Jump to content
Clodo

Google e la mail spiata

Recommended Posts

Sì, infatti è stranoto che micromerda e intel hanno chiuso baracca.

O meglio, se ne sono fottuti alla grande.

Questa è la principale arma retorica dei cazzari come te, quando l'argomento che hanno è falso lo coprono con uno più forte e certamente vero, che però non c'entra un cazzo. Non hai fantasia :D

 

Microsoft e Intel non hanno chiuso baracca... PERO' HANNO SMESSO DI FARE quello che gli è costato la multa, e che senza multa avrebbero fatto 10 volte più fraudolentemente. E' ovvio che una sanzione da 1 miliardo serva a qualcosa, è una cifra immensa anche per Microsoft.

 

 

Quali leggi? Come fai ad applicare le leggi italiote a "qualcuno" che non si sa neppure dove sia?

Come fai ad applicare la legge Italiana sui siti considerati illegali come quelli delle scommesse? Li blocchi, riducendo il loro mercato all'1%

 

Franz, le leggi Italiane e soprattutto quelle comunitarie non è complicato farle rispettare se c'è la volontà politica di farlo, ovvio che si preferisca sempre avere una Microsoft e una Google collaborativa che non una da sanzionare e bloccare, ma queste aziende sono collaborative solo perché sono obbligate, altrimenti col cazzo...

 

 

Ovvero non so nulla, non faccio nulla, credo che qualcuno regali qualcosa al mondo, e così - per evitare ogni fatica - mi limito a dire SI' a qualsiasi richiesta.

Salvo poi, nel caso, pentirsi.

Ma chi sei? Mia nonna? :D Perché non accetti il fatto che io conosca bene i rischi e li abbia valutati? Non abbiamo tutti qualcosa da nascondere per forza, io alla coop pago con il salvatempo, so che in questo modo tracciano quanto dentifricio consumo in un anno, ma mi sta bene così, non vedo perché perdere una comodità in cambio di un rischio che c'è solo nella tua testa.

 

 

Quindi posta pure tutti i tuoi messaggi email, inviati e ricevuti, del 2014.

Abbiamo detto che non ti frega nulla, no?

 

Altra retorica dei cazzari professionisti. Io ho detto che in cambio di un vantaggio potrei farlo. Dimmi cosa mi viene in tasca e ti dirò se ci sto. Per esempio, sei disposto a darmi 10.000 euro in cambio di tutte le mie email dal 1996 a oggi? Se si, ti preparo uno zip entro mezz'ora dal bonifico. Elimino solo i nomi e gli indirizzi dei destinatari, e ovviamente tu sei tenuto alla riservatezza riguardo tutto ciò che non ho scritto di persona, mentre quello che è di mio pugno puoi metterlo online dove vuoi. Vedi che sei un cazzaro? :D

 

Se non sei capace (cosa non da escludere) mi offro volontario per fare io il lavoro.

Vediamo se sei davvero così trasparente come affermi.

Il lavoro lo faccio io, tu devi solo darmi i soldi. Vediamo se sei davvero cazzaro come AFFERMO :D

 

 

Ovviamente qui, dove ti chiedevo:

 

"Ma poi mi chiedo, tu le usi le mail?

Perché dici che non usi GMail, ma se dall'altra parte c'è GMail che fai? Telefoni dicendo che non accetti di spedire a quella casella?

Perché dici di usare PGP, ma hai addestrato tutti i tuoi contatti all'uso di PGP?"

 

 

Col cazzo che hai dato una risposta... Tanto per non smentirti :D

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

offro 10 euro per le email. ecco il tuo vantaggio, cazzaro

la risposta è banale: fortunatamente non ho clienti bimbininkia che usano gmail.

riguardo a pgp si installo direttamente enigmail ai clienti. se vedessi una mia email noteresti la. chiave pubblica. anzi le chiavi pubbliche dai tempi dei tempi.

 

 

bene torniamo al punto offro 10 euro per le email.

integre con indirizzi e tutto.

