Jump to content
Fampeg

TnT Village sta per diventare a pagamento

Recommended Posts

Probabilmente i torrent a pagamento non soddisfano i fruitori della rete, o la continua indisponibilità del sito, sta di fatto che e visibile il calo di fruitori del villaggio, oramai da tempo non vengono superati i 1200/1500 utenti connessi, che l'attuale impostazione economica voluta dal guitto stia cagionando la fine del villaggio stesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

che l'attuale impostazione economica voluta dal guitto stia cagionando la fine del villaggio stesso?

 

Yes, of course.

 

E' comunque una buona cosa il fatto che il p2p stia morendo; probabilmente potrebbe significare che sta aumentando la coscienza civica collettiva.

E noi, come nazione, guardando nel nostro orticello, ne abbiamo un disperato bisogno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' comunque una buona cosa il fatto che il p2p stia morendo; probabilmente potrebbe significare che sta aumentando la coscienza civica collettiva.

E noi, come nazione, guardando nel nostro orticello, ne abbiamo un disperato bisogno.

Oddio, morendo... Se hanno 1500 utenti connessi, su un sito pieno di problemi e fortemente limitato nella scelta dei titoli da scaricare... TheBlackDragon faceva 300 utenti contemporanei. Certo, è aumentato il numero di persone con accesso a Internet per cui è difficile fare un parallelo, ma si tratta comunque di un aumento delle persone che scaricano in termini assoluti, quelli che in passato non lo facevano perché semplicemente non potevano non contano.

 

E pensa che il P2P se la deve vedere non con la coscienza civica, ma con il pubblico che guarda i film in streaming e ascolta la musica su youtube.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Limitavano l'accesso con 2700/ 3000 persone perche non reggeva ora hanno punte di 1200, 1500 utenti connessi , dimezzati in meno di un mese

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ma certo, e se insegna che gli stranieri in difficoltà vanno odiati, emarginati ed espulsi e che la cosa migliore che si può fare ad un ladro d'appartamento è sparargli un colpo in fronte, che vuoi che sia?

 

Convincimi che è sbagliato...

 

 

 

 

E' comunque una buona cosa il fatto che il p2p stia morendo; probabilmente potrebbe significare che sta aumentando la coscienza civica collettiva.

 

 

No sta morendo un cazzo, il p2p esiste ed esisterà. Adesso, inoltre, come di Mmmmmorselli, c'è anche lo streaming...

 

PS: mi spiace per il tuo senso civico...

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS: mi spiace per il tuo senso civico...

Oh, tranquillo.... il mio senso civico è ballerino.

E' più le volte che mi discosto dal senso civico comune che...

 

Non sono davvero un buon esempio, io.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Convincimi che è sbagliato...

Senza nemmeno voler tirare in ballo questioni come l'importanza di una vita umana, qualsiasi, in rapporto ad un tuo bene materiale, prova invece a pensare chi è che commette un furto in un appartamento. Uno speculatore internazionale? Un industriale con i lavoratori in nero che sposta i profitti in un paradiso fiscale? Un grossista di armi e droga? Niente di tutto questo, un ladro d'appartamento è un poveraccio, una persona che ha goduto di una vita molto più sfortunata della media e per non crepare di fame va a rubare. Uno che se potesse lavorare per 1500 euro al mese lo farebbe, perché a rubare in appartamento rischi di più e guadagni meno. Tu questa persona vorresti sparargli in fronte, per non perdere un quadro o un televisore? Io credo che il primo dovere della società sia aiutare questa persona, il secondo sia tutelare la tua proprietà, e che le nostre leggi dovrebbero essere scritte e riscritte finché non arriviamo a capire come fare ad ottenere entrambe le cose. Sparargli in fronte di sicuro non va in quella direzione, ma solo nella direzione di una società egoista che ti sembra così vantaggiosa per te senza capire che in realtà ti si sta ritorcendo contro da quando sei nato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Convincimi che è sbagliato...

