Jump to content
Clodo

Oculus Rift: Step Into the Game

Recommended Posts

 

no, vi prego, piango, ditemi che non è vero

ditemi che mi sono sbagliato a leggere

Ma sono giorni che ne parliamo...

 

cristo, mica immaginavo che fosse vero

Share this post


Link to post
Share on other sites

cristo, mica immaginavo che fosse vero

Non riesco neppure ad immaginare che vita faccia uno che ha bisogno di mentire su cazzate così...

 

comunque, nel caso per natale ti regalassero un DK2... http://oculusrealporn.com/ evitali, non valgono la pena :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clodo, Mmmmmmorselli.... Com'è farsi una sega con la realtà aumentata? Sperate che aumenti anche il vostro cazzetto atrofico da froci?

 

questa l'avevo gia' sentita :folle:

 

 

ah no, era simile :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Se sono da solo non ho motivo di stare al buio.

Quindi ti piace guardarti? Hai dei problemi, tene rendi conto?

Hai mai pensato di fare un filmino e di metterlo in rotazione sui tuoi occhiali del cazzo da frocio per poterti godere appieno la tua sega tridimensionale?

 

 

 

 

Clodo, Mmmmmmorselli.... Com'è farsi una sega con la realtà aumentata? Sperate che aumenti anche il vostro cazzetto atrofico da froci?

 

questa l'avevo gia' sentita :folle:

 

 

ah no, era simile :asd:

 

Le stronzate da frociomani si assomigliano tutte...

Edited by Annu83

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.conditionone.com/

 

corto, e costoso, praticamente un euro al minuto, ed essendo un filmato 360° il problema di risoluzione e reticolo si soffre da morire, però fa capire il potenziale gigantesco che c'è sotto sto coso. Se lì, in spiaggia, nel bosco, nell'esercitazione militare, in mezzo ai bufali che quando ti vengono a 2cm dalla faccia fai fatica a restare tranquillo... Tra le scene finali c'è un tramonto su una spiaggia, c'è una cosa che ho sempre detto dei tramonti, non si possono fotografare, puoi fare un'elaborazione artistica fine a se stessa ma non puoi fare una foto che riproduca la sensazione davanti ad un tramonto, lo vedi, ti sembra spettacolare, fai la foto e diventa il nulla... Qui puoi, anche con la risoluzione di merda sei lì, e il tramonto sembra reale, trasmette la stessa emozione, manca giusto un po' di vento e l'odore del mare, poi faticheresti a non credere di essere davvero lì.

Mah, non mi ha fatto impazzire, non ne vale la spesa.

 

In-Paris è più vario almeno.

https://www.youtube.com/watch?v=fuBZPS5BzTU

 

 

Comunque fossi in te ci penserei: io non so un cazzo di fotografia, ma con l'attrezzatura giusta, a filmare qualche location in Italia, un lancio col paracadute, qualche attività sportiva... anche a meno di 1€ al minuto, con la carenza che c'è attualmente, l'attrezzatura imho te la ripaghi al volo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi ti piace guardarti? Hai dei problemi, tene rendi conto?

Secondo me i problemi li ha chi spegne la luce perché NON gli piace guardarsi. La luce nelle case è accesa in genere, ma non perché alla gente piace guardarsi, ma per vedere quello che fa e non fare danni. Se la spegni apposta, magari non è un problema grave, i gusti sono gusti, però una piccola turba c'è...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Quindi ti piace guardarti? Hai dei problemi, tene rendi conto?

Secondo me i problemi li ha chi spegne la luce perché NON gli piace guardarsi. La luce nelle case è accesa in genere, ma non perché alla gente piace guardarsi, ma per vedere quello che fa e non fare danni. Se la spegni apposta, magari non è un problema grave, i gusti sono gusti, però una piccola turba c'è...
mi è capitata una ragazza così, francese, si doveva fare al buio e non gliela potevo leccare, o guardare alla luce.... dopo un po' avrei potuto, diceva lei... l'ho fatta sparire prima :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, non mi ha fatto impazzire, non ne vale la spesa.

