Jump to content
TILTaccitua

Avondoglio Fabio e Lucio Dalla.

Recommended Posts

Istruzioni
La meditazione dura un’ora ed è composta da cinque stadi. Tieni gli occhi chiusi per tutto il tempo e, se necessario, usa una mascherina.
Puoi fare questa meditazione da solo, ma all’inizio è molto utile praticarla con altre persone.

Primo stadio: 10 minuti
Respira attraverso il naso in modo caotico, lascia che la respirazione sia intensa, profonda, veloce, senza ritmo, senza schemi – e resta sempre concentrato sull’espirazione. Il corpo si prenderà cura di inspirare. Fai in modo che il respiro penetri in profondità nei polmoni. Fallo nel modo più veloce e intenso possibile, fino a quando diverrai letteralmente il respiro. Usa i movimenti naturali del corpo per aiutarti ad accumulare l’energia: sentila crescere, ma, in questo primo stadio, non lasciarla andare.

Secondo stadio: 10 minuti
ESPLODI!... Lascia uscire tutto ciò che deve essere buttato fuori. Segui il tuo corpo. Dai al tuo corpo la libertà di esprimere qualsiasi cosa sia presente. Diventa totalmente matto: urla, grida, piangi, salta, scalcia, scuotiti, balla, canta, ridi, buttati per terra, rotolati. Non trattenere niente; mantieni tutto il corpo in movimento. Un po’ di recitazione, spesso, aiuta l’inizio di questa fase. Non permettere mai alla tua mente di interferire con quello che accade. Diventa matto in modo consapevole. Sii totale.

Terzo stadio: 10 minuti
Con le braccia alzate sopra la testa, salta su e giù gridando il mantra: “Hu! Hu! Hu!” il più profondamente possibile. Ogni volta che atterri sulla pianta dei piedi, lascia che il suono martelli in profondità nel centro sessuale. Dai tutto ciò che hai; sfinisciti, esaurisciti completamente.

Quarto stadio: 15 minuti
STOP! Immobilizzati dove sei, in qualsiasi posizione ti trovi. Non aggiustare la posizione del corpo in alcun modo. Un colpo di tosse, un movimento – qualsiasi cosa dissiperà il flusso dell’energia, e lo sforzo sarà stato inutile. Sii un testimone di tutto ciò che ti accade.

Quinto stadio: 15 minuti
Celebra! Con la musica e la danza, esprimi qualunque cosa sia presente in te. Porta questa vitalità con te durante l’intera giornata.

Nota: Se lo spazio in cui mediti non ti permette di fare rumore, puoi praticare questa alternativa silenziosa: anziché sfogare con i suoni, lascia che la catarsi del secondo stadio si verifichi totalmente attraverso i movimenti del corpo. E nel terzo stadio, il suono “Hu!” può essere martellato all’interno in silenzio. Il quinto stadio può diventare una danza espressiva.

 

http://www.osho.com/it/meditate/active-meditations/dynamic-meditation

Edited by TILTcazzitua

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto come hai sclerato di brutto, Avondoglio Fabio, direi che il mio post ti ha trapanato fin dentro l'anima.

Segno che ci ho preso in pieno.

 

Tieni, te lo ripropongo.

Ti farà bene rileggerlo.

 

 

 

Io credo che l'approccio mentale di severn nei confronti di Isle sia odio ed amore.

Severn non può fare a meno di Isle.

 

E' come un bambino che ha bisogno di figure stabili di riferimento.

Io e mmorselli, per lui, siamo un po' come dei papà; papà che lui non ha avuto.

 

In effetti severn non viene qui, così come fa altrove, per cercare pietismo e giustizialismo, o almeno non solo;

Avondoglio Fabio viene su Isle, e non può farne a meno, perchè qui ha trovato due padri.

E lui ne ha un disperato bisogno.

 

Ma a me sta benissimo; io sono nato per fare il padre.

Sì, sì... mettiti pure a fare Yoga.

Tanto quando finisci di fare Yoga, i miei schiaffoni continueranno a volare, figlio mio.

Edited by TILTaccitua

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovrei andarmene si ma non ho ancora trovato un forum come dico io, fatto per me.

Ad una certa età i figli se ne vanno di casa.

Tu che aspetti?

 

Non ti bastano tutti i schiaffoni che stanno volando e che te li stai prendendo tutti in bocca?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Terzo stadio: 10 minuti

Con le braccia alzate sopra la testa, salta su e giù gridando il mantra: “Hu! Hu! Hu!” il più profondamente possibile.

scimmia-urlatrice.jpg

 

HU HU HU

 

:folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, quindi è passata la stepchild adoption? Era ora :folle:

:folle::folle::folle:

però la trovo un poco omofoba come battuta :think: cioè la fai sembrare omofoba.... :scratch:

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmors?

c'è stata una discussione del poter avere il database di isle, non si può fare qualcosa?

no

 

si parlava di cancellare i dati sensibili ed era, cosi, possibile scaricarlo un file di Acces, c'è roba mia..