Senza nemmeno voler tirare in ballo questioni come l'importanza di una vita umana, qualsiasi, in rapporto ad un tuo bene materiale, prova invece a pensare chi è che commette un furto in un appartamento. Uno speculatore internazionale? Un industriale con i lavoratori in nero che sposta i profitti in un paradiso fiscale? Un grossista di armi e droga? Niente di tutto questo, un ladro d'appartamento è un poveraccio, una persona che ha goduto di una vita molto più sfortunata della media e per non crepare di fame va a rubare. Uno che se potesse lavorare per 1500 euro al mese lo farebbe, perché a rubare in appartamento rischi di più e guadagni meno. Tu questa persona vorresti sparargli in fronte, per non perdere un quadro o un televisore? Io credo che il primo dovere della società sia aiutare questa persona, il secondo sia tutelare la tua proprietà, e che le nostre leggi dovrebbero essere scritte e riscritte finché non arriviamo a capire come fare ad ottenere entrambe le cose. Sparargli in fronte di sicuro non va in quella direzione, ma solo nella direzione di una società egoista che ti sembra così vantaggiosa per te senza capire che in realtà ti si sta ritorcendo contro da quando sei nato.

 

ma non dire cazzate! veramente non sei manco degno di risposta per le enormi cazzate che hai scritto.

chi ruba in casa d'altri è un infame che non ha voglia di cercarsi un lavoro onesto , una merda che ruba maggiormente a casa dei poveretti ed evita le case dei benestanti uno che se gli offrissero un lavoro da 1500 euro al mese lo rifiuterebbe ! Sei un ipocrita mmorsè , un trinariciuti che ripete a pappagallo le direttive del partito !

 

nessuno spara in fronte ad un ladro disarmato solo perchè sta rubando una vita di sacrifici , mi auguro che ti svaligino la casa e tu che gli offri pure un bel panino al salame .

una società egoista come la vuoi tu tanto per ricordartelo.

 

una persona sfortunata che ha fame non ruba negli appartamenti ma ruba una mela , il resto sono solo infami !

Share this post


Link to post
Share on other sites

chi ruba in casa d'altri è un infame che non ha voglia di cercarsi un lavoro onesto , una merda che ruba maggiormente a casa dei poveretti ed evita le case dei benestanti uno che se gli offrissero un lavoro da 1500 euro al mese lo rifiuterebbe !

Io penso che rubare in appartamento non sia per niente facile, è un lavoro disonesto, ma faticoso, rischioso, poco remunerativo. Cosa si può rubare in una casa di una persona normale? Solo oggetti che venduti sul mercato nero rendono pochissimo. Un lavoro per il quale spesso ti servono complici con cui dividere il bottino, da fare di notte, con il cuore in gola. Non riesco a credere che sia una scelta del tipo "meglio rubare in appartamento che lavorare in ufficio a 1500 euro al mese", ci credo per chi vive di truffe e ricatti, per chi guadagna molto dalla sua disonestà, ma il ladro d'appartamento è un disperato, uno che per i più vari motivi si è trovato nell'incapacità mentale o materiale di fare altro.

 

L'operazione che fai tu, di vederlo come un fannullone che deve la sua condizione solo alla sua infamia, ti è propedeutica al non avere rimorsi nel caso dovessi affrontarne uno, niente più che questo. Ti è comodo pensarlo.

 

Se mi svaligiassero la casa io vorrei che gli fosse impedito e vorrei che passasse un periodo di galera per questo, ma assolutamente non vorrei il ladro morto, perché non posso dimenticare il dramma umano che ho davanti.

 

una persona sfortunata che ha fame non ruba negli appartamenti ma ruba una mela , il resto sono solo infami !

Ruba una mela? Ma siamo seri? A me sembra un luogo comune del cazzo detto da un bambino, non la frase intelligente di un adulto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che mi chiedo e' come mai rubano solo in casa delle persone normali causando piu' danni di quello che riescono a portare via arrivando a distruggere un muro per rubare una cassaforte con dentro pochi spiccioli e qualche monile di oro, visto di persona dato che fa parte del lavoro che faccio curando la parte relativa al settore sicurezza della ditta per cui lavoro, per quanto riguarda la galera ci vanno ma il problema e' che non ci restano o ci restano troppo poco.

Cosa gli ha fruttato un colpo del genere, e quanti danni hanno cagionato al distributore e ai veicoli utilizzati sicuramente rubati gente del genere se gli offri un lavoro va a lavorare?

Gli avra' fruttato qualche migliaio di euro causando danni per decine di migliaia queste non sono persone sono immondizia e come tale vanno trattati, senza la certezza della pena come c'e' qua in Italia questa gentaglia continuera' ad imperversare.

 

Edited by claclo62

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

chi ruba in casa d'altri è un infame che non ha voglia di cercarsi un lavoro onesto , una merda che ruba maggiormente a casa dei poveretti ed evita le case dei benestanti uno che se gli offrissero un lavoro da 1500 euro al mese lo rifiuterebbe !

