Vai al contenuto
mmorselli

Auto Ibride: Opel Ampera e le altre

Recommended Posts

Audi A1 e-tron

ELETTRICA, MA NON BASTA

 

235136_2134_big_030310_audi_timerlake.jpg

 

235136_1501_big_030310_audi_a1_etron_011.jpg

 

235136_8226_big_030310_audi_a1_etron_02.jpg

 

235136_3772_big_030310_audi_a1_etron_03.jpg

 

Le novità di Ginevra sono tantissime, ma non commettiamo un'imprudenza quando diciamo che una delle reginette del Salone è l'Audi A1. Mostrata alla stampa alla presenza del cantante e attore Justin Timberlake (tanto per sottolineare lo spirito giovane del modello), la nuova compatta ha debuttato fin da subito anche in versione a batterie.

 

Elettrica per 50 km. La A1 e-tron (quest'ultima sigla contraddistingue d'ora in poi tutti i modelli elettrici della Casa) è equipaggiata con un elettromotore anteriore con potenza massima di 102 CV, alimentato da un pacchetto di batterie agli ioni di litio posizionato nel pavimento della vettura, fra i due assali. Gli accumulatori si ricaricano attraverso una presa di corrente nascosta dietro la calandra, sotto al simbolo dei quattro anelli. Con una carica completa (tre ore a una presa da 380 V), l'A1 e-tron percorre circa 50 km. Nonostante le batterie, il peso dell'A1 e-tron è abbastanza contenuto: 1.190 kg. Le prestazioni dichiarate dal Costruttore parlano di uno "0-100" in 10,2 secondi e di una velocità massima superiore a 130 km/h.

 

E se si scarica? La piccola e-tron, però, non è una "elettrica pura", ma una ibrida in serie o "extended range EV", vale a dire un veicolo elettrico ad autonomia estesa. In caso di bisogno, un piccolo propulsore termico funziona come generatore di corrente per ricaricare le batterie e allungare, appunto, l'autonomia: su questa concept, l'unità scelta è un motore rotativo Wankel di 254 cm³, che funziona costantemente al regime di 5.000 giri/min erogando una potenza elettrica di 15 kW. Una scelta insolita, quella del Wankel, dettata forse anche dalla voglia di stupire: la Casa ci tiene però a precisare che sono ipotizzabili anche tipi altri propulsori.

 

I consumi. Con i 12 litri di benzina contenuti nel serbatoio, una volta scaricate le batterie, la A1 e-tron è in grado di percorrere altri 200 km circa. Un consumo abbastanza buono, ma non eccezionale, in questa modalità: 6 litri/100 km (vale a dire 17 km con un litro). La Casa dichiara che "sommando i consumi di entrambi i motori secondo i parametri della bozza normativa si ottiene un valore pari a 1,9 litri/100 km".

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spettacolo l' Audi.

Spettacolo l' Audina.

 

 

Anche se il mio sogno è Ferrari... ma dovrò attendere ancora un anno o due.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spettacolo l' Audi.

Spettacolo l' Audina.

 

Sapevo che avresti apprezzato il Wankel :folle:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tra l'altro il wankel è anche adatto perchè più compatto e leggero, se è studiato bene e non dà problemi di affidabilità o manutenzione costosa potrebbe essere la scelta più azzeccata.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come fa a piacervi l'A1?!

E' orribile, non è una Audi... :)

 

Bisognerebbe farci un giro, per capire se è un'Audi oppure no... Non è l'esterno, quello che conta, ma la cura costruttiva.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come fa a piacervi l'A1?!

E' orribile, non è una Audi... :)

 

Eppure è riconoscibilissima come Audi.

Ci sono delle proporzioni tipicamente Audi.

 

L' Audi non è una macchina ma una filosofia.

Io ho fatto mia questa filosofia seppur apprezzi anche altre filosofie.

 

L' Audina, qui, ad occhio, sembra figlia di questa filosofia Audi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bisognerebbe farci un giro, per capire se è un'Audi oppure no... Non è l'esterno, quello che conta, ma la cura costruttiva.

Ma per un cazzo... :biggrin2:

 

Audi non è un marchio che fa auto di qualità, ma esteticamente brutte, è un marchio che fa auto di qualità ed esteticamente molto belle. E si fa pagare bene per questo.

 

Se voglio un'auto ben curata come materiali e tecnologicamente innovativa, ma dall'estetica orribile, mi prendo una Prius (magari in versione Plug-in), e spendo decisamente meno. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Audi non è un marchio che fa auto di qualità, ma esteticamente brutte, è un marchio che fa auto di qualità ed esteticamente molto belle. E si fa pagare bene per questo.

 

e da quando? :D

 

le Audi praticamente non ce l'hanno, una linea :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e da quando? :D

Beh, magari non prima, ma negli ultimi 15 anni non è che abbiano fatto proprio dei cessi... :folle:

In particolare da quando hanno preso De Silva... :asd:

questione di gusti, ovviamente, ma io trovo che le audi siano anonime da morire.... molto meglio bmw e anche mercedes, che, assieme a cose inguardabili, ha fatto anche delle gran macchine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ritengo che il 99% delle Mercedes siano inguardabili, tranne alcuni bellissimi esemplari, soprattutto del passato.

se mi regali questa giuro che la tengo :D

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Audi non è un marchio che fa auto di qualità, ma esteticamente brutte, è un marchio che fa auto di qualità ed esteticamente molto belle. E si fa pagare bene per questo.

 

L'estetica è soggettiva, a me piacciono. Di norma chi fa auto costose investe anche moltissimo in design, ma non deve piacere per forza. La qualità invece è una costante. Sarà perchè anche io ne ho guidata una per 10 anni, ma è quello che ti godi, non l'estetica. E dopo 10 anni ho venduto (ad un tunisino, o qualcosa del genere, per un cifra simbolica) una macchina che era confortevole e silenziosa come quando l'ho comprata, avendo fatto solo dei tagliandi, come manutenzione.

 

L'audina qui mi è sembrata bella, soprattutto negli interni, che sono una cosa che guardo molto. Il confronto va fatto sempre tra auto dello stesso segmento, non posso confrontare una macchina grande come la Fiat 500 con una berlina da 80.000 euro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 65 Ospiti Visualizza tutti

    Non ci sono utenti registrati online

×