 

andata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

offro 10 euro per le email. ecco il tuo vantaggio, cazzaro

Tutto qui? Vabbè, si vede che non puoi di più. Mi spiace, ma 10 euro non sono un vantaggio nemmeno lontanamente paragonabile alle comodità che offre Google... Beninteso, la mia mail non è su GMail, ho il mio server di posta da sempre, ma usiamo gmail come mail collaborativa di lavoro (con i 100 giga acquistati da google, per cui non si può nemmeno dire che è gratis) e ho una copia di tutte le mie mail su gmail, comodissimo per reperire una mail vecchia se sono in giro, dato che per la mia posta ho sempre usato POP3 e le mie mail sono tutte in locale.

 

Comunque... ennesima figura da cazzaro con un discorso che non sei in grado di sostenere. Non puoi dimostrare che la privacy non ha prezzo perché non sei in grado di pagare una cifra interessante per la mia privacy... Google al contrario riesce a dare un valore interessante alla mia privacy. Google 1 - Franzcazzaro 0

 

riguardo a pgp si installo direttamente enigmail ai clienti. se vedessi una mia email noteresti la. chiave pubblica. anzi le chiavi pubbliche dai tempi dei tempi.

http://www.morselli.com/pgp.htm

 

Questa ha 12 anni, non sarà la notte dei tempi, ma si può già stappare per una cena importante... Non sei solo tu che usi le robe, le usiamo tutti, ma in più aggiungiamo il buonsenso, che tu sembri non avere...

 

Una cosa l'abbiamo capita: nella tua vita ci sono solo clienti, niente amici :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

per il resto ho il cellulare non ho voglia di smerdarti ora. domani.

Ah, se solo ci fosse ancora un po' di posto, ai margini di questo libro... [cit]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non c'è nulla che ti imbarazza nella tua mail come mai non accetti la proposta di franz? :asd:

Edited by Seifer

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Sì, infatti è stranoto che micromerda e intel hanno chiuso baracca.

O meglio, se ne sono fottuti alla grande.

Questa è la principale arma retorica dei cazzari come te, quando l'argomento che hanno è falso lo coprono con uno più forte e certamente vero, che però non c'entra un cazzo. Non hai fantasia :D

 

Microsoft e Intel non hanno chiuso baracca... PERO' HANNO SMESSO DI FARE quello che gli è costato la multa, e che senza multa avrebbero fatto 10 volte più fraudolentemente. E' ovvio che una sanzione da 1 miliardo serva a qualcosa, è una cifra immensa anche per Microsoft.

 

 

Quali leggi? Come fai ad applicare le leggi italiote a "qualcuno" che non si sa neppure dove sia?

Come fai ad applicare la legge Italiana sui siti considerati illegali come quelli delle scommesse? Li blocchi, riducendo il loro mercato all'1%

 

Franz, le leggi Italiane e soprattutto quelle comunitarie non è complicato farle rispettare se c'è la volontà politica di farlo, ovvio che si preferisca sempre avere una Microsoft e una Google collaborativa che non una da sanzionare e bloccare, ma queste aziende sono collaborative solo perché sono obbligate, altrimenti col cazzo...

 

 

 

Una multa da un miliardo sono noccioline per M$, il solo Bill Gates e il secondo uomo piu' ricco al mondo con un patrimonio di 79 miliardi di dollari, credo che M$ abbia una disponibilita' economica superiore.

Per quanto riguarda i blocchi ai siti di scommesse magari si limitassero a quelli, adesso hanno bloccato diversi file-hosting tra cui mega che uso come cloud per backup di immagini e documenti personali, sul pc importa sega del blocco, che e' solo a livello dns, ma sul tablet e sul telefono il discorso cambia visto che prima il backup era automatico ora mi son dovuto sbattere per cambiare i dns su entrambi i device per via di qualche dingogiudice che ha bloccato un servizio senza manco sapere cosa stava bloccando

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non c'è nulla che ti imbarazza nella tua mail come mai non accetti la proposta di franz? :asd:

 

Perché manca il vantaggio. Se va spiegato e non sei fazioso, allora sei tonto :D

 

Non c'è nulla che mi imbarazza nella mia bolletta della luce, ma non la mando ad uno sconosciuto senza che in qualche modo mi convenga farlo. Tu lo faresti? Perché ti imbarazza, oppure perché non ci troveresti un motivo?