Io penso che rubare in appartamento non sia per niente facile, è un lavoro disonesto, ma faticoso, rischioso, poco remunerativo. Cosa si può rubare in una casa di una persona normale? Solo oggetti che venduti sul mercato nero rendono pochissimo. Un lavoro per il quale spesso ti servono complici con cui dividere il bottino, da fare di notte, con il cuore in gola. Non riesco a credere che sia una scelta del tipo "meglio rubare in appartamento che lavorare in ufficio a 1500 euro al mese", ci credo per chi vive di truffe e ricatti, per chi guadagna molto dalla sua disonestà, ma il ladro d'appartamento è un disperato, uno che per i più vari motivi si è trovato nell'incapacità mentale o materiale di fare altro.

 

L'operazione che fai tu, di vederlo come un fannullone che deve la sua condizione solo alla sua infamia, ti è propedeutica al non avere rimorsi nel caso dovessi affrontarne uno, niente più che questo. Ti è comodo pensarlo.

 

Se mi svaligiassero la casa io vorrei che gli fosse impedito e vorrei che passasse un periodo di galera per questo, ma assolutamente non vorrei il ladro morto, perché non posso dimenticare il dramma umano che ho davanti.

 

una persona sfortunata che ha fame non ruba negli appartamenti ma ruba una mela , il resto sono solo infami !

Ruba una mela? Ma siamo seri? A me sembra un luogo comune del cazzo detto da un bambino, non la frase intelligente di un adulto.

 

senti mmorsè uno che ruba negli appartamenti è un infame che non ha voglia di lavorare è inutile che ci giri attorno, la cazzata che rubano perchè non trovano lavoro è una favola a cui a te piace credere , qui il bambino credo propio sia tu.

 

 

L'operazione che fai tu, di vederlo come un fannullone che deve la sua condizione solo alla sua infamia, ti è propedeutica al non avere rimorsi nel caso dovessi affrontarne uno, niente più che questo. Ti è comodo pensarlo

certo un metro e 65 non vede l'ora di affrontare un ladro magari di 190cm per 100 kili , poi magari mi dai una pistola che mi sparo su un piede dal tremolio per la paura che avrei... ma sta zet va la

 

 

Se mi svaligiassero la casa io vorrei che gli fosse impedito e vorrei che passasse un periodo di galera per questo, ma assolutamente non vorrei il ladro morto, perché non posso dimenticare il dramma umano che ho davanti.

1 in galera ci va per 2 giorni poi è fuori, il dramma umano di chi si è rotta la schiena una vita per ritrovarsi UN FANNULONE INFAME che gli porta via tutto non lo vedi, io non crtedo che tutti i possessori di armi non vedano l'ora che entri un ladro per ucciderlo , fa comodo a voi buonisti pensarlo per screditare chi la pensa diversamente da voi

 

 

assolutamente non vorrei il ladro morto, perché non posso dimenticare il dramma umano che ho davanti.

http://www.ilcaffe.tv/articolo/11153/spaccano-la-finestra-picchiano-anziani-e-il-loro-cane-per-rubare-700-euro

 

ecco appunto infami per 700 euro

 

 

Cosa si può rubare in una casa di una persona normale? Solo oggetti che venduti sul mercato nero rendono pochissimo.

VEDI SOPRA

 

così parlò l'esperto , solo una collanina dello spessore di un filo da cucito vale piu di una mia giornata di lavoro, ma nulla è confronto il danno morale che lasciano, mio cognato che ne ha subito piu volte la visita di questi infami non ha perso nulla a livello economico a parte la rottura delle finestre della porta del garage e di una mountain bike , mio cognato non ha molto (e non per questo va a rubare) , comunque bazzecole a confronto del danno psicologico suo di sua moglie e del gatto .

 

 

Se mi svaligiassero la casa io vorrei che gli fosse impedito e vorrei che passasse un periodo di galera

 

non ne parleremmo

Edited by Maletta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che mi chiedo e' come mai rubano solo in casa delle persone normali causando piu' danni di quello che riescono a portare via arrivando a distruggere un muro per rubare una cassaforte con dentro pochi spiccioli e qualche monile di oro, visto di persona dato che fa parte del lavoro che faccio curando la parte relativa al settore sicurezza della ditta per cui lavoro, per quanto riguarda la galera ci vanno ma il problema e' che non ci restano o ci restano troppo poco.

Cosa gli ha fruttato un colpo del genere, e quanti danni hanno cagionato al distributore e ai veicoli utilizzati sicuramente rubati gente del genere se gli offri un lavoro va a lavorare?

