puoi riuscirci da sola e stare bene con te stessa

e stare meglio domani basta che ci credi sempre

non piangere mai per me

non piangere mai per me

non piangere mai per me qui c’e’ il paradiso baby

non piangere mai per me

ti amero’ per sempre.

 

Don't Cry (Original) Guns'N'Roses lyrics

Artist: Guns'N'Roses

Album: Greatest Hits

Year: 2004

Title: Don't Cry (Original) Print

Correct

 

 

Talk to me softly

There's something in your eyes

Don't hang your head in sorrow

And please don't cry

I know how you feel inside I've

I've been there before

Somethin's changin' inside you

And don't you know

 

Don't you cry tonight

I still love you baby

Don't you cry tonight

Don't you cry tonight

There's a heaven above you baby

And don't you cry tonight

 

Give me a whisper

And give me a sigh

Give me a kiss before you tell me goodbye

Don't you take it so hard now

And please don't take it so bad

I'll still be thinkin' of you

And the times we had... baby

 

And don't you cry tonight

Don't you cry tonight

Don't you cry tonight

There's a heaven above you baby

And don't you cry tonight

 

And please remember that I never lied

And please remember

How I felt inside now honey

You gotta make it your own way

But you'll be alright now sugar

You'll feel better tomorrow

Come the morning light now baby

 

And don't you cry tonight

An don't you cry tonight

An don't you cry tonight

There's a heaven above you baby

And don't you cry

Don't you ever cry

Don't you cry tonight

Baby maybe someday

Don't you cry

Don't you ever cry

Don't you cry

Tonight

 

Solo per dovere di cronaca......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non Piangere Mai Simone

Artist: Simone

Album: Sesso Gioia Rock 'n' Roll

Year: 2006

Title: Non Piangere Mai

Parlami piano e usa gli occhi se puoi

non disperarti ma ridi e non piangere mai

so come ti puoi sentire ci son passato anch’io

l’amore ti sa capire se lo ascolterai

 

Non piangere mai per me che puo’ cambiare baby

non piangere mai per me

non piangere mai per me qui c’e’ il paradiso baby

non piangere mai per me

 

Troppi ricordi mi legano a te

fare l’amore ovunque era piu’ forte di noi

correvi a casa era tardi e si incazzavano i tuoi

dentro al tuo letto caldo e

le tue mani eran le mie mani baby…

 

Non piangere mai per me

non piangere mai per me

non piangere mai per me qui c’e’ il paradiso baby

non piangere mai per me

 

E non scordarti non ti ho mentito mai

ma ti ricordi che cosa “provavamo” insieme

tu puoi riuscirci da sola e stare bene con te stessa

e stare meglio domani basta che ci credi sempre

non piangere mai per me

non piangere mai per me

non piangere mai per me qui c’e’ il paradiso baby

non piangere mai per me

ti amero’ per sempre.

 

Don't Cry (Original) Guns'N'Roses lyrics

Artist: Guns'N'Roses

Album: Greatest Hits

Year: 2004

Title: Don't Cry (Original) Print

Correct

 

 

Talk to me softly

There's something in your eyes

Don't hang your head in sorrow

And please don't cry

I know how you feel inside I've

I've been there before

Somethin's changin' inside you

And don't you know

 

Don't you cry tonight

I still love you baby

Don't you cry tonight

Don't you cry tonight

There's a heaven above you baby

And don't you cry tonight

 

Give me a whisper

And give me a sigh

Give me a kiss before you tell me goodbye

Don't you take it so hard now

And please don't take it so bad

I'll still be thinkin' of you

And the times we had... baby

 

And don't you cry tonight

Don't you cry tonight

Don't you cry tonight

There's a heaven above you baby

And don't you cry tonight

 

And please remember that I never lied

And please remember

How I felt inside now honey

You gotta make it your own way

But you'll be alright now sugar

You'll feel better tomorrow

Come the morning light now baby

 

And don't you cry tonight

An don't you cry tonight

An don't you cry tonight

There's a heaven above you baby

And don't you cry

Don't you ever cry

Don't you cry tonight

Baby maybe someday

Don't you cry

Don't you ever cry

Don't you cry

Tonight

 

Solo per dovere di cronaca......

NO OOOOO ooooooOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io Vorrei... Non Vorrei... Ma Se Vuoi... Lucio Battisti

Artist: Lucio Battisti

Album: Il Mio Canto Libero

Year: 1972

Title: Io Vorrei... Non Vorrei... Ma Se Vuoi...