 

Il discorso, palese, che Franz nega, è che in cambio della rinuncia a determinate tutele ottengo dei vantaggi molto tangibili, per cui una volta che sono consapevole spetta a me decidere cosa mi conviene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una multa da un miliardo sono noccioline per M$, il solo Bill Gates e il secondo uomo piu' ricco al mondo con un patrimonio di 79 miliardi di dollari, credo che M$ abbia una disponibilita' economica superiore.

Ti sfugge che la Microsoft non è "la ditta di Bill Gates", ma una società per azioni, per cui rende conto agli azionisti, e se tu, azionista Microsoft, magari con qualche milione investito, vedessi il titolo perdere un 10% per via della sanzione, che ovviamente va ad incidere sull'utile, un po' di incazzeresti, magari faresti, insieme agli altri, pure saltare il CDA se ogni anno ne prendesse una.

 

Un miliardo non sono noccioline per nessuno su questo pianeta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, ora lo spazio è maggiore per fare le annotazioni, anche se in realtà la congettura di Tanyama-Shimura quasi certamente prova l'abbaglio di chi sappiamo noi.

 

1) gmail. Morselli vuoi usarla? Cazzi tuoi. Chi te lo nega? Certo poi non frignare come il tizio all'inizio del thread se ti arriva la GdF in casa su segnalazione di Google per sfruttamente della prostituzione e così via

 

2) multe. E' notorio che M$ è andata in malora per la multa. Se n'è sbattuata i coglioni. Esattamente come se n'è sbattuto i coglioni il buon Bernie di pagare 100 milioni di euro in contanti per chiudere un processo.

Per te sono cifre iperboliche. Per altri sono solo marketing. Ovvero una spesa necessaria per attività monopolistiche.

Pagare 1 miliardo per guadagnarne 50? Certo, anche domani.

Non capisci un cazzo di affari, ma è ovvio

 

3) pgp. Cazzi tuoi se hai solo contatti di bimbiminkia o troie, c'è anche chi li ha con mezzo mondo, dove si usa pgp (a differenza dell'italiota) con regolarità

 

 

Il discorso, palese, che Franz nega, è che in cambio della rinuncia a determinate tutele ottengo dei vantaggi molto tangibili, per cui una volta che sono consapevole spetta a me decidere cosa mi conviene.

Mai scritto.

Quello che nego è che l'utonto (o il dingotennico) consideri minimamente tutto ciò.

L'utonto mai e poi mai leggerà nulla di quanto sta accettando, limitandosi a cliccare "OK" a qualsiasi puttanata Google o Facebook scriva.

Esattamente come l'utonto firma qualsiasi modulo privacy o contratto bancario e così via.

 

Quindi la consapevolezza dell'utonto esiste in teoria (nel mondo iperuranico di morselli), ma in realtà ciò non accade.

 

In sostanza, e sfido chiunque a contestare, ritengo che praticamente tutti, se non proprio tutti, se ne freghino, limitandosi a pensare

"che fico, è gratis, lo usano tutti, è comodo... lo prendo pure io!!!!" (nel culo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Se non c'è nulla che ti imbarazza nella tua mail come mai non accetti la proposta di franz? :asd:

 

Perché manca il vantaggio. Se va spiegato e non sei fazioso, allora sei tonto :D

 

Non c'è nulla che mi imbarazza nella mia bolletta della luce, ma non la mando ad uno sconosciuto senza che in qualche modo mi convenga farlo. Tu lo faresti? Perché ti imbarazza, oppure perché non ci troveresti un motivo?

 

Guarda, se vuoi la mia bolletta della luce per 10 euro te la mando immediatamente.

Cazzaro che non sei altro.

 

Ti sembra un vantaggio da poco? 10 euro? Per te è quasi un anno di lavoro (quello onesto, intendo, non quello troiologico).

Vabbè rilancio a 11 euro.

Adesso non hai proprio più scuse...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho mancato la "chicca".

 

Come fai ad applicare la legge Italiana sui siti considerati illegali come quelli delle scommesse? Li blocchi, riducendo il loro mercato all'1%

 

Certo... Morselli non sai un cazzo, ma proprio niente...

Anche solo per avere una informazione facemerda bisogna smuovere mari e monti, e non è neppure detto che arrivi.

Di nuovo parli di cose di cui non hai conoscenza diretta.

