Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Last week
  2. Earlier
  3. quanto tempo è passato dalla chiusura di CDSE, avevo contattato GMV l'ideatore agli inzi e lavorato con lui ed altri per costruire un bel sito di cinema, poi quando tutto il lavoro sembrava stesse avendo dei frutti, questo tipo si è traferito in irlanda x lavoro ed è scomparso....insalutato...
  4. Come Eravamo

    La Psichiatria in Valle d'Aosta, un'emergenza infinita

    [OFFTOPIC] bravo, meglio cosi com'era prima con il tasto "ultime discussioni" :p
  5. Ha vinto Severn alla fine... Ha superato The Cube esperimento sociale durato 15 anni... ruotava tutto attorno a Severn... un sacco di dati raccolti...
  6. B.A.BARACUS

    La Psichiatria in Valle d'Aosta, un'emergenza infinita

    Stanno soccombendo sotto i tuoi poderosi colpi Perchè non ti sei candidato? Mbè Severn? Che si dice da queste parti? Sei rimasto da solo? Hai massacrato anche Tilt e Morselli?
  7. AOSTA. Chi è uno psichiatra? Questo professionista si occupa di curare e riabilitare le persone che soffrono di disturbi mentail e di studiare, anche a scopo preventivo, le malattie della mente. Il suo obiettivo fondamentale è quello di preservare la salute mentale del paziente, prendendo in considerazione diversi ambiti: medico-farmacologico, neurologico, psicologico. In Valle d'Aosta tutto questo diventa difficile, se non impossibile. Partiamo da un pensiero che alberga in quasi tutte le menti dei pochi psichiatri rimasti ad operare nella nostra regione: "La Psichiatria pubblica in Valle d'Aosta può fare solo terapia farmacologica e non riabilitativa per mancanza di personale e di risorse". Non è il primo articolo che scrivo in questi anni sulla psichiatria in Valle d'Aosta. Nel Luglio 2015 mi occupai del condizionatore d'aria del reparto guasto da tre anni. In piena estate, con le finestre sigillate per motivi di sicurezza, è facile immaginare la sofferenza supplementare indotta ai pazienti. Dopo il mio articolo, per magia, il condizionatore tornò a funzionare. Quattro estati dopo, il sistema è nuovamente spento (forse perché guasto, o forse no). Durante la conferenza stampa sullo "stato di salute della sanità valdostana" di ieri, l'assessore regionale Mauro Baccega ha ricordato la criticità di Psichiatria dovuta alla mancanza di medici. L'assessore ha affermato che il calo in cinque anni degli psichiatri, da dodici a cinque, è dovuto a pensionamenti o motivi familiari ed alla scarsità di neolaureati. C'è però un altro motivo non citato: la mancanza di incentivi professionali che, abbinati alla crescente difficoltà legata alla condizione territoriale, rende sempre meno interessante lavorare in Valle d'Aosta. Non a caso l'ultimo concorso per l'assunzione di due psichiatri a tempo indeterminato è andato deserto. Le conseguenze, per gli assistiti, sono tante. Basti pensare alla chiusura dei centri d'ascolto territoriali e degli ambulatori: questo fa si che un paziente di Courmayeur che ha immediato bisogno di assistenza deve giungere sino ad Aosta per poter ottenere aiuto. E comunque, una volta arrivato nel capoluogo, il paziente non può rivolgersi alle strutture giuste: il pronto soccorso psichiatrico in realtà non funziona ed il paziente viene dirottato all'ospedale Parini, che non può assicurare la presenza fissa di uno specialista, dove subisce terapie di contenimento in attesa che lo psichiatra, già oberato di lavoro, riesca ad arrivare. Tutto ciò, a quanto pare, all'insaputa del direttore sanitario Eugenio Nebiolo che in conferenza stampa ha riferito invece che il pronto soccorso psichiatrico sarebbe attivo 24 ore su 24 tutti i giorni. La scarsa presenza di psichiatri inoltre non permette più ai pazienti di essere seguiti dallo stesso professionista che già conosceono. E poi, come scritto in precedenza, la mancanza di personale si riflette sul modo in cui vengono erogate le cure: terapie farmacologiche per contenere i sintomi e zero (o quasi) interventi riabilitativi che consentano alla persona di reinserirsi pienamente in famiglia ed in società. Siamo la regione con la percentuale di suicidi più alta d'Italia e i disturbi mentali sono in crescita. Questo disagio sociale dovrebbe spingere i responsabili ad azioni energiche, immediate e risolutive. Invece per ora dobbiamo accontentarci della promessa che un giorno, non si sa quando, il reparto di Psichiatria verrà spostato al Parini (sempre che rimangano abbastanza psichiatri per tenerlo aperto). Intanto in psichiatria fa caldo, troppo caldo, e per chi se lo può permettere la scelta quasi obbligata è rivolgersi a strutture del Piemonte o di altre regioni. Marco Camilli
  8. The_Hammer

