Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 12/05/10 in all areas

  1. 2 points
    Bella serie tv questa su mediaset premium "storie" channel la registro e rello. Non mi piaceva prima, sono i trailer che mi portano a cercare e godermi le serie tv e cinema e documentari
  2. 1 point
    Diverse volte si lamenta del mio cagnolino perchè dice lei "la tira" e perchè a me non tira gli chiesi? Gli ho detto che ha il passo veloce basta stargli dietro corricchiando per stare al suo ritmo, ma sapendo che è impedita, gli ho chiesto, "ma tu sei capace a correre?" Mi ha fatto capire di no, ma come cazzo è possibile che una persona non sà correre, quand'era giovane ha avuto, come tutti, la bicicletta, verso i miei 7 anni è salita su una bicicletta ma non ci sà andare, non fosse che ha tirato su due figli da sola ed esser brava (grazie a sua madre, mia nonna e la famiglia numerosa) nelle faccende di casa e anche nello sbrigarsi e saper andar per uffici, [dove invece sono io l'impedito] sarebbe un disastro.
  3. 1 point
    Io sono già bello, mi renderebbe bellissimo la TV?
  4. 1 point
    Appunto, normale nel senso del grande pubblico a cui sono rivolte quelle trasmissioni in cui empatizzi con l'ospite. Il mondo è, per definizione, pieno di gente normale, dovresti stare in una botte di ferro.
  5. 1 point
    Perché, tu imboccheresti una strada indicata da lui? In questo thread siamo in tre, e uno solo è pazzo. Ora devo capire chi
  6. 1 point
    Sul serio non hai riconosciuto quel testo? Già eri un po' pesce rosso, l'età in genere non aiuta (si, lo so, non è vera la storia del pesce rosso, ma del resto che cazzo dovrebbe ricordare un pesce rosso dentro una boccia? )
  7. 1 point
    Un paio di volte al mese passo a leggere.... sempre che qualcuno scriva. Di solito ci trovo solamente qualche aborto della mente di severn. Una reunion. Ma in che senso? E perchè? E' evidente che senti la mancanza di qualcosa... se cerchi una reunion. Ma tra chi? Siamo soli, bibu. Si nasce da soli e si muore da soli. A qualcuno la cosa fa terrore, qualcuno la accetta, qualcuno la subisce, qualcuno fa finta che la cosa non esista e si crea una pseudoesistenza di relazioni inutili. Se cerchi una "reunion" è evidente che tu sei tra coloro che non sopporta la mancanza di qualcosa e ti rifugi nel passato sperando di obliare il presente. Quante persone sono morte che tu conoscevi? Non lutti recenti.... lutti di qualche anno. Ora osserva i loro congiunti rimasti in vita; a qualcuno di questi frega ancora della persona scomparsa? Yes.... right.... a nessuno frega un cazzo di nessuno. Prima lo capirai, prima smetterai di soffrirne e prima riuscire a far crescere la tua coscienza. Ora fanculizzati e stammi bene. Oppure hai bisogno del bacetto della buona notte e che ti canti la ninna nanna? Aspè.... non scappare. Stai passando un periodo di merda che non riesci bene a comprendere, vero? Ok.... dai.... sfogati pure...
  8. 1 point
    ecco la presentazione del mitico thread (che qua non poteva proprio mancare :ok: ), dato che non è stato possibile pubblicizzarla sull'indice dei presunti bte. :the: ---------------------------------Il Ministero dell'Istruzione è vittima di un defacement, dicono i TeNNici ... :superlol: - 28 Dicembre 2010 Luftw@ffer (aka TechnoSnack) pubblica una notizia flash: degli studenti-hackers hanno attaccato il sito del ministero dell'istuzione. ( ) seguono posts di Clodo (aka Analcolico Biondo) e Ptah (aka PtahnPtahsia , from Disneyland ) che commentano la bravura dell'hack sottolineando anche il rischio legale corso dagli attivisti. Ma un attento utente, leggendo il topic fa notare un 'piccolissimo' dettaglio: Quello non è il sito del Ministero dell'Istruzione , bensì un sito aperto dagli stessi attivisti. :superlol: ... i 'teNNici' prontamente cercano di pararsi il culo la faccia sostenendo all'unisono che 'si trattava di uno scherzo' ... :sticaz: che teNNici altro che teNNici, quelli al massimo possono essere dei teNNisti ... Topic: .:|Ministero dell'istruzione|:. ... da non perdere :ok:--------------------------------- -Nota- questo thread non viene indicizzato nel solito topic (BTE) poichè è appena emerso, (parola di Clodo) che quello non è altro che il topic dei bookmarks di Clodo , dove lui decide cosa va censurato e cosa no. Quindi trattasi di elenco di link approvati da Clodo, CB - "Clodo's Bookmarks", CPT "Clodo's Preferred Topics" o BPP "Bimbominkia Pride Links". Con questa userbar si intende bypassare il vecchio metodo corrotto dei "baroni del BTE". Boicottate/ignorate i BTE approvati da Clodo. Fidatevi solo di BTE NON approvati :ok:
  9. 1 point
    sticazzi che tennici tutto ciò è molto interessante se non fosse che c'è un 'piccololissimo' 'dettaglio' che avete 'trascurato'
  10. 1 point
    L'Ispettore Coliandro è una serie televisiva diretta dai Manetti Bros. Creatore della serie è il famoso giallista Carlo Lucarelli: l'Ispettore Coliandro è nato dalla penna dello scrittore bolognese, ed è il protagonista di numerosi suoi gialli. La serie ripropone il poliziottesco all'italiana incastrato in un puzzle "taglia&incolla" cinematrografico a tutto tondo dal kolossal al trash, ma riesce pure rifare il verso a se stesso ovvero, usa tutti i possibili lughi comuni del per andare controcorrente. Ho scaricato le 2 serie su consiglio di un mio amico italiano, io manco ne sapevo dell'esistenza visto che vedo pochissima tv e men che meno i telefilm italiani e invece devo dire che mi ha preso molto, non è il classico polizziotto serio delle altre serie ma il classico sbirro italiano tutto chiacchere, distintivo e sciupafemmine, che però alla fine è un bonaccione e di culo riesce a risolvere i suoi casi. Finalmente un telefilm dove gli attori non parlano in quell'odioso modo impostato, anzi la più celebre frase di coliandro è :"Minnnchia, cheffigura dimmerda!". Qualcun'altro l'ha visto, commenti?
×