Mah, sono i primi che vedo, per me è tutto nuovo... Ora sto scaricando In-Paris. Da qui http://wearvr.com

 

 

Comunque fossi in te ci penserei: io non so un cazzo di fotografia, ma con l'attrezzatura giusta, a filmare qualche location in Italia, un lancio col paracadute, qualche attività sportiva... anche a meno di 1€ al minuto, con la carenza che c'è attualmente, l'attrezzatura imho te la ripaghi al volo.

Non ti ripaghi il tempo... Sai che sbattimento farsi l'esperienza necessaria? Non è una questione di attrezzatura. Tempo che hai imparato e il business è già cambiato. Per le applicazioni vedo futuro commerciale, ma per i video, credo ci vorrà ben altro, quelli saranno gratis a qualunque livello, a meno di non beccarti Avatar per Oculus Rift (ma sarebbe comunque interattivo, è pesante un film di 2 ore con il Rift)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

cristo, mica immaginavo che fosse vero

Non riesco neppure ad immaginare che vita faccia uno che ha bisogno di mentire su cazzate così...

 

comunque, nel caso per natale ti regalassero un DK2... http://oculusrealporn.com/ evitali, non valgono la pena :folle:

 

Ma siete un esercito di posseduti... questo non potevo immaginarlo; essendo una nuova tecnologia non credevo che il porno fosse già arrivato.

Invece dal tuo link si vede che è arrivato.

 

Mi viene da pensare che lo abbiate preso unicamente per quello scopo, almeno su clodo non c'è dubbio.

Cazzo, è un malato onanista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E comunque leggo che Interstellar sia una cagata.

 

Tsk.... parlano bene solamente della regia ma del restante sembra che tutto faccia cagare.

 

Boh, vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quell'altro e' morto di fame ma appena vede due lire si compra la reflex senza manco capere a che cazzo servono i mp :folle:

 

 

che mondo perso :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai notato che la parte iniziale e finale nel cinema e nello spazio non è pre-renderizzata? và il positional tracking.

Cazzo gli costava registrare un bisonte che si avvicinava non dal lato della proiezione dell'ombra della camera... mah...

 

Comunque ha ragione Carmark, un video così in mezzo a tigri e gatti, e si alza lo share di botto :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cazzo gli costava registrare un bisonte che si avvicinava non dal lato della proiezione dell'ombra della camera... mah...

L'avresti vista comunque, uno dei "problemi" del cinema a 360° è quello, non nascondi nulla, se c'è il sole l'ombra della videocamera la devi rimuovere in digitale, non puoi nemmeno compensarla con delle luci o dei pannelli come farebbero in un film normale, perché li vedresti.

 

Ho guardato in-paris, ma non c'è paragone, è a 180°, il 360° è un'altra cosa... La sensazione di presenza è un inganno del cervello, viene dai dettagli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'avresti vista comunque, uno dei "problemi" del cinema a 360° è quello, non nascondi nulla, se c'è il sole l'ombra della videocamera la devi rimuovere in digitale, non puoi nemmeno compensarla con delle luci o dei pannelli come farebbero in un film normale, perché li vedresti.

mmm no, abbi pazienza :P

In un film sai che la gente guarda in mezzo, ma nel 360' puoi comunque prevedere dove la gente guarderà.. in quella scena, è ovvio che guardo il bisonte alla sinistra che si avvicina... e l'ombra della camera è sul suo muso... se facevano qualche prova in più non gli capitava un bisonte che si avvicinava non da sinistra in modo da evitarlo?

 

Altre scene, a 120' tipo l'uscita di una specie di evento... dai mi dà l'idea che han incollato materiale trovato in giro.

 

Infine, se mi voglio documentare sul VR guardo video normali o leggo, se metto il caschetto è per provare un'esperienza. Non esiste che non sento bene il mare perchè c'è una cazzo di vocina sopra che mi spiega.

 

In-paris invece è stato più ambizioso. A parte che è dei tempi del DK1, han registrato roba in movimento (corsa & montagne russe), che avrai notato sono vomitevoli a causa del frame-rate (a differenza di Lava).

 

Quelli dei bisonti han optato per 'riprendiamo robe statiche và'...

 

 

o.t. già provato a scattare una foto di casa tua con Android (Sphere Photo) e guardarle con l'oculus? So un modo ma è molto scomodo, magari hai già trovato di meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 18 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×