    Tutankemule

    Ola. Non so come ma ricordavo ancora il mio utente e la pass di questo sito. Ero mod in TE circa 10 anni fa e credo di essere uscito nel 2011 o giú di lí. Da allora non ho più avuto contatti con nessuno e a dire il vero ho anche abbandonato emule e il download in generale da tempo.. ciao a tutti quelli che si ricordano di The_Hammer
  9. Gesù Bambino

    i Primati 'mbriachi - Anna Beoni e Antonio Colotto

    ----------doppio -----------
  10. Gesù Bambino

    Lo Stipendio dei Medici

    è una vita da medici , per questo dobbiamo aiutarli, vai nell'altro topic che ho iniziato a far qualcosa "io", non si possono abbandonare, il medico è il miglior amico dell'uomo, dopotutto.
  11. DayByDay

    Lo Stipendio dei Medici

    ho un amico che pratica da 6-7 anni in ospedale, radiologo, gli ho visto la dichiaraz redditi, lo pagano 62.000, mi pare poco gli ho detto, e lui di rimando sto cominciando a fare ambulatorio privato.....altri 20.000 che entrano, vabbè ha delle spese sta pagando la villa che si è comprato anni fa , mantiene una figlia lontana , la moglie fa l'ostetrica il figlio all'asilo insomma ha delle spese. Ha la moto, per forza anche il paramotore e la palestra sottocasa, la piscina l'ha venduta di quelle gonfiabili....dimmi tu che vita e?
  12. Gesù Bambino

    i Primati 'mbriachi - Anna Beoni e Antonio Colotto

    Profondo Rosa - al Cinema dal 16/18 ottobre - Tratto da una Storia surreale Severamente vietato agli adulti dai 18 anni in su Qualsiasi riferimento a persone o fatti esistenti è puramente casuale (quasi) Aiutateci ad Aiutare i Primati del repartino hanno bisogno di te, dacci li sordi!
  13. Mago Morsello

    Lo Stipendio dei Medici

    -----------------------
  14. Mago Morsello

    Lo Stipendio dei Medici

    quanto guadagnano i medici? Uno psichiatra che diagnostica le malattia mentale e assegna il TSO alla persona "malata", è un lavoro pericoloso, ci sarà un guadagno extra allo stipendio, sostanzioso molto probabilmente, non ci avevo ancora pensato, io non lo farei, però se mi mettono in tasca 10'000 euro di extra il coraggio non tardebbe ad arrivare. non riesco a trovare niente, facciamo un pò di chiarezza?
  15. come dicevo tempo fa, ....
  16. mmorselli

    Immagini per rinfrescarsi...

    Isle è più vecchio anche di Youtube. Il primo messaggio di Isle è di Agosto 2004, mentre Youtube è stato fondato a Febbraio 2005 e acquistato da Google a Ottobre 2006, ma era molto diverso da com'è ora, potevi caricare video cortissimi a qualità infima e non era ancora considerato un social network
  17. DayByDay

    Hey chi sono i sopravissuti?

    Hola ---- foto SPAL-Juventus 2-1
  18. Acchiappa Mostri

    Abusi Sessuali e Truffa, Arrestato Medico

    Giuliano sciaccaluga si è licenziato Tengo informati i miei fans
  19. Acchiappa Mostri

    Abusi Sessuali e Truffa, Arrestato Medico

    anche negli omicidi? dopo i 10 anni non sono punibili? wow che bello. quanti ne ho ammazzate di persone, ma l'ultimo fù nel 2008, marameooo
  20. Acchiappa Mostri

    Abusi Sessuali e Truffa, Arrestato Medico

    già si col Bonetti, dovrei andare a vedere le date se qualcosa è nei 10 nni passati, dal 2009, per non perdere "Tempo e soldi"
  21. Acchiappa Mostri

    Abusi Sessuali e Truffa, Arrestato Medico

    perchè no?
  22. Acchiappa Mostri

    Immagini per rinfrescarsi...

    ---
  23. Acchiappa Mostri

    Immagini per rinfrescarsi...

    ho perso la macchina in Francia e ho dovuto telefonare a casa per venirmi a prendere. venne mia madre col suo ex compagno e prima della dogana gli dissi di fermarsi e farmi scendere, sarei tornato a casa con l'autostop (e cosi fù) perchè avevo la scatola di Ritalin, ma non ci credette e non voleva farmi scendere dalla macchina, non riusciva a credere che un farmaco comprato in svizzera fosse vietato in Italia e dovetti fare il pazzo per scendere (ancora non c'era la diagnosi della Beoni ), si lasciarono mia mamma e il compagno per questo motivo
  1. Load more activity
×