Gli ammericanni del mondo internet se ne sbattono i coglioni delle leggi italiane (e pure UE), esattamente come noi ce ne freghiamo di quelle USA.

Perfino se hanno filiali europee, e perfino sedi fisiche in Italia.

Perchè sono tutti dipendenti (una manciata) italiani, che possono essere fanculizzate nel giro di 15 secondi.

Se ne strasbattono, non "se ne sbattono".

Si cacano sotto solo, ed esclusivamente, per le corti USA.

Ma tu non lo sai.

Vabbè.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo... Morselli non sai un cazzo, ma proprio niente...

Anche solo per avere una informazione facemerda bisogna smuovere mari e monti, e non è neppure detto che arrivi.

Di nuovo parli di cose di cui non hai conoscenza diretta.

Gli ammericanni del mondo internet se ne sbattono i coglioni delle leggi italiane (e pure UE), esattamente come noi ce ne freghiamo di quelle USA.

Perfino se hanno filiali europee, e perfino sedi fisiche in Italia.

Perchè sono tutti dipendenti (una manciata) italiani, che possono essere fanculizzate nel giro di 15 secondi.

Se ne strasbattono, non "se ne sbattono".

Si cacano sotto solo, ed esclusivamente, per le corti USA.

Ma tu non lo sai.

Vabbè.

 

Fanculati

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) gmail. Morselli vuoi usarla? Cazzi tuoi. Chi te lo nega? Certo poi non frignare come il tizio all'inizio del thread se ti arriva la GdF in casa su segnalazione di Google per sfruttamente della prostituzione e così via

Anche se gli alieni mi rapiscono estraendomi a sorte da un elenco di GMail, per far prima... Il punto è la probabilità che un evento accada. Quello che hai scritto sopra è meno probabile che quello degli alieni, dato che questi ultimi fanno quel cazzo che gli pare, mentre per lo sfruttamento della prostituzione c'è una legge da seguire, e una Procura a cui rendere conto... Non penso comunque che sia la GdF ad occuparsi dello sfruttamento della prostituzione...

 

Insomma, tanto per cambiare, hai detto una grassa cazzata per sostenere a tutti i costi la tua tesi.

 

2) multe. E' notorio che M$ è andata in malora per la multa.

Non ti avevo già spiegato il trucco retorico sottinteso a frasi come questa? Allora perché la ripeti? Sei idiota? Le multe non servono a far andare in malora le aziende, per cui notare che non è andata in malora è LA SOLITA BALLA PER AVER RAGIONE. Smettila per cortesia, sei ridicolo e fai perdere un sacco di tempo :D

 

 

Se n'è sbattuata i coglioni.

Ed è semplicemente FALSO. Nessuna delle aziende che ha preso le super multe se n'é sbattuta i coglioni, hanno TUTTE modificato le loro politiche di mercato in seguito alle multe, inoltre vale sempre la domanda "come sarebbe il mercato oggi senza le sanzioni?", che è come chiedersi "aumenterebbero i furti se le case non avessero le porte?". IDIOTA! (maiuscolo, quello minuscolo ormai è poco per te :D )

 

 

Quindi la consapevolezza dell'utonto esiste in teoria (nel mondo iperuranico di morselli), ma in realtà ciò non accade.

Ma io non ho detto che ESISTE, ho detto io ce l'ho questa consapevolezza, e a me basta, chi non ce l'ha DEVE ESSERE TUTELATO. Questo ho scritto... E come sempre quando vedi che il tuo discorso barcolla inizi a cambiarne un pezzo qui e un pezzo là in modo che alla fine diventi un discorso in cui puoi infilare qualche affermazione corretta, che però non c'entra un cazzo.

 

 

In sostanza, e sfido chiunque a contestare, ritengo che praticamente tutti, se non proprio tutti, se ne freghino, limitandosi a pensare

"che fico, è gratis, lo usano tutti, è comodo... lo prendo pure io!!!!" (nel culo)

Io no, suppongo nemmeno la maggioranza di quelli che hanno partecipato a questa discussione. Purtroppo continui a vivere nell'illusione di essere l'unico intelligente al mondo, ma cosa palesi questa illusione, va spiegato? E' solo un tuo desiderio di esserlo per mitigare le insicurezze che ti accompagnano da tutta una vita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 69 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×