 

 

Dove vai quando poi resti sola

il ricordo come sai non consola

Quando lei se ne andò per esempio

Trasformai la mia casa in tempio

E da allora solo oggi non farnetico più

a guarirmi chi fu

ho paura a dirti che sei tu

Ora noi siamo già più vicini

Io vorrei non vorrei ma se vuoi

Come può uno scoglio

arginare il mare

anche se non voglio

torno già a volare

Le distese azzurre

e le verdi terre

Le discese ardite

e le risalite

su nel cielo aperto

e poi giù il deserto

e poi ancora in alto

con un grande salto

Dove vai quando poi resti sola

senza ali tu lo sai non si vola

Io quel dì mi trovai per esempio

quasi sperso in quel letto così ampio

Stalattiti sul soffitto i miei giorni con lei

io la morte abbracciai

ho paura a dirti che per te

mi svegliai

Oramai fra di noi solo un passo

Io vorrei non vorrei ma se vuoi

Come può uno scoglio

arginare il mare

anche se non voglio

torno già a volare

Le distese azzurre

e le verdi terre

le discese ardite

e le risalite

su nel cielo aperto

e poi giù il deserto

e poi ancora in alto

con un grande salto

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Grande Famiglia Modena City Ramblers lyrics

Artist: Modena City Ramblers

Album: La Grande Famiglia

Year: 1996

Title: La Grande Famiglia

 

 

Vanya è nata a Algeri, è cresciuta nel deserto

ha negli occhi ancora un po' di luce d'Africa

ha vissuto a Parma, poi è partita verso il Nord

è finita tra i Bunkers di Falls Road.

 

Ha cantato ed ha bevuto con gli amici di Bob Sands

ora spilla Guinnes all'Onirica

cucina per i matti e gli insegna a pitturare

sorride e loro le rispondono,

 

GRANDE GRANDE FAMIGLIA eh eh

i tossici, i poeti, i militanti, le punk

GRANDE FAMIGLIA GRANDE eh eh

clan cooperativa posse tribù

GRANDE

 

Al centro Auro e Marco l'atmosfera si riscalda

per fortuna birra fredda ce n'è ancora

Ale parla di politica Fabio accorda la chitarra

I bassotti son là per fare musica.

 

Paolo Rossi al grande circo chiama in pista i suoi amici

ballerini, nani, comici e cantanti

falsi ciechi e domatori inservienti e suonatori

a cantare insieme "A m'inceva un caz".

 

GRANDE GRANDE FAMIGLIA

gli irlandesi nei pub, i delegati nelle fabbriche

GRANDE FAMIGLIA GRANDE

centro sociale casa del popolo

GRANDE

 

El gobbi aparece cada vez que tocamos

para pogar la musica irlandesa

y habla espanol para encantar la muchacha

e dialet quand l'è emberiegh

 

A Roma ci sta Paola con Ottavio e Robertina

c'è Radaski nelle bettole a Torino

a Parma Aldo e Franzo, a Dublino Andy Fitzimans

un amico in ogni porto per i brindisi

 

GRANDE GRANDE FAMIGLIA

le ragazze sognanti i vecchi alla bocciofila

GRANDE FAMIGLIA GRANDE

Veniamo da lontano andiamo lontano

GRANDE

 

GRANDE, GRANDE!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forgive Me

 

Evanescence

 

 

 

 

Can you forgive me again?

I don't know what I said

But I didn't mean to hurt you

I heard the words come out

I felt like I would die

It hurt so much to hurt you

Then you look at me

You're not shouting anymore

You're silently broken

I'd give anything now

to kill those words for you

Each time I say something I regret I cry "I don't want to lose you."

But somehow I know that you will never leave me, yeah.

'Cause you were made for me

Somehow I'll make you see

How happy you make me

I can't live this life

Without you by my side

I need you to survive

So stay with me

You look in my eyes and I'm screaming inside that I'm sorry.

And you forgive me again

You're my one true friend

And I never meant to hurt you

 

 

 

Perdonami

 

Puoi perdonarmi di nuovo?

Non so cosa ho detto

Ma non intendevo ferirti

Sentivo le parole venire fuori

mi sentivo morire

faceva cosi' male ferirti

poi mi guardi

non gridi piu'

silenziosamente distrutto

Darei qualsiasi cosa adesso

per cancellare quelle parole

OGNI VOLTA CHE DICO QUALCOSA DI CUI MI PENTO, GRIDO "IO NON VOGLIO PERDERTI"

ma in qualche modo so che tu non mi lascerai mai, si

Perché tu eri (FATTO) per me

In qualche modo ti mostrerò

Quanto tu mi renda felice

Non posso vivere questa vita

Senza te al mio fianco

Ho bisogno di te per sopravvivere

Perciò resta con me

Guardi nei miei occhi e io urlo dentro che mi dispiace

e mi perdoni ancora

se il mio solo vero amico

e non ho mai voluto ferirti

 

*_*

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 113 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×