Jump to content

mmorselli

Admin
  • Content Count

    63458
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    52

mmorselli last won the day on August 3

mmorselli had the most liked content!

Community Reputation

6 Ottimo

About mmorselli

  • Rank
    Soulless

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Reggio Emilia
  • Interessi
    costruire bottiglie dentro le navi. E' più facile.

Recent Profile Visitors

94964 profile views
  1. mmorselli

    No Comment

    Proiezione...
  2. mmorselli

    No Comment

    Al contrario, è invincibile, per cui evito di combatterla. E' invincibile, ma è una cosa, come la pioggia, un fiume, risponde alle leggi della fisica e della biologia, non è un'entità con una sua volontà di rompermi il cazzo all'infinito. Se ci vedi questa volontà, vuol dire che glie l'hai aggiunta tu, solo le persone hanno la volontà.
  3. mmorselli

    No Comment

    Fallo coi soldi e risolvi il problema, invece che buttare 100 euro in server che poi chiudi, un giorno ti togli quella voglia. Trattala come una persona, e ti tratterà come una persona, lavati, sbarbati, vestiti bene e sii gentile, e lo sarà con te. Trattala come un oggetto, e tu sarai il suo bankomat.
  4. mmorselli

    No Comment

    Ogni volta che ti lamenti sei autolesionista, perché allarghi la ferita senza ricavarne nessun beneficio, mentre se avessi voltato pagina la ferita sarebbe solo una cicatrice, di quelle che fanno vita vissuta e si portano con piacere. Perché non c'è un cazzo di traffico? E' il classico Xeon E3-1230 V2 con 32 giga di ram, una macchina entry level, ma che per il lavoro che deve fare sta praticamente in idle tutto il tempo
  5. mmorselli

    No Comment

    Almeno ci provo. Aspettare che passi è di per sé un atteggiamento più positivo e confortante dell'autolesionismo. Credere davvero che sia solo questione di tempo magari lo rende davvero solo questione di tempo.
  6. mmorselli

    No Comment

    Alla gente piace scrivere sui forum. Vedi? Lo sto facendo anche io, e non me ne frega più di quanto non fregasse a loro. E' un po' come "aiutiamoli a casa loro", la gente farebbe qualunque cosa a parole, perché ci piace comunicare, metterci in mostra, far passare il tempo. L'importante è che non ci venga chiesto di fare qualcosa di concreto. Quando chiudo la finestra del browser tu scompari, se fossi davanti alla porta di casa mia, senza offesa, ti direi di non rompere i coglioni, e così avrebbero fatto quelli che ti hanno dedicato attenzione su TNTvillage.
  7. mmorselli

    No Comment

    Probabilmente sì, non che mi interessi personalmente, ma ne stanno chiudendo o oscurando tanti di siti, non vorrei che per un solo link un qualche bot decida di inserire Isle in blacklist Girano tanti soldi ora con gli streaming di Netflix, Amazon, ecc... che secondo me sono più incazzati di un tempo, e la gente scarica molto meno per cui sarebbe il momento giusto per dare il colpo di grazia ad un sistema.
  8. mmorselli

    No Comment

    La tua o la mia? La tua no, non ci posso fare nulla, mi dispiace. La mia nemmeno, ma la lascerei spegnere spontaneamente, eviterei di soffiare sul fuoco per tenerla viva. E' sempre solo tutta chimica, la lascio drenare, nel tempo che occorre. Il tempo può essere un medico oppure una prigione.
  9. mmorselli

    No Comment

    Essere a conoscenza di un problema non è di per sé condizione sufficiente a risolverlo. Tanta gente fuma, sa che fa male, vorrebbe smettere, ma non lo fa. Il cervello comanda tutto, se ti dice fuma, tu fumi.
  10. mmorselli

    No Comment

    Non evito mai una domanda di proposito, se lo faccio è perché non l'ho vista o non mi sembrava servisse una risposta. Il fatto è che tu sei un casino quando scrivi, per esempio hai infilato sta cosa sul torrent che non c'entra un cazzo. Perché? Non bastano 8 messaggi in fila scritti con 3 utenti diversi per sembrare schizofrenico? Le domande quali erano?
  11. mmorselli

    No Comment

    Di sicuro non sono serviti ad eliminare questa tua ossessione, poi magari sono serviti ad altre cose, buon per te.
  12. mmorselli

    No Comment

    Che non sono serviti a nulla, perché sembri ancora al punto di partenza
  13. mmorselli

    No Comment

    E per te? Ti stai preoccupando di me? Di cosa sono le cose importanti per me? No, non ti riguarda, secondo il tuo ragionamento entrambi dovremmo allinearci su ciò che è importante per TE. Te lo sto dicendo da un po', a nessuno frega davvero degli altri, di te. Il mondo funziona perché esistono gli egoisti illuminati, persone che fanno qualcosa di buono a te perché farlo crea piacere a loro, o li realizza, o gli consente di espiare colpe inconfessate, o pensano di ricavane un guadagno di qualsiasi altra natura. Siamo soli nei nostri problemi, ma non è per forza un male, una volta realizzato che è così si può iniziare a contare sulla persona che più di tutti può risolverlo, noi stessi.
  14. mmorselli

    No Comment

    E' un fatto Per me è solo chimica, non ha davvero uno scopo pratico oggi, ma se esiste indubbiamente ad un certo punto dell'evoluzione l'ha avuto. Le emozioni negative non le puoi evitare, proprio perché non possiamo drenarci il cervello con una canula eliminando le endorfine in eccesso, ma possiamo fare come con il raffreddore, fregarcene e aspettare che passi. Il nome non mi dice nulla, ma può essere che semplicemente non lo associo a nulla perché per me non è importante.
  15. mmorselli

    No Comment

    Io sono quello ansioso, eh?
×