C'è roba che hai scritto tu, roba tua è una parola grossa. E' scritto chiaramente nelle condizioni di registrazione, quello che scrivi, l'oggetto fisico, diventa proprietà della comunità ed è gestito dall'amministrazione (io) mentre tu conservi la proprietà intellettuale, che è un riconoscimento, non un oggetto fisico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

:folle::folle::folle:

però la trovo un poco omofoba come battuta :think: cioè la fai sembrare omofoba.... :scratch:

Perché omofoba? TILT ha definito lui ed io come due padri di Severn, ora, visto che figlio naturale di entrambi non può essere occorre che uno dei due lo abbia adottato. Certo, per la stepchild occorre pure che uno sia il partner del padre naturale, e la cosa non mi piace per niente :folle:

 

Come ti è venuto in mente che fosse omofoba? Io sono a favore della stepchild, che purtroppo probabilmente non passerà non perché la gente sia contraria, ma perché la gente non sa cosa voglia dire per cui una certa parte politica gioca su questa ignoranza per far credere tutt'altro. E' tristissima come cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

:folle::folle::folle:

però la trovo un poco omofoba come battuta :think: cioè la fai sembrare omofoba.... :scratch:

........................ Certo, per la stepchild occorre pure che uno sia il partner del padre naturale, e la cosa non mi piace per niente :folle:

 

 

 

Io fossi in te, più che preoccuparti e domandarti chi è il padre, mi preoccuperei chi dei due farà la madre :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io fossi in te, più che preoccuparti e domandarti chi è il padre, mi preoccuperei chi dei due farà la madre :folle: :folle: :folle: :folle: :folle: :folle:

Ecco, questa è omofoba :graduate:

 

... perché presuppone che la figura femminile debba comunque essere surrogata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto come hai sclerato di brutto, Avondoglio Fabio, direi che il mio post ti ha trapanato fin dentro l'anima.

Segno che ci ho preso in pieno.

 

Tieni, te lo ripropongo.

Ti farà bene rileggerlo.

 

 

 

Io credo che l'approccio mentale di severn nei confronti di Isle sia odio ed amore.

Severn non può fare a meno di Isle.

 

E' come un bambino che ha bisogno di figure stabili di riferimento.

Io e mmorselli, per lui, siamo un po' come dei papà; papà che lui non ha avuto.

 

In effetti severn non viene qui, così come fa altrove, per cercare pietismo e giustizialismo, o almeno non solo;

Avondoglio Fabio viene su Isle, e non può farne a meno, perchè qui ha trovato due padri.

E lui ne ha un disperato bisogno.

 

Ma a me sta benissimo; io sono nato per fare il padre.

Sì, sì... mettiti pure a fare Yoga.

Tanto quando finisci di fare Yoga, i miei schiaffoni continueranno a volare, figlio mio.

 

 

:doh:

 

Visto come hai sclerato di brutto, Avondoglio Fabio

direi che il mio post ti ha trapanato fin dentro l'anima.

Segno che ci ho preso in pieno.

 

:)

 

la faccia del cazzo, ti scoppia l' aorta così, non ti agitare che sei vecchio!

E gli schiaffazzi me li darai quando faccio yoga?

 

Hai perso il controllo, sei bellissimo :asd:

 

Visto come sono sclerato di brutto, Avondoglio Fabio

 

 

Si ho visto Massimo Morselli AKA tiltilbasso :folle:

Dai su un po di contegno.

Ho due bambine, 6 anni, e ce l'hanno così come piace a te, stretta stretta da riempire

 

direi che il mio post ti ha trapanato fin dentro l'anima. Segno che ci ho preso in pieno.

 

 

Ma non è che prendi fuoco, Massimo? :fear:

 

Scrivimi se vuoi, qui: [email protected]

 

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Terzo stadio: 10 minuti

Con le braccia alzate sopra la testa, salta su e giù gridando il mantra: “Hu! Hu! Hu!” il più profondamente possibile.

scimmia-urlatrice.jpg

 

HU HU HU

 

:folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle::folle:

 

 

vedi che non è stato poi così difficile mettere una tua foto nel web, o hai faticato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

mmors?

c'è stata una discussione del poter avere il database di isle, non si può fare qualcosa?

no

 

si parlava di cancellare i dati sensibili ed era, cosi, possibile scaricarlo un file di Acces, c'è roba mia..

C'è roba che hai scritto tu, roba tua è una parola grossa. E' scritto chiaramente nelle condizioni di registrazione, quello che scrivi, l'oggetto fisico, diventa proprietà della comunità ed è gestito dall'amministrazione (io) mentre tu conservi la proprietà intellettuale, che è un riconoscimento, non un oggetto fisico.

 

 

E' scritto chiaramente nelle condizioni di registrazione

 

 

 

strano, mi è sfuggito allora, ma guarda te che roba, non ci avrò fatto caso, ri-studio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 83 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×