Gli avra' fruttato qualche migliaio di euro causando danni per decine di migliaia queste non sono persone sono immondizia e come tale vanno trattati, senza la certezza della pena come c'e' qua in Italia questa gentaglia continuera' ad imperversare.

Confermi che rende poco ma ti ostini a non capire che se rende poco e lo fanno lo stesso probabilmente significa che la vita gli ha offerto poco altro. Non sono immondizia, sono persone emarginate, che commettono un grave danno sociale e pertanto vanno fermate, ma senza dimenticare contro chi e cosa si sta lottando. Scaricare tutta la colpa su di loro solo per difendere le nostre proprietà, guadagnate soprattutto grazie alle opportunità create non da noi, ma dalle nostre famiglie che ci hanno educato, fatto studiare, mantenuto fino alla nostra indipendenza, è disumano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

senti mmorsè uno che ruba negli appartamenti è un infame che non ha voglia di lavorare è inutile che ci giri attorno, la cazzata che rubano perchè non trovano lavoro è una favola a cui a te piace credere , qui il bambino credo propio sia tu.

Ma cosa ti fa pensare che rubare in appartamento sia più facile che lavorare?

 

 

Fregare i soldi dalle carte di credito con il fishing lo è, ma svaligiare una casa richiede un impegno equivalente al più pesante dei lavori. Che sia sbagliato non è in discussione, ma che sia scelto come alternativa facile al lavoro non riesco ad accettarlo.

 

Credi che diventino ricchi i ladri d'appartamento? Che facciano una vita agiata in una bella casa con una bella auto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Quello che mi chiedo e' come mai rubano solo in casa delle persone normali causando piu' danni di quello che riescono a portare via arrivando a distruggere un muro per rubare una cassaforte con dentro pochi spiccioli e qualche monile di oro, visto di persona dato che fa parte del lavoro che faccio curando la parte relativa al settore sicurezza della ditta per cui lavoro, per quanto riguarda la galera ci vanno ma il problema e' che non ci restano o ci restano troppo poco.

Cosa gli ha fruttato un colpo del genere, e quanti danni hanno cagionato al distributore e ai veicoli utilizzati sicuramente rubati gente del genere se gli offri un lavoro va a lavorare?

Gli avra' fruttato qualche migliaio di euro causando danni per decine di migliaia queste non sono persone sono immondizia e come tale vanno trattati, senza la certezza della pena come c'e' qua in Italia questa gentaglia continuera' ad imperversare.

Confermi che rende poco ma ti ostini a non capire che se rende poco e lo fanno lo stesso probabilmente significa che la vita gli ha offerto poco altro. Non sono immondizia, sono persone emarginate, che commettono un grave danno sociale e pertanto vanno fermate, ma senza dimenticare contro chi e cosa si sta lottando. Scaricare tutta la colpa su di loro solo per difendere le nostre proprietà, guadagnate soprattutto grazie alle opportunità create non da noi, ma dalle nostre famiglie che ci hanno educato, fatto studiare, mantenuto fino alla nostra indipendenza, è disumano.

 

Considera che quelli del video sono rom, prova ad offrirgli un lavoro e vedi che ti rispondono ma tu davvero pensi che chi fa quel tipo di vita se gli offri un lavoro cambia radicalmente e diventa una persona onesta in tutto e per tutto io non credo e' nella loro mentalità' rubare certo non di tutti poi sul fatto che gli renda poco io mi riferisco al furto del video dove hanno fatto piu' danni che altro ma somma assieme tanti furti ed ecco il guadagno magari a volte gli va male e rubano solo poche cose ma non e' sempre cosi'.

I 1500 euro che tu gli vuoi dare come stipendio li guadagnano in meno di una settimana ed esentasse.

Eh si i ladri d'appartamento quelli che lo fanno in maniera sistematica non diventano ricchi ma stanno sicuramente meglio di me che vivo con 1300 euro al mese

Se non scarichi la colpa su di loro su chi la scarichi, sullo stato che non li mette in galera e ce li tiene come sarebbe giusto che sia.

Di tutto quello che ho non mi ha regalato niente nessuno e non ho mai preso un centesimo che non fosse il mio e' questione di educazione e mentalità'.

Secondo te quando mi trovo la casa devastata e saccheggiata con chi me la devo prendere, con lo stato, con la polizia o con chi altri?

Questi sono zingari, sono pure andati in tv prova ad offrirgli 1500 euro al mese e poi fammi sapere la risposta.

https://it.wikipedia.org/wiki/Clan_dei_Casamonica

Edited by claclo62